Portogallo alle semifinali di Euro U21: battuta l’Italia 5-3 ai supplementari

1096

Portogallo Italia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La Nazionale di Rui Jorge batte la Nazonale di Nicola, ai tempi supplementari, 5-3 e stacca il pass per le semifinali dell’Europeo Under 21.

LUBJANA – Nel match valido per i quarti di finale dell’Europeo Under 21 il Portogallo batte l’Italia 5-3, ai tempi supplementari, staccando il pass per le semifinali. Match spettacolare con la Nazionale di Rui Jorge che scappa con la doppietta di Dany Mota e la rete di Goncalo Ramos ma la Nazionale di Nicolato rimonta, prima con Pobega e poi con le reti di Scamacca e Cutrone. Nei tempi supplementari Italia in dieci per il rosso a Lovato e il Portogallo la vince grazie ai gol di Jota e Chico Conceicao. Con questo risultato, dunque, il Portogallo stacca il pass per le semifinali che giocherà contro la Spagna.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: PORTOGALLO U21-ITALIA U21 5-3

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

 

122' Fine partita.

121' Un minuto di recupero.

120' Cartellino giallo per Chico Conceicao, quinto ammonito del match.

120' Quinto gol del Portogallo con Chico Conceicao che entra in area, salta Frattesi e con il destro batte Carnesecchi, 5-3.

119' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PORTOGALLO! CHICO CONCEICAO!

117' E adesso fa possesso il Portogallo che non ha nessuna fretta visto il punteggio. Italia che ha bisogno di un gol per portare il match ai calci di rigore. 

115' Cartellino giallo per Cutrone, quarto ammonito del match.

114' Tutta l'Italia nella metà campo del Portogallo alla ricerca di un gol che porterebbe il match ai calci di rigore. Non ha nulla da difendere la Nazionale di Nicolato. 

112' Italia ad un passo dal pareggio con Cutrone che, sugli sviluppi di un cross da destra, gira di prima intenzione ma la sua conclusione si perde a lato di pochissimo.

110' Passa in vantaggio il Portogallo con Jota che scambia con Barò, entra in area e con il piatto destro batte Carnesecchi. Nuovamente in vantaggio il Portogallo, 4-3. 

109' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PORTOGALLO! JOTA!

109' Chance per il Portogallo con Leao che, pescato in verticale, calcia col mancino ma viene murato dall'ottima uscita di Carnesecchi. 

108' Possesso palla da parte del Portogallo che, nel primo tempo supplementare, non è mai riuscito a fare valere la superiorità numerica. Chiude molto bene ogni spazio l'Italia. 

106' Ricomincia il secondo tempo supplementare di Portogallo-Italia. 

 

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

 

107' Fine primo tempo supplementare.

105' Un minuto di recupero.

103' Sterile il possesso palla del Portogallo. Pessimo ingresso in campo da parte di Leao che ha sbagliato tutti i palloni e Rui Jorge non è affatto contento dell'atteggiamento dei suoi. 

101' Decisamente meglio la Nazionale di Nicolato che sta giocando molto bene in dieci uomini mentre il Portogallo sta sbagliando tantissimo. Involuzione davvero incredibile da parte della Nazionale lusitana. 

99' Italia ad un passo dal 4-3 con una grandissima azione di Cutrone che entra in area, sterza sul destro e calcia ma Diogo Costa ci mette una pezza in qualche modo. Sta giocando meglio la Nazionale di Nicolato. 

97' 5-2-2 per l'Italia che sta provando a riorganizzarsi. Ritmi piuttosto bassi in questo primo tempo supplementare, le due squadre hanno speso molto. Portogallo che prova a sfruttare la superiorità numerica. 

95' Cambio nel Portogallo con Rui Jorge che ha appena mandato in campo Leao al posto di Dany Mota. 

93' Contrasto aereo tra Lovato e Dany Mota con il difensore dell'Italia che, già ammonito, colpisce con il braccio l'attaccante del Portogallo. Italia in dieci uomini ora. 

92' ESPULSO LOVATO! ITALIA IN DIECI!

92' Cambio nell'Italia con Nicolato che ha mandato in campo Ricci al posto di Scamacca mentre Rui Jorge non ha effettuato cambi. 

91' Comincia il primo tempo supplementare di Portogallo-Italia. 

 

SECONDO TEMPO

 

94' Fine secondo tempo.

91' Tre minuti di recupero.

90' Pareggio dell'Italia con Sottil che mette al centro per l'inserimento di Cutrone che anticipa il diretto marcatore e con l'esterno destro insacca, 3-3. 

89' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ITALIA! CUTRONE!

87' Doppio cambio nel Portogallo con Rui Jorge che ha appena mandato in campo Chico Conceicao e Barò per Fabio Vieira e Braganca.

86' Cartellino giallo per Lovato, terzo ammonito del match.

85' Portogallo ad un passo dal quarto gol con Jota che lascia partire un gran destro dai 25 metri ma la sua conclusione viene alzata in corner da Carnesecchi. Sta legittimando il vantaggio il Portogallo in questa fase. 

84' Saltati tutti gli schemi per l'Italia in questo finale ma è sempre il Portogallo ad avere il possesso palla. Deve riconquistare subito il possesso palla la Nazionale di Nicolato. 

82' Doppio cambio nell'Italia con Nicolato che ha appena mandato in campo Sottil e Cutrone al posto di Sala e Rovella.

80' Seicento secondi più recupero alla conclusione del match con il Portogallo che sta gestendo il possesso palla. Non ha alcune fretta la Nazional edi Rui Jorge visto il punteggio. 

78' Ritmi più bassi ora con l'Italia che deve alzare il baricentro visto che è in svantaggio. La vincente di questo confronto giocherà contro la Spagna in semifinale. 

76' Cambi da una parte e dall'altra con Rui Jorge che ha appena mandato in campo Jota al posto di Fernandes mentre Nicolato ha appena mandato in campo Maggiore e Zappa al posto di Pobega e Bellanova.

74' Tra poco doppio cambio per l'Italia visto che gli Azzurrini stanno faticando in questa fase. E' sempre il Portogallo a fare la partita, possesso più fluido da parte della Nazionale di Rui Jorge. 

72' Da qualche minuto a questa parte meglio la Nazionale lusitana che ha ripreso in mano il pallino del gioco mentre l'Italia sta faticando ad uscire. Ci prova Vitinha con il destro dal limite ma la sua conclusione si perde alta di poco sopra la traversa. 

70' Cambio nel Portogallo con Rui Jorge che ha appena mandato in campo Florentino al posto di Goncalo Ramos. 

69' Portogallo ad un passo dal quarto gol con Diogo Queiros che calcia a botta sicura la sua conclusione viene respinta. Sul prosieguo dell'azione colpo di testa salvato sulla linea da un difensore dell'Italia. 

68' Chance per il Portogallo con Dany Mota che, sugli sviluppi di un cross da sinistra, cerca il colpo di testa ma Ranieri lo anticipa molto bene. 

67' Non c'è un attimo di pausa ora con le due squadre che stanno lottando nella zona nevralgica del campo. Lunghissime Portogallo e Italia, il punteggio lo dimostra con cinque reti segnate. 

65' Possesso palla da parte del Portogallo che vuole nuovamente allungare dopo aver subito la rete di Scamacca. Match molto intensto ora, pressing aggressivo da parte dell'Italia che è pienamente in partita. 

63' Cartellino giallo per Sala, secondo ammonito del match.

62' Fase spettacolare della partita con due gol nel giro di due minuti. Immediata la reazione da parte della Nazionale di Nicolato, entrambe le squadre si stanno allungando tantissimo in questa fase. 

61' Accorcia subito le distanze l'Italia: Raspadori serve Frattesi, il quale mette al centro per Scamacca che non sbaglia a porta vuota, 3-2. 

60' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ITALIA! SCAMACCA!

59' Dal possibile pareggio dell'Italia al terzo gol del Portogallo con Goncalo Ramos che sfrutta la sponda di Diogo Queiros e con l'esterno destro batte Carnesecchi, 3-1. 

58' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PORTOGALLO! GONCALO RAMOS!

58' Cartellino giallo per Pobega, primo ammonito del match. 

57' Che occasione per la Nazionale di Nicolato che ora pressa in modo più aggressivo i portatori di palla del Portogallo. Lusitani che stanno per effettuare un cambio, Rui Jorge non è contento dell'atteggiamento della sua squadra. 

55' Italia ad un passo dal pareggio con Frattesi che, sugli sviluppi di un cross da sinistra di Sala, colpisce a botta sicura di testa ma Diogo Costa salva in modo incredibile. Che occasione per gli Azzurrini!

53' Copione tattico chiaro in questi primi minuti con il Portogallo che lascia il pallino del gioco all'Italia ma gli Azzurrini stanno faticando molto ad alzare il baricentro. 

51' Ricordiamo che la vincente di questo confronto giocherà in semifinale contro la Spagna. Le Furier Rosse hanno battuto la Croazia 2-1 ai supplementari. 0-0 nell'altro match delle 21 tra Danimarca e Germania. 

49' Italia aggressiva in questo primo scorcio di secondo tempo mentre Nicolato ha già mandato a scaldarsi tre giocatori. Potrebbe esserci un cambio a breve per la Nazionale Azzurra. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Portogallo-Italia. 

 

PRIMO TEMPO

 

46' Fine primo tempo.

46' Accorcia le distanze l'Italia con Pobega che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, sfrutta un rimpallo insaccando da pochi passi, 2-1. 

45' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ITALIA! POBEGA!

43' Nicolato sta già pensando a qualche cambio da effettuare nell'intervallo. Fino a questo momento sta decidendo la doppietta di Dany Mota per il doppio vantaggio del Portogallo sull'Italia. 

41' Italia ad un passo dal gol con una splendida azione in verticale: Frattesi appoggia per il destro in corsa di Bellanova ma la sua conclusione si perde altissima. 

40' Nell'altro match delle 21 Danimarca e Germania sono ancora ferme sullo 0-0. Ricordiamo che Olanda e Spagna hanno già staccato il pass per la semifinale battendo, rispettivamente, Francia e Croazia. 

38' Pressing costante da parte del Portogallo che chiude tutte le linee di passaggio alla di Nicolato. Ritmi che si stanno abbassando in questo finale di primo tempo. 

36' Seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco con il Portogallo in vantaggio 2-0 sull'Italia grazie alla doppietta di Dany Mota. 

34' E adesso si fa veramente dura per la Nazionale di Nicolato che ha subito il secondo gol nel momento in cui stava prendendo campo molto bene. 

32' Raddoppio del Portogallo nuovamente con Dany Mota che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, insacca col mancino sotto la traversa. Doppietta per l'attaccante del Monza e 2-0 Portogallo. 

31' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PORTOGALLO! DANY MOTA!

31' Portogallo ad un passo dal raddoppio con Queiros che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, colpisce al volo da pochi metri ma Lovato devia in corner. 

29' Gara più equilibata in questa fase con l'Italia che ha preso in mano il pallino del gioco mentre il Portogallo aspetta nella sua metà campo cercando il pressing sui portatori di palla. 

27' Da qualche minuto a questa parte meglio l'Italia che sta trovando spazi importanti sfruttando soprattutto la corsia di destra con Bellanova. Il Portogallo concede spazi alla Nazionale Azzurra. 

25' Prima chance anche per l'Italia con Pobega che carica il mancino dalla distanza ma la sua conclusione si perde a lato di poco. Prova a crescere la Nazionale di Nicolato. 

23' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio con il Portogallo sempre in vantaggio 1-0 contro l'Italia, la vincente giocherà contro la Spagna in semifinale.

21' Qualità del palleggio molto alta da parte del Portogallo che sta controllando senza problemi il vantaggio. Grande fatica per l'Italia che non riesce a prendere campo. 

19' E' sempre il Portogallo a fare la partita, nonostante il vantaggio, mentre l'Italia cerca soprattutto di sfruttare i contropiedi. Non è ancora arrivata la reazione degli Azzurrini. 

17' Sembra avere più reattività il Portogallo in questo primo scorcio di match. La Nazionale Azzurra sta faticando sulle corsie esterne, sempre pericolosa lì la squadra lusitana. 

15' Sta provando ad accelerare il possesso palla l'Italia. E' questo che sta chiedendo Nicolato ai suoi giocatori, baricentro più alto e ritmo nel palleggio. 

13' Match molto divertente visto che le due squadre si stanno affrontando a viso aperto. Più qualità nel Portogallo che la favorita per la vittoria di questo Europeo. 

12' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio con il Portogallo che è in vantaggio grazie al gol dell'attaccante del Monza Dany Mota. 

10' Inizio peggiore non poteva esserci per la Nazionale di Nicolato che deve subito rincorrere il Portogallo. Vedremo se l'Italia sarà subito in grado di abbozzare una reazione.

8' Sugli sviluppi del calcio d'angolo passa in vantaggio il Portogallo con un gran gol di Dany Mota che prende il tempo a Bellanova e in rovesciata insacca da pochi passi, 1-0.

7' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PORTOGALLO! MOTA!

7' Prima occasione per il Portogallo con una conclusione di Vitinha dal limite ma il suo destro viene allontanato in qualche modo da Carnesecchi. 

6' Copione tattico piuttosto chiaro in questo primo scorcio di match con il Portogallo che palleggia maggiormente mentre l'Italia pressa alto i portatori di palla lusitani. 

4' Ritmi bassi in questo primo scorcio di partita con le due squadre che stanno lottando nella zona nevralgica del campo. Possesso palla nelle mani del Portogallo.

2' Ricordiamo che la vincente di questo confronto giocherà la semifinale contro la Spagna. Inizio subito aggressivo da parte della squadra lusitana. 

1' PARTITI! E' cominciata Portogallo-Italia!

 

20.56 I giocatori di Portogallo e Italia fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

19.46 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-1-2 per il Portogallo con Fabio Vieira alle spalle del tandem offensivo composto da Goncalo Ramos e Dany Mota mentre l'Italia risponde col 3-5-2 e la coppia d'attacco formata da Raspadori e Scamacca.

19.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Portogallo U21-Italia U21, incontro valido per i quarti di finale dell'Europeo Under 21.

 

IL TABELLINO

PORTOGALLO (4-3-1-2): Diogo Costa; Dalot, Diogo Queirós, Diogo Leite, Tomás Tavares; Gedson Fernandes (75' Jota), Daniel Bragança (87' Barò), Vitinha; Fábio Vieira (87' Chico Conceicao); Gonçalo Ramos (69' Florentino), Dany Mota (94' Leao). A disposizione: Maximiano, Virginia, Conte, Pedro Pereira, Djalo, Barò, Soares, Florentino, Tiago Tomas, Chico Conceicao, Jota, Leao. Allenatore: Rui Jorge

ITALIA (3-5-2): Carnsecchi; Lovato, Del Prato, Ranieri; Bellanova (75' Zappa), Frattesi, Rovella (81' Cutrone), Pobega (75' Maggiore), Sala (81' Sottil); Raspadori, Scamacca (91' Ricci). A disposizione: Cerofolini, Plizzari, Beruatto, Pirola, Vogliacco, Zappa, Maggiore, Maleh, Ricci, Cutrone, Pinamonti, Sottil. Allenatore: Nicolato

RETI: 6' Dany Mota (P), 31' Dany Mota (P), 45' Pobega (I), 58' Goncalo Ramos (P), 60' Scamacca (I), 89' Cutrone (I), 109' Jota (P), 119' Chico Conceicao (P)

AMMONIZIONI: Pobega, Sala, Lovato, Cutrone (I), Chico Conceicao (P)

ESPULSIONI: Lovato (I)

RECUPERO: 0' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo, 1' nel primo tempo supplementare, 1' nel secondo tempo supplementare

STADIO: Stozice

Le parole di Nicolato

“Non partiamo favoriti, ma non mi interessa: sarà il campo a decidere. Voglio che la squadra sia coraggiosa. Abbiamo qualche problema in attacco, ma ci deve essere la voglia di restare dentro la partita. Maleh viene da una situazione che l’ha visto molto coinvolto emotivamente, ha bisogno di qualche giorno di recupero. Raspadori si è allenato, non so se partirà dal primo minuto. Sul piano del minutaggio mi veniva da sorridere ieri vedendo dei ragazzi che hanno la stessa età vincere la Champions League, un gap lo abbiamo e lo paghiamo. Per molti però potrebbe essere l’ultimo evento importante in Nazionale. Vogliamo uscire da questa esperienza a testa alta. Non dobbiamo avere paura di nessuno, dobbiamo giocare in maniera intelligente. Nessuna squadra dominerà l’altra: ci saranno diversi momenti da dover leggere nella giusta maniera. Non abbiamo mai sbagliato dal punto di vista dell’atteggiamento”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la Nazionale di Rui Jorge che ha chiuso la fase a gironi in testa con tre vittorie in altrettante partite. I lusitani hanno battuto senza troppi problemi Croazia, Svizzera e Inghilterra. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Nicolato che ha staccato il pass per i quarti di finale chiudendo la fase a gironi al secondo posto, con 5 punti dietro la Spagna. Gli Azzurri hanno raccolto due pareggi, contro Spagna e Repubblica Ceca, ed una vittoria contro la Slovenia.

QUI PORTOGALLO – I lusitani dovrebbero scendere in campo col 4-3-3 con Diogo Costa in porta, pacchetto difensivo composto da Tavares e Diogo Dalot sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Diogo Queiros e Diogo Leite. A centrocampo Florentino in cabina di regia con Vitinha e Fernandes mezze ali mentre davanti spazio al tridente offensivo composto da Tomas, Leao e Mota.

QUI ITALIA – Nicolato dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-5-2 con Carnesecchi tra i pali, reparto arretrato formato da Lovato, Ranieri e Del Prato. A centrocampo Maggiore in cabina di regia con Frattesi e Pobega mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Bellanova e Sala. In attacco tandem offensivo composto da Cutrone e Scamacca.

Le probabili formazioni di Portogallo U21 – Italia U21

PORTOGALLO (4-3-3): Diogo Costa; Tavares, Diogo Queiros, Diogo Leite, Diogo Dalot, Vitinha, Florentino, Fernandes; Tomas, Leao, Mota. Allenatore: Rui Jorge

ITALIA (3-5-2): Carnesecchi; Lovato, Ranieri, Del Prato; Bellanova, Frattesi, Maggiore, Pobega, Sala; Cutrone, Scamacca. Allenatore: Nicolato

STADIO: Stozice Stadium

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Portogallo U21 – Italia U21, valido per i quarti di finale degli Europei Under 21, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su RAI 1. La sfida sarà disponibile anche sulla piattaforma RAI Play.

Articoli correlati