Play-off Serie B, il Trapani vola in finale: 2-0 allo Spezia

377

Trapani

I Siciliani volano in finale per la prima volta nella loro storia grazie al 2-0 sullo Spezia griffato da Scozzarella (rigore) e Citro

TRAPANI – Il Trapani rispetta i pronostici e vola in finale play-off per la prima volta nella sua storia. Dopo lo 0-1 dell’andata, gli uomini di Cosmi si impongono anche al “Comunale” per 2-0 sullo Spezia grazie al rigore di Scozzarella al 58′ e il sigillo finale di Citro al 90′. Adesso i Siciliani aspetteranno domani per vedere chi sarà la seconda finalista tra Pescara e Novara, con gli Abruzzesi che hanno due reti di vantaggio.

La gara

Le formazioni ufficiali: 3-5-2 con De Cenco e Coronado per il Trapani, 4-3-3 per lo Spezia con Piccolo, Nenè e Catellani tridente d’attacco.

Nonostante la calorosa atmosfera del pubblico di casa è lo Spezia a partire meglio con un tiro di Sciaudone al 7′ murato sa Scognamiglio. All’ 8′ ancora Spezia con il sinistro di Piccolo, blocca Nicolas. Al 26′ ancora ospiti pericolosi con un  colpo di testa angolato, ma debole di Catellani, Nicolas para in tuffo. Al 31′ arriva la prima chance del Trapani con una rasoiata di Eramo, palla fuori con la deviazione di Chichizola. L’arbitro però non vede il tocco del portiere. L’ultima occasione del primo tempo è per lo Spezia al 41′ con Piccolo che impegna Nicolas su punizione dai 25 metri.

Al 56′ la svolta: fallo di Chichizola su Coronado. Intervento violento e scomposto sull’avversario. Decisione giusta dell’arbitro. Dal dischetto Scozzarella non sbaglia, 1-0. Al 60′ Nizzetto per Barillà nel Trapani e Kvrzic per Pulzetti nello Spezia. Al 67′ altri cambi in sincrono: Citro per Coronado nel Trapani e Calaiò per Catellani nello Spezia. Al 73′ ci prova Nizzetto dai 30 metri ma la palla termina sul fondo. Al 75′ Torregrossa per De Cenco nel Trapani. Al 77′ Situm per Martic nello Spezia. Al 90′ il Trapani chiude il match con Citro che da pochi passi batte Chichinzola, 2-0. Il Trapani, senza troppi patemi, batte lo Spezia 2-0 e si qualifica in finale play-off per la prima volta nella sua storia. Tra i siciliani e la Serie A ci sarà il Pescara ( con tutta probabilità) o il Novara Il “Comunale” esulta consapevole che comunque vada questa annata, è stata scritta la storia a Trapani.

Articoli correlati