Probabili formazioni Galles-Belgio, Bale vuole fare la storia

458

Assenti Vermaelen squalificato e Vertonghen lesione ai legamenti. La stella del Real Madrid crede nell’impresa

LILLE – Galles-Belgio questa sera alle ore 21 si affronteranno per il secondo quarto di finale di Euro 2016. La vincente della sfida di Lille affronterà il Portogallo in semifinale. Il Galles si affida alla sua stella Bale che si dice fiducioso sul futuro della sua nazionale.

Il fuoriclasse del Real Madrid promette che la sua squadra giocherà la più bella partita dal 1958 (quando ai Mondiali di Svezia furono eliminati ai quarti da Brasile) ad oggi.

“Per noi è sicuramente la partita più importante degli ultimi anni. Daremo tutto per fare in modo di arrivare alla semifinali. Vogliamo brillare. Siamo l’unica selezione britannica rimasta in questo torneo esiamo orgogliosi di questo, è uno stimolo in più”.

In casa Galles tutti a disposizione e modulo 5-2-2-1 con Allen e Ledley mediani mentre Bale e Ramsey saranno pronti a supportare Robson-Kanu, unica punta.

Dall’altra parte il Belgio deve fare a meno di Vermaelen squalificato mentre Vertonghen è out lesioni ai legamenti della caviglia. 4-2-3-1 con J. Lukaku sulla linea difensiva con Meunier, Alderweireld e Denayer; a centrocampo Nainggolan e Witsel sulla mediana mentre il trio Mertens, De Bruyne e Hazard a suppporto di R. Lukaku.

Stadio Pierre Mauroy, Lille
Stadio Pierre Mauroy, Lille (Uefa.com)

Galles-Belgio le probabili formazioni:

GALLES (5-2-2-1): Hennesey; Gunter, Taylor, Davies, Chester, A. Williams; Allen, Ledley; Bale, Ramsey; Robson-Kanu. Ct. Coleman

BELGIO (4-2-3-1): Courtois; Meunier, Alderweireld, Denayer, J. Lukaku; Nainggolan, Witsel; Mertens, De Bruyne, Hazard; R. Lukaku. All. Ct Wilmots

Articoli correlati