Le probabili formazioni dell’11° giornata di Serie B 2022/2023

70

serie b 6

L’11° giornata del campionato di Serie B si gioca tra il 29 e 31 ottobre. In programma anche  Bari – Ternana e Genoa – Brescia

VENEZIA –  Il campionato di Serie B 2022-2023 é giunto all’undicesima giornata, articolata su tre giorni, dal 28 al 30 ottobre. Si comincia già con venerdì sera con l’anticipo Bari – Ternana: sfida che pone di fronte due squadre che vengono da una sconfitta e che vogliono riprendere immediatamente la corsa verso i playoff. In testa alla classifica ci sono Frosinone e Genoa. I ciociari saranno impegnati in trasferta sul campo del Cosenza, che non sta attraversando un buon momento. Il Grifone invece riceverà a Marassi il Brescia, che nelle ultime giornate ha un po’ perso lo smalto di inizio stagione. Detto della Ternana, scendendo in classifica troviamo la Reggina che farà visita al Cagliari, decimo e ancora decisamente al di sotto delle aspettative. Il Sudtirol, che dopo qualche turno di comprensibile difficoltà con la nuova categoria, é risalito al settimo posto e se la vedrà con la SPAL del neo tecnico De Rossi che nel turno precedente ha rifilato una manita al Cosenza. Il Parma, sconfitto proprio dagli altoatesini, andrà in cerca di riscatto contro il Como, reduce dalla vittoria casalinga contro il Benevento. Gli irpini riceveranno il Pisa in una sfida tra le due squadre che forse finora hanno più deluso. I toscani domenica scorsa hanno rifilato un 4-2 al Modena, che cercherà di dimenticarlo contro un Palermo in piena crisi che nelle ultime cinque partite ha racimolato solo due punti. Tra le squadre dalle quali ci si aspettava di più c’è Il Venezia che affronterà al “Penzo” l’Ascoli. Infine, la Cenerentola Perugia riceverà il Cittadella che alberga a metà classifica.

Ricordiamo che tutti gli incontri verranno trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Le gare saranno visibili visibile anche su Sky Sport, su Onefotball e su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart.

PROBABILI FORMAZIONI PARTITE DEL 28, 29 E 30 OTTOBRE 2022

Venerdì 28 ottobre

20.30

Bari – Ternana

BARI (4-3-1-2): Caprile; Ricci, Vicari, Di Cesare; Benedetti, Mazzotta, Mallamo, Maita, Folorunsho; Botta; Cheddira Antenucci. Allenatore: Mignani

TERNANA (4-3-2-1): Iannarilli; Capuano, Corrado, Soerensen, Defendi, Palumbo, Di Tacchio, Coulibaly; Partipilo, Pettinari; Donnarumma. Allenatore: Lucarelli.

Sabato 29 ottobre

14.00

Benevento-Pisa

BENEVENTO (3-4-2-1): Paleari; Letizia, Capellini, Glik; Leverbe, Karic, Acampora, Improta, Foulon, Ciano, Forte. Allenatore: Cannavaro.

PISA (4-3-2-1): Nicolas; Beruatto, Barba, Canestrelli, Calabresi; Touré, Nagy, Mastinu, Tramoni Sibilli, Gliozzi. Allenatore: Luca D’Angelo

Cagliari-Reggina

CAGLIARI (4-3-1-2): Radunovic; Di Pardo, Goldaniga, Altare, Barreca; Nandez, Makoumbou, Viola; Mancosu; Pavoletti, Lapadula. Allenatore: Liverani.

REGGINA (4-3-3) – Colombi; Pierozzi, Cionek, Camporese, Di Chiara; Fabbian, Crisetig, Majer; Canotto, Menez, Rivas. Allenatore: Inzaghi

Cosenza-Frosinone

COSENZA (4-2-3-1): Matosevic; Vaisanen, Rigione, Rispoli, Panico; Voca, Kornvig, Brescianini; D’Urso, Brignola, Larrivey. Allenatore: Dionigi.

FROSINONE (4-2-3-1): Turati; Oyono, Szyminski, Lucioni, Frabotta, Boloca, Mazzitelli, Kone, Garritano, Caso; Mulattieri. Allenatore: Grosso

Modena-Palermo

MODENA (4-3-2-1): Gagno; Azzi, De Maio, Cittadini; Oukhadda, Magnino, Panada, Gargiulo, Tremolada, Falcinelli; Diaw. Allenatore: Attilio Tesser.

PALERMO (4-3-3): Pigliacelli; Buttaro, Nedelcearu, Marconi, Mateju; Saric, Segre, Stulac, Floriano, Di Mariano, Brunori. Allenatore: Corini.

Parma-Como

PARMA (4-2-3-1): Corvi; Delprato, Cobbaut, Romagnoli, Valenti, Juric, Estevez, Camara Vasquez, Tutino, Inglese. Allenatore: Pecchia

COMO (4-3-1-2): Ghidotti; Vignali, Scaglia, Binks, Cagnano, Fabregas, Farago, Baselli, Blanco; Mancuso, Cutrone. Allenatore: Longo

SPAL – Sudtirol

SPAL (4-3-1-2): Alfonso; Dickmann, Peda, Celia; Fiordaliso, Esposito, Valzania, Proia; Maistro; La Mantia, Moncini. Allenatore: Daniele De Rossi

SUDTIROL (4-4-2): Poluzzi; Berra, Zaro, D’Orazio; De Col, Masiello, Tait, Nicolussi Caviglia, Rover; Mazzocchi, Odogwu. Allenatore: Pierpaolo Bisoli

Venezia-Ascoli

VENEZIA (3-5-2): Joronen; Svoboda, Ceccaroni; Ceppitelli, Zampano, Busio, Fiordilino Cuisance, Haps; Cheryshev, Pohjanpalo. Allenatore: Javorcic

ASCOLI (3-5-2): Guarna; Quaranta, Bellusci, Botteghin Caligara, Eramo, Galzerano, Buchel, Collocolo, Dionisi, Lungovi. Allenatore: Cristian Bucchi

16.15

Genoa-Brescia

GENOA (4-2-3-1): Martinez, Sabelli, Bani, Dragusin; Pajac, Badelj, Frendrup, Portanova, Aramu, Gudmunsson, Coda. Allenatore: Blessin.

BRESCIA (4-3-2-1): Lezzerini; Karacici, Papetti, Adorni, Mangraviti; Bisoli, Labojko, Bertagnoli; Benali, Moreo; Ayé. Allenatore: Clotet.

Domenica 30 ottobre

16.15

Perugia-Cittadella

PERUGIA (4-2-3-1): Gori; Sgarbi, Angella, Paz,  Dell’Orco, Bartolomei, Lisi, Luperini, Kouan, Di Carmine, Olivieri. Allenatore: Castori.

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Cassandro, Frare, Del Fabbro, Donnarumma, Felicioli, Branca, Carriero Antonucci, Asencio, Beretta. Allenatore: Gorini