Pescara – Lecce 4-2, le pagelle: Del Sole decisivo

Pescara Lecce cronaca diretta live partita tempo reale

La rete al 44′ della ripresa è la chiave del match che dopo la rimonta giallorossa si stava incanalando sui binari del pareggio

All’Adriatico si consuma uno dei match più spettacolari di questo avvio di Serie B tra due squadre che amano giocare al calcio. Primo tempo roboante della squadra di Pillon che avrebbe potuto dilagare quindi la rete allo scadere che rimette tutto in discussione. Nella ripresa escono fuori gli ospiti nonostante l’uomo in meno. Raggiunto il 2-2 però restano in 9. La difesa regge fino alla rete di Del Sole che mette la marcia al delfino. I migliori in casa biancazzurra sono oltre a Del Sole, Mancuso, Brugman e Memushaj. Quest’ultimo autore di un primo tempo molto buono condito da due assist vincenti ma da una ripresa piuttosto opaca dove ha sbagliato anche molti passaggi più semplici. Tra i giallorossi uomo squadra Tabanelli ma positiva la prova di Petriccione e in avanti La Mantia e Palombi. Da rivedere Mancosu, sufficiente ma ci si aspettava qualcosa di più.

Pescara – Lecce 4-2, le pagelle

PESCARA (4-3-3): Fiorillo 6; Del Grosso 6, Campagnaro 5, Gravillon 7, Balzano 6; Memushaj 6.5, Brugman 6.5, Machin 6 (dal 32′ st Monachello s.v.); Antonucci 6 (dal 27′ st Crecco 6), Mancuso 7, Marras 6.5 (dal 39′ st Del Sole 7.5). A disposizione: Kastrati, Scognamiglio, Elizalde, Cocco, Palazzi, Perrotta, Melegoni, Kanouté, Ciofani M. Allenatore: Pillon

LECCE (4-3-1-2): Vigorito 6; Venuti 5.5, Meccariello 5, Calderoni 4.5, Fiamozzi 6; Tabanelli 7, Scavone 5.5 (dal 13′ st Marino 6), Petriccione 6.5; Mancosu 6; La Mantia 6.5 (dal 28′ st Falco 6), Palombi 6.5 (dal 33′ st Cosenza 5.5). A disposizione: Bleve, Milli Joakim, Di Matteo L., Arrigoni, Lepore, Torromino, Haye, Dubickas, Tsonev, Armellino. Allenatore: Liverani

FANTA REPORT

Reti: al 3′ pt Mancuso, al 22′ pt Gravillon, al 47′ pt Palombi, al 22′ st Tabanelli, al 44′ st Del Sole, al 51′ st Del Sole

Assist: Memushaj (2), Fiamozzi

Ammonizioni: Meccariello, Calderoni, Campagnaro, Machin, Balzano, Del Sole

Espulso all’8′ st Calderoni per doppia ammonizione, al 32′ st Meccariello per doppia ammonizione

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa