Premier League 38a giornata: in palio i posti Champions

Premier League 38a giornata: in palio i posti Champions

Ultima giornata di Premier League con titolo già assegnato da tempo al Manchester City e posti in Champions sicuri per Manchester United e Tottenham. Si attendono gli ultimi verdetti

La Premier League si concluderà domenica 13 maggio con tutte le dieci gare dell’ultima giornata in programma nella stessa data. BurnleyBournemouth si affronteranno senza più nulla da chiedere ai loro rispettivi campionati. I padroni di casa si sono qualificati alla prossima Europa League, 54 i punti fino ad ora ottenuti, mentre gli ospiti vivacchiano a centro classifica, a 41 punti.

Crystal Palace-Wba sarà una semplice passerella che avverrà a Selhurst Park: gli ospiti, penultimi ritorneranno in Championship dopo 8 anni. Cosi come sarà una gara senza storia Huddersfield-Arsenal gara che segnerà l’ultima da allenatore per Arsene Wenger.

Si gioca ancora una fetta importante di stagione il Liverpool di Kloop, quarto a 72 punti, che dovrà vincere contro  il Brighton, quattordicesimo a 40 punti, per centrare la qualificazione alla prossima Champions League. Anche se la partecipazione alla prossima Champions potrebbe arrivare con la vittoria nella finale di Kiev contro il Real Madrid.

Ultima all’Old Trafford per il Manchester United, ormai secondo in classifica a 77 punti, che ospiterà il Watford, tredicesimo.

Dopo il pareggio casalingo, nel recupero infrasettimanale, il Chelsea, quinto con ancora la possibilità di arrivare quarto, dovrà necessariamente vincere in casa del Newcastle, decimo in classifica che non ha più nulla da chiedere al torneo.

Il Southampton, diciassettesimo in classifica, affronterà i campioni in carica del Manchester City che hanno l’occasione di chiudere il campionato al 100 punti e, nel recupero di mercoledì, ha fissato il record di marcature realizzate in un torneo: 105 con il tris sul Brighton.

Lo Swansea, ormai rassegnato alla retrocessione nella Championship, riceverà lo Stoke City al Liberty Stadium. Il Tottenham, che ha ottenuto il pass per disputare la prossima Champions League, grazie al successo, di misura, contro il Newcastle, albergherà il Leicester, nono in graduatoria. Al London Stadium West Ham ed Everton chiuderanno la loro Premier League.

Premier League, 38a giornata: il programma

13 maggio 16:00

Burnley-Bournemouth

Crystal Palace-West Brom

Huddersfield-Arsenal

Liverpool-Brighton

Manchester Utd-Watford

Newcastle-Chelsea

Southampton-Manchester City

Swansea-Stoke

Tottenham-Leicester

West Ham-Everton

CLASSIFICA:

Manchester City 97

Manchester Utd 77

Tottenham 74

Liverpool  72

Chelsea 70

Arsenal  60

Burnley   54

Everton   49

Leicester 47

Newcastle  41

Crystal Palace 41

Bournemouth  41

Watford   41

Brighton 40

West Ham  38

Huddersfield  37

Southampton  36

Swansea 33

West Brom 31

Stoke 30