Premier League – Il Chelsea si aggiudica il derby di Londra, stecca lo United

Goal e spettacolo allo Stamford Bridge di Londra che vede trionfare il Chelsea di Maurizio Sarri, vincono anche City e Tottenham.

LONDRA – In attesa del match di questa sera tra Liverpool e Crystal Palace, entrambe vittoriose all’esordio, possiamo iniziare a fare un resoconto sulla seconda giornata di Premier League. Dopo la sconfitta per due a zero contro il Manchester City, l‘Arsenal soccombe anche al nuovo Chelsea di Maurizio Sarri, che ha la meglio tra le mura dello Stamford Bridge grazie ai goal di Pedro, Morata e, nel finale, di Marcos Alonso. E’ proprio l’ex esterno della Fiorentina a decidere, a dieci minuti dal termine del match, il primo derby londinese del tecnico toscano, dopo che i Gunners erano riusciti a ristabilire il punteggio in parità con i goal di Iwobi e Mhkitaryan in seguito al doppio svantaggio iniziale. Il Chelsea vola così in vetta alla classifica con 6 punti, mentre la squadra di Unai Emery rimane inchiodata a 0.

Cade il Manchester United, che perde per 3-2 in casa del Brighton. Uno due letale dei padroni di casa, che tra il 25 e il 27 esimo della prima frazione vanno in vantaggio di due goal. Lukaku accorcia poco dopo, ma il Brighton si riporta a due goal di scarto negli ultimi scampoli del primo tempo, prima del definitivo 3-2 finale firmato da Pogba su calcio di rigore. Sull’altra sponda di Manchester, invece, i Citizens vincono e convincono grazie ad un super Aguero, che mette a segno un hattrick. Il risultato finale recita 6-1 ai danni di un Huddersfield che può veramente far poco dinanzi alla corazzata di Guardiola. Girerebbe tutto alla perfezione, se solo De Bruyne non avesse rimediato una lesione al legamento collaterale destro che lo terrà fuori per i prossimi tre mesi.

In cima alla classifica, assieme a Manchester City e Chelsea, spunta anche il Tottenham di  Pochettino, vittorioso sul neopromosso Fulham per 3-1. Di Lucas Moura, Trippier e Kane i goal degli Spurs, mentre Mitrovic è l’autore dell’unico goal degli ospiti, che rimangono a 0 punti in classifica dopo l’enorme esborso economico per regalare a Jokanovic una squadra di grandissimo valore.

Premier League – I risultati della seconda giornata

Cardiff – Newcastle 0-0

West Ham – Bournemouth 1-2

Everton – Southampton 2-1

Leicester – Wolverhampton 2-0

Tottenham – Fulham 3-1

Chelsea – Arsenal 3-2

Burnley – Watford 1-3

Manchester City – Huddersfield 6-1

Brighton – Manchester United 3-2

Crystal Palace – Liverpool h 21.00

LA CLASSIFICA :  Manchester City, Chelsea, Tottenham, Watford, Bournemouth 6; Everton 4; Liverpool*, Crystal Palace*, Leicester, Manchester United, Brighton 3; Newcastle, Southampton, Wolverhampton, Burnley, Cardiff 1; Arsenal, Fulham, West Ham, Huddersfield 0.

*una partita in meno

Fonte foto: Twitter Chelsea