UEFA Nations League, diretta Polonia – Bosnia 3-0: risultato finale

898

Polonia Bosnia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Polonia – Bosnia del 14 ottobre 2020 in diretta: presentazione, formazioni e aggiornamenti in tempo reale del match valido per la quarta giornata della UEFA Nations League, calcio d’inizio ore 20:45

BRESLAVIA – Questa sera, mercoledì 14 ottobre, alle ore 20:45, si terrà Polonia – Bosnia, sfida valevole per la quarta giornata del Gruppo 1 della Lega A della UEFA Nations League 2020/2021.

Il tabellino in diretta minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

POLONIA: Wojciech Szczęsny; Tomasz Kędziora (dal 27' st Michał Karbownik), Kamil Glik, Jan Bednarek, Arkadiusz Reca, Mateusz Klich (dal 19' st Damian Kądzior), Kamil Jóźwiak (dal 27' st Bartosz Bereszyński), Jacek Góralski, Karol Linetty, Robert Lewandowski (dal 12' st Arkadiusz Milik), Kamil Grosicki (dal 19' st Krzysztof Piątek). A disposizione: Łukasz Fabiański, Bartłomiej Drągowski, Paweł Bochniewicz, Sebastian Walukiewicz, Grzegorz Krychowiak, Sebastian Szymański, Jakub Moder. Allenatore: Jerzy Brzęczek.

BOSNIA-HERZEGOVINA: Ibrahim Šehić; Sead Kolašinac, Branimir Cipetić, Anel Ahmedhodžić, Siniša Saničanin, Miralem Pjanić (dal 32' pt Dennis Hadžikadunić), Rade Krunić (dal 29' st Haris Hajradinović), Amir Hadžiahmetović (dal 29' st Deni Milošević), Gojko Cimirot, Edin Višća (dal 13' st Amer Gojak), Edin Džeko (dal 13' st Smail Prevljak). A disposizione: Kenan Pirić, Goran Brasnic, Bojan Nastić, Darko Todorović, Stjepan Lončar, Milan Đurić, Benjamin Tatar. Allenatore: Dušan Bajević.

Reti: al 40' pt Robert Lewandowski, al 45' pt Karol Linetty, al 7' st Robert Lewandowski.

Ammonizioni: al 36' pt Jan Bednarek (POL), al 20' pt Mateusz Klich (POL), al 44' pt Sead Kolašinac (BOS), al 15' pt Edin Džeko (BOS), al 38' st Haris Hajradinović (BOS).

Espulsioni: al 14' pt Anel Ahmedhodžić (BOS).

Le probabili formazioni delle due squadre

Da una parte, i padroni di casa che in questa Nations League, hanno già disputato tre gare ed occupano la terza posizione della classifica del gruppo con 4 punti. Nell’ultimo match casalingo contro l’Italia, i polacchi hanno pareggiato con uno 0-0. La squadra ospite, al pari degli avversari, aveva giocato tre sfide in questa Nations League, ultima delle quali l’11 Ottobre 2020. In quell’occasione, i bosniaci avevano pareggiato tra le mura di casa con il risultato di o-0 contro l’Olanda.

Di seguito, riportiamo i due schieramenti che potrebbero scendere in campo, allo Stadion Miejski we Wrocławiu di Breslavia  alle ore 20:45 di mercoledì 14 ottobre, per la quarta giornata di UEFA Nations League. Due moduli diversi, quelli proposti, che mostrano comunque una buona propensione offensiva. Nelle ultime uscite prima e dopo la pausa forzata dovuta al diffondersi dell pandemia da Covid-19, la squadra di casa ha mostrato una forma piuttosto buona. La Polonia, infatti, aveva ottenuto tre vittorie ed un pareggio nelle ultime cinque gare disputate. La compagine ospite, al contrario, ha fatto peggio riuscendo a cogliere solo una vittoria e due pareggi negli ultimi 5 scontri ufficiali.

Per ciò che concerne i due schieramenti iniziali, se non dovessero verificarsi sorprese o cambiamenti dell’ultimo momento, la Polonia dovrebbe proporre Lewandowski, unico terminale offensivo sostenuto da Klich in attacco. Henderson troverà sicuramente spazio al centro del campo. La Bosnia del tecnico Bajević, a differenza degli avversari, potrebbe schierare il trio formato da Krunic, Dzeko e Visca sul fronte offensivo. Infine, Hadziahmetovic dovrebbe partire al centro della linea mediana.

POLONIA (4-4-1-1): Fabianski; Kedziora, Walukiewicz, Glik, Bereszynski; Jozwiak, Krychowiak, Moder, Szymanski, Klich; Lewandowski. Allenatore: Brzeczek

BOSNIA (4-3-3): Sehic; Cipetic, Ahmedhodzic, Sanicanin, Kolasinac; Pjanic, Hadziahmetovic, Cimirot; Krunic, Dzeko, Visca. Allenatore: Bajević

Dove vedere la partita in streaming

La visione del match Polonia – Bosnia non è disponibile attraverso le tradizionali piattaforme. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 20:45, per una gara di certo entusiasmante.

Articoli correlati