Pordenone – Pro Patria 2-2: alla capolista non basta una doppietta di Ajeti

1024

Pordenone Pro Patria cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Pordenone – Pro Patria di mercoledì 30 novembre 2022 in diretta: succede tutto nella ripresa con gli ospiti bravi a recuperare due volte lo svantaggio

LIGNANO SABBIADORO – Mercoledì 30 novembre 2022, alle ore 14.30, allo Stadio “Guido Teghil” di Lignano Sabbiadoro, il Pordenone affronterà la Pro Patria per il sedicesimo turno di serie C, girone A. Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento. Il Pordenone, dopo il pareggio 2-2 sul campo della Pro Sesto, è primo in classifica a quota 30 punti, frutto di nove vittorie, tre pareggi e tre sconfitte, inseguono a tre lunghezze Renate, Lecco e FeralpiSalò. +19 la differenza reti con 27 gol fatti e 8 subiti. La Pro Patria, dopo la vittoria di misura, 0-1, sul campo dell’AlbinoLeffe, si ritrova con 21 punti in classifica, frutto di sei vittorie, tre pareggi e sei sconfitte. In perfetto pareggio la differenza reti con diciassette reti realizzate e altrettanto subite. L’incontro sarà diretto da Adalberto Fiero di Pistoia, che sarà coadiuvato da Riccardo Pintaudi di Pesaro e Roberto Allocco di Bra, il quarto ufficiale sarà Sergio Palmieri di Conegliano.

Tabellino

PORDENONE: Festa M., Ajeti Ar., Bruscagin M., Burrai S. (dal 29′ st Giorico D.), Candellone L. (dal 22′ st Palombi S.), Dubickas E., Ingrosso G., Pinato M., Pirrello R., Torrasi E. (dal 29′ st Piscopo K.), Zammarini R.. A disposizione: Giust N., Martinez M., Baldassar S., Bassoli A., Biondi K., Bottani F., Deli F., Giorico D., La Rosa A., Maset E., Palombi S., Piscopo K.

PRO PATRIA: Del Favero M., Boffelli A., Castelli D. (dal 24′ st Piu A.), Gavioli L. (dal 13′ st Stanzani L.), Ndrecka A. (dal 44′ st Lombardoni M.), Nicco G., Piran L. (dal 13′ st Ferri D.), Pitou J. (dal 25′ st Fietta G.), Saporetti L., Sportelli M., Vaghi S.. A disposizione: Cassano E., Caluschi R., Citterio G., Ferri D., Fietta G., Lombardoni M., Molinari S., Piu A., Stanzani L.

Reti: al 5′ st Ajeti Ar. (Pordenone) , al 39′ st Ajeti Ar. (Pordenone) al 15′ st Castelli D. (Pro Patria) , al 41′ st Stanzani L. (Pro Patria) .

Ammonizioni: al 33′ pt Ajeti Ar. (Pordenone), al 43′ st Ingrosso G. (Pordenone) al 43′ st Nicco G. (Pro Patria).

Formazioni ufficiali di Pordenone – Pro Patria

PORDENONE (4-3-1-2): Festa; Bruscagin, Pirrello, Ajeti, Ingrosso; Torrasi, Burrai, Pinato; Zammarini; Candellone, Dubickas. A disposizione: Martinez, Giust, Giorico, Deli, Piscopo, Palombi, Maset, La Rosa, Biondi, Bassoli, Baldassar, Bottani. Allenatore: Di Carlo

PRO PATRIA (3-5-2): Del Favero; Saporetti, Sportelli, Boffelli; Vaghi, Gavioli, Nicco, Piran, Ndrecka; Pitou, Castelli. A disposizione: Cassano, Molinari, Stanzani, Fietta, Citterio, Lombardoni, Caluschi, Ferri, Piu Allenatore: Jorge Vargas

I convocati del Pordenone

Portieri: 1 Marco Festa, 22 Miguel Angel Martinez, 40 Nicolò Giust.

Difensori: 3 Matteo Bruscagin, 15 Arlind Ajeti, 16 Enrico Maset, 17 Alessandro La Rosa, 26 Alessandro Bassoli, 29 Gabriele Ingrosso, 31 Roberto Pirrello.

Centrocampisti: 5 Daniele Giorico, 8 Salvatore Burrai, 10 Francesco Deli, 20 Marco Pinato, 21 Kevin Biondi, 23 Emanuele Torrasi, 33 Roberto Zammarini, 70 Simone Baldassar, 77 Francesco Bottani.

Attaccanti: 7 Edgaras Dubickas, 11 Kevin Piscopo, 14 Simone Palombi, 27 Leonardo Candellone.

I convocati della Pro Patria

Portieri: 1. Mattia Del Favero, 22. Enzo Cassano

Difensori: 2. Stefano Vaghi, 4. Lorenzo Saporetti, 5. Stevano Molinari, 6. Moris Sportelli, 13. Andrea Boffelli, 19. Manuel Lombardoni

Centrocampisti: 3. Angelo Ndrecka, 10. Gianluca Nicco, 16. Giovanni Fietta, 17. Giorgio Citterio, 18. Leonardo Piran, 20. Lorenzo Gavioli, 24. Ramon Caluschi, 25. Davide Ferri

Attaccanti: 7. Leonardo Stanzani, 27. Alessandro Piu. 30. Davide Castelli, 32. Jonathan Pitou

La presentazione del match

QUI PORDENONE – Mimmo Di Carlo si dovrebbe affidare al 4-3-1-2 con Festa tra i pali; Bruscagin, Ajeti, Bassoli e Benedetti a completare il pacchetto difensivo; Burrai, Torrasi e Pinato in mediana; in avanti Zammarini dietro alle due punte Dubickas e Candellone.

QUI PRO PATRIA – Vargas dovrebbe rispondere con il 3-5-2 con Del Favero a difesa della porta; Vaghi, Lombardoni e Boffelli a completare il reparto arretrato; Sportelli, Fietta, Nicco, Ferri e Ndreka a metà campo; Stanzani e Castelli a formare il tridente d’attacco. Nella lista degli indisponibili troviamo Bertoni, Brignoli, Chakir, Ghioldi, Mangano, Parker, Perotti e Rossi. Squalificato Vezzoni.

Le probabili formazioni di Pordenone – Pro Patria

PORDENONE (4-3-1-2): Festa; Bruscagin, Ajeti, Bassoli, Benedetti; Burrai, Torrasi, Pinato; Zammarini; Dubickas, Candellone. Allenatore: Mimmo Di Carlo.

PRO PATRIA (3-5-2): Del Favero; Vaghi, Lombardoni, Boffelli; Sportelli, Fietta, Nicco, Ferri, Ndreka; Stanzani, Castelli. Allenatore: Vargas.

Dove vedere la partita in tv e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta sulla piattaforma Eleven Sports per tutti gli abbonati al servizio.