Serie B, Pisa – Ascoli 2-1: diretta live, risultato in tempo reale

1755

Pisa Ascoli cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Pisa – Ascoli dell’ 8 dicembre 2020 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca in tempo reale del match valido per la 7° giornata di Serie B

La cronaca e tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: PISA-ASCOLI 2-1

SECONDO TEMPO

90' L’arbitro dice che basta così, finisce la partita tra Pisa e Ascoli con il risultato di 2 a 1. Vi ringraziamo per averci seguito e appuntamento ai nuovi live

90' Cartellino giallo all'indirizzo di Simone Sini

88' Nicholas Pierini abbandona il terreno di gioco

88' Apostolos Vellios rimpiazza il compagno di squadra

82' Rete per Pisa con Samuele Birindelli che realizza, assist di Robert Gucher. Adesso siamo sul risultato di 2 a 1

79' Pisa in rete con Luca Vido, assist di Robert Gucher!

76' Cartellino di color giallo per Simone Benedetti

75' Michele Marconi lascia il campo

75' Sul terreno di gioco per Pisa Giuseppe Sibilli

75' Gli fa spazio Marius Marin per Pisa

75' Il tecnico inserisce Gaetano Masucci sul terreno di gioco

74' L'arbitro estrae il cartellino giallo all'indirizzo di Ľubomír Tupta

64' Fuori Francesco Belli, ecco la mossa dell'allenatore

64' Entra in campo Samuele Birindelli per Pisa

64' Fuori Cosimo Chiricò, ecco la mossa dell'allenatore

64' Ľubomír Tupta rimpiazza il compagno di squadra

63' Gianmarco Cangiano lascia il campo

63' Forze fresche in campo per Ascoli con l'ingresso di Nicholas Pierini

57' Danilo Soddimo fuori campo per dar spazio al compagno

57' Robert Gucher in campo, prende il posto del compagno di squadra

57' Esce dal campo Nicholas Siega per Pisa

57' Forze fresche in campo per Pisa con l'ingresso di Luca Vido

53' Sanzionato con il giallo Luca Mazzitelli, ora deve stare attento a non farsi buttar fuori dall'arbitro

51' Rete per Ascoli, in gol Rijad Bajić!

46' Al via il secondo tempo di Pisa-Ascoli. Vediamo se cambierà qualcosa in campo

PRIMO TEMPO

45' L'arbitro fischia la fine del primo tempo tra Pisa e Ascoli. Vi aspettiamo fra qualche istante per vedere come andrà a finire il secondo tempo del match

41' Cartellino di color giallo per Lukas Spendlhofer

17' Inflessibile l'arbitro estrae il giallo per Marcel Büchel

1' L'arbitro da inizio alla partita!

Pisa – Ascoli in campo, siamo pronti a commentare il match nella speranza di divertici assieme

PISA: Simone Perilli; Francesco Belli (dal 19' st Samuele Birindelli), Antonio Caracciolo, Simone Benedetti, Nicholas Siega (dal 12' st Robert Gucher), Marius Marin (dal 30' st Giuseppe Sibilli), Luca Mazzitelli, Simone Palombi, Danilo Soddimo (dal 12' st Luca Vido), Francesco Lisi, Michele Marconi (dal 30' st Gaetano Masucci). A disposizione: Matteo Kucich, Leonardo Loria, Eros Pisano, Lorenzo Bechini, Lorenzo Masetti, Thomas Alberti, Elia Giani. Allenatore: Luca D'Angelo.

ASCOLI: Nicola Leali; Raffaele Pucino, Lukas Spendlhofer, Riccardo Brosco, Simone Sini, Michele Cavion, Dario Šarić, Marcel Büchel, Gianmarco Cangiano, Cosimo Chiricò (dal 19' st Ľubomír Tupta), Rijad Bajić. A disposizione: Apostolos Vellios, Nicholas Pierini, Khadim Ndiaye, Mouhamadou Sarr, Daniele Sarzi Puttini, Gabriele Corbo, Emin Ghazoini, Anastasios Avlonitis, Christos Donis, Alberto Gerbo, Dean Lico. Allenatore: Delio Rossi.

Reti: al 6' st Rijad Bajić, al 34' st Luca Vido, al 37' st Samuele Birindelli.

Ammonizioni: al 31' st Simone Benedetti (PIS), al 8' st Luca Mazzitelli (PIS), al 41' pt Lukas Spendlhofer (ASC), al 45' st Simone Sini (ASC), al 17' pt Marcel Büchel (ASC), al 29' st Ľubomír Tupta (ASC).

Presentazione della partita

PISA – Questa sera, Martedì 8 dicembre 2020, allo Stadio Arena Garibaldi – Romeo Anconetani, é in programma Pisa – Ascoli, recupero della settima giornata del campionato di Serie B 2020/2021; calcio di inizio previsto per le ore 17. La gara era stata rinviata perché nove giocatori bianconeri erano risultati positivi al Coronavirus. I padroni di casa vengono dalla pesante sconfitta per 4-0 rimediata sul campo della Spal e in classifica sono diciassettesimi, a pari merito con Pescara e Cremonese, con 7 punti,  frutto di 1 vittoria,  pareggi e 4 sconfitte. Nelle ultime cinque gare di campionato hanno collezionato 3 vittorie, 1 sconfitta e 1 pareggio, realizzando 8 gol e subendone 16. Gli ospiti, invece, sono reduci dalla sconfitta casalinga per 0-2 contro il Pescara e occupano l’ultima posizione, a pari merito con la Virtus Entella, con 5 punti, frutto di 2 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte. Negli ultimi cinque match hanno ottenuto 0 vittoria, 1 pareggi e 4 sconfitte, segnando 2 reti e subendone 7.

Ricordiamo che in testa alla classifica del campionato cadetto c’é la Salernitana con 23 punti, seguita dalla Spal con 21 e da Lecce ed Empoli a 19.

Le probabili formazioni di Pisa – Ascoli

QUI PISA – D’Angelo dovrebbe optare per un 4-3-1-2 con Perilli in porta, Caracciolo e Benedetti difensori centrali con Pisano e Belli terzini, Marin in mediana affiancato daGucher e Mazzitelli, con Siillitrequartista e la coppia Masucci e Palombiin attacco.

QUI ASCOLI – Delio Rossi dovrebbe optare per un 4-4-1-1 con Leali in porta, come difensori centrali Brosco e Avlonitis e terzini Spendlhofert e Sini. Davanti alla difesa Buchel e Saric con Cavion e Chiricò sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Cangiano Tupta alle spalledi Bajic.

PISA (4-3-1-2): Perilli; Belli, Caracciolo, Benedetti, Pisano; Gucher, Marin, Mazzitelli; Soddimo; Marconi, Vido. A disposizione: Loria, Kucich, Giani, Alberti, Birindelli, Masetti, Lisi, Gucher, Sibilli, Masucci, Palombi. Allenatore: D’Angelo.

ASCOLI (4-4-1-1): Leali; Spendlhofer, Brosco, Avlonitis, Sini; Cavion, Buchel, Saric; Chiricò, Tupta; Bajic. A disposizione: Sarr, Ndiaye, Ghazoini, Sarzi Puttini, Pucino, Corbo, Donis, Lico, Gerbo, Cangiano, Pierini, Vellios. Allenatore: Rossi

 

Stadio: Arena Garibaldi – Romeo Anconetani

Dove vederla in TV e in streaming

Il match  Pisa – Ascoli, recupero della settima giornata del campionato di Serie B 2020/2021, sarà trasmesso in diretta in esclusiva sulla piattaforma DAZN e  sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o PlayStation 4, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. La sfida sarà disponibile alla visione anche sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.

Articoli correlati