Premio Bearzot: il vincitore è Eusebio Di Francesco

Premio Bearzot: il vincitore è Eusebio Di Francesco

Il tecnico della Roma si è aggiudicato il riconoscimento spuntandola su Simone Inzaghi. Nell’albo dei vincitori succede a Sarri

ROMA – Eusebio Di Francesco si è aggiudicato l’ottava edizione del premio ‘Enzo Bearzot’, organizzato dall’Us Acli, in collaborazione con la Figc. A stabilirlo è stata la giuria presieduta dal commissario straordinario della Figc, Roberto Fabbricini. La motivazione? Perchè “coraggioso, capace, tenace…”

L’allenatore della Roma era tra i sei tecnici votati inizialmente dalla gente tramite il sito delle Acli, restando alla fine in ballottaggio con Simone Inzaghi. Gli altri votati sono stati Mancini, Spalletti, Giampaolo e Gasparini. Di Francesco si aggiunge all’albo dei vincitori composto da Prandelli, Mazzarri, Montella, Ancelotti, Allegri, Ranieri e Sarri nella scorsa stagione

La cerimonia di consegna si svolgerà al Salone d’Onore del Coni, a Roma, il 21 maggio, alle 12, e verrà trasmessa in diretta su Rai Sport HD. Nell’occasione verrà premiato anche l’arbitro Fabio Maresca, della sezione di Napoli, che si è aggiudicato il premio speciale alla memoria di Stefano Farina, scomparso lo scorso 23 maggio.

La carriera di allenatore

Di Francesco, 48 anni, inizia la carriera di allenatore nel 2008 nel Lanciano ma  il 27 gennaio 2009 viene esonerato e sostituito da Dino Pagliari. A gennaio del 2010 diventa il tecnico della prima squadra del Pescara, subentrando all’esonerato Antonello Cuccureddu: con la squadra biancoazzurra ottiene la promozione in serie B dopo i play-off. Nel campionato successivo, sempre col Pescara, finsce il campionato al 13° posto e a fine stagione decide di risolvere il contratto con il club abruzzese per accettare la proposta del Lecce. La parentesi giallorossa non fu però fortunata perchè viene esonerato dopo 13 partite e sostituito da Serse Cosmi.

Il 19 giugno 2012 diventa l’allenatore del Sassuolo e sulla panchina neroverde colleziona 189 presenze, partecipando anche ai preliminari dell’Europa League nella stagione 2016/2017. Dal 12 giugno 2017 è l’allenatore della Roma.