Portogallo – Bosnia Erzegovina 3-0: doppietta per Bruno Fernandes

1654 0

Portogallo Bosnia-Erzegovina cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Portogallo – Bosnia Erzegovina di Sabato 17 giugno 2023 in diretta: dopo il vantaggio nel primo tempo di Silva, una sua doppietta ha messo al sicuro il risultato

LISBONA – Sabato 17 giugno, all’Estadio Da Luz di Lisbona il Portogallo affronterà la Bosnia Erzegovina per la terza giornata del Gruppo G delle qualificazioni agli Europei che si svolgeranno in Germania nel 2024. Calcio di inizio alle ore 20.45. Nel Gruppo J il Portogallo é in testa alla classifica con 6 punti, seguita dalla Slovacchia con 4 e da Bosnia Erzegovina e Islanda a quota 3. Con un punto il Lussemburgo, ancora a secco il Liechtenstein. Ai Mondiali del Qatar il Portogallo era stato eliminato ai quarti di finale dal Marocco; ha iniziato il suo percorso di qualificazione a Euro 2024 battendo l4-0 il Lussemburgo e 6-0 il Liechtenstein. La Bosnia Erzegovina, invece, che non aveva partecipato al Mondiale, ha vinto per 3-0 contro l’Islanda ma poi ha perso per 2-0 contro la Slovacchia. L’ultimo confronto tra le due rappresentative risale al lontano 15 novembre 2011 quando alle qualificazioni per gli Europei i lusitani si imposero col risultato di 2-1. Padroni di casa dati favoriti col segno “1” quotato mediamente 1.16. A dirigere il match sarà l’italiano Davide Massa.

Tabellino

PORTOGALLO: Costa D., Antonio Silva, Dias R., Pereira D., Cancelo J., Silva B. (dal 42′ st Otavio), Palhinha J. (dal 42′ st Diogo Jota), Fernandes B., Guerreiro R. (dal 33′ st Semedo N.), Ronaldo C., Joao Felix (dal 17′ st Neves R.). A disposizione: Jose Sa, Patricio R., Neves R., Semedo N., Diogo Jota, Otavio, Dalot D., Horta R., Inacio G., Leao R., Pepe, Vitinha Allenatore: Martinez R..

BOSNIA-ERZEGOVINA: Sehic I., Ahmedhodzic A., Sanicanin S., Kolasinac S. (dal 33′ st Gazibegovic J.), Barisic A. (dal 26′ st Hamulic S.), Dedic A., Cimirot G., Hadziahmetovic A. (dal 26′ st Tahirovic B.), Stevanovic M., Dzeko E. (dal 33′ st Varesanovic D.), Pjanic M. (dal 33′ st Prcic S.). A disposizione: Piric K., Vasilj N., Hamulic S., Tahirovic B., Gazibegovic J., Prcic S., Varesanovic D., Bilbija N., Kodro K., Menalo L., Milicevic H., Prevljak S. Allenatore: Hadzibegic F..

Reti: al 44′ pt Silva B. (Portogallo) , al 32′ st Fernandes B. (Portogallo) , al 45’+3 st Fernandes B. (Portogallo) .

Ammonizioni: al 6′ st Pereira D. (Portogallo), al 41′ pt Pjanic M. (Bosnia-Erzegovina), al 39′ st Tahirovic B. (Bosnia-Erzegovina).

La presentazione del match

QUI PORTOGALLO –  Martinez dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Rui Patricio in porta e una difesa a quattro formata al centro da Ruben Dias e Pereira e sulle fasce da Cancelo e Ignacio. A centrocampo Guerreiro; Bruno Fernandes e Pahlinha. Tridente offensivo composto da Bernardo Silva, Ronaldo e João Félix

QUI BOSNIA ERZEGOVINA – Hadzigebic dovrebbe rispondere col modulo 3-5-2 con Sebictra i pali e con Ahmedhodzic, Milicevic e Sanicanin pronti a formare il blocco difensivo. In cabina di regia Tahirovic con Hadziahmetovic e Krunic mentre Dedic e Gazibegovic dovrebbero ultimare la linea di centrocampo. Davanti Dzeko e Demirovic.

Le probabili formazioni di Portogallo – Bosnia Erzegovina

PORTOGALLO (4-3-3): Rui Patricio; Cancelo, Rúben Dias, Pereira, Ignacio, Guerreiro; Bruno Fernandes; Pahlinha, Bernardo Silva, Ronaldo, João Félix. CT: Martinez

BOSNIA ERZEGOVINA (3-5-2): Sehic; Ahmedhodzic, Milicevic, Sanicanin; Dedic, Hadziahmetovic, Tahirovic, Krunic, Gazibegovic; Dzeko, Demirovic. CT: Hadzibegic.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport HD e in streaming su Sky go.