Si ferma anche la Premier League: campionato sospeso fino al 3 aprile

189

premier league

Poco fa è arrivata l’inevitabile decisione attraverso il comunicato ufficiale della FA: la Premier League si ferma fino al 3 aprile.

LIVERPOOL – Adesso è ufficiale: Premier League sospesa fino al 3 aprile. La notizia è arrivata poco fa con l’inevitabile decisione vista l’emergenza legata alla diffusione del COVID-19 anche nel calcio inglese. Nelle scorse ore, infatti, sono risultati positivi al tampone il tecnico dell’Arsenal Mikel Arteta ed il giocatore del Chelsea Hudson-Odoi.  

Il CEO della Premier League, Richard Masters, ha dichiarato: “Prima di tutto, auguro a Mikel Arteta e Callum Hudson-Odoi di guarire così come lo auguro a chiunque altro sia affetto da COVID-19. In una situazione senza precedenti, abbiamo lavorato assieme ai club, Governo, FA ed EFL e possiamo rassicurare tutti che la salute e il benessere di giocatori, staff e tifosi sono la nostra priorità”.

La Premier League, si legge nel comunicao emanato pochi minuti fa, , riprogrammerà le partite in calendario quando sarà in grado di farlo. Oltre al massimo campionato inglese sono sospesi i tornei della EFL, ossia Championship, League One e League Two.

Articoli correlati