Pronostici del 2 aprile 2022: gli anticipi di Serie A e B

41

I suggerimenti del giorno 2 aprile 2022 sono dedicati agli anticipi della trentunesima giornata di Serie A e alla trentunesima giornata di Serie B

pronostici del sabato

Il 2 aprile si giocano gli anticipi della trentunesima giornata di Serie A e la trentunesima giornata di Serie B. I pronostici di oggi riguardano complessivamente  sei gare relative a detti tornei, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Spezia – Venezia 1 (ore 15)

Incontro valevole per la trentunesima giornata di Serie A. Gli Aquilotti vengono dalla pesante sconfitta esterna per 4-1 contro il Sassuolo e sono quindicesimi, a pari merito con la Sampdoria e con quattro lunghezze di vantaggio sul Cagliari quartultimo, a quota 29, con un cammino di otto partite vinte, cinque pareggiate e diciassette perse con trentuno reti realizzate e cinquantuno incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di una vittoria e quattro sconfitte con quattro gol fatti e otto subiti. Il Venezia, invece, prima della sosta ha perso in casa per 0-2 contro la Sampdoria ed é scivolato in zona retrocessione, anche se deve ancora recuperare una partita: occupa il diciottesimo posto con 22 punti e con un cammino di cinque partite vinte, sette pareggiate e diciassette perse con venticinque reti realizzate e cinquantaquattro incassate. I lagunari non stanno attraversando un buon periodo di forma: il bilancio delle ultime cinque sfide é di un pareggio e quattro sconfitte con tre gol fatti e undici subiti

Lazio – Sassuolo 1 (ore 18)

Incontro valevole per la trentunesima giornata di Serie A. I  biancocelesti sono reduci dalla pesante sconfitta per 3-0 rimediata nel Derby a causa della doppietta di Abraham e della punizione di Pellegrini e sono settimi, a due lunghezze dall’Atalanta al sesto posto e con 49 punti, frutto di quattordici partite vinte, sette pareggiate e otto perse con cinquantanove reti realizzate e quarantacinque incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di due vittorie, un pareggio e due sconfitte con sette gol fatti e altrettanti subiti. Di fronte troveranno i neroverdi, dal morale diametralmente opposto visto che sono reduci dal 4-1 inflitto allo Spezia ma soprattutto perché sono stati capaci finora di battere Juventus, Milan, Inter e Fiorentina e pareggiare con il Napoli. In classifica sono noni a quota 43 punti, con un cammino di undici vittorie, dieci pareggi e nove sconfitte con cinquantacinque gol fatti e quarantanove subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto quattro volte e pareggiato una segnando diciassette reti e incassandone cinque.

Salernitana – Torino 2 (ore 20.45)

Match valido per la trentunesima giornata di Serie A.  I campani vengono dalla sconfitta esterna per 2-0 contro la Juventus e sono ultimi, a nove lunghezze dalla quartultima, con 15 punti e con un cammino di tre vittorie, sette pareggi e diciotto sconfitte con ventisei gol fatti e sessantacinque subiti, peggiore attacco del torneo. Nelle ultime cinque sfide hanno pareggiato tre volte e perso due, siglando cinque reti e subendone dodici. Sono disperatamente a caccia di punti per mantenere la categoria anche se al momento le speranze sembrerebbero ridotte al lumicino. Di fronte troveranno il Torino, reduce dalla sconfitta di misura rimediata a Marassi contro il Genoa e undicesimo con 35 punti, frutto di nove vittorie, otto pareggi e dodici sconfitte con trentaquattro gol fatti e trenta subiti.  Nelle ultime cinque sfide ha vinto tre volte e pareggiato due siglando tre reti e subendone cinque.

Cremonese – Reggina 1 (ore 14)

Match valevole per la trentunesima giornata di Serie A.  I grigiorossi vengono dal successo esterno per 0-2 contro la SPAL e sono primi in classifica, a quota 59 punti, con un cammino di diciassette partite vinte, otto pareggiate e sei perse con quarantasette reti realizzate e ventinove incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di tre vittorie, un pareggio e una sconfitta con sette gol fatti e sei subiti. La Reggina, invece, nel turno precedente ha vinto per 1-0 in casa contro il Cosenza ed é undicesima con 43 punti e con un cammino di dodici partite vinte, sette pareggiate e dodici perse con ventisette reti realizzate e trentasei incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di quattro vittorie e un pareggio con cinque gol fatti e tre subiti

Lecce – Frosinone 1 (ore 14)

Gara valida per la trentunesima giornata di Serie B. I salentini vengono dal pareggio esterno a reti bianche contro il Parma e sono quarti in classifica a quota 56 punti, con un cammino di quattordici partite vinte, quattordici pareggiate e tre perse con quarantanove reti realizzate e ventisette incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di una vittoria e quattro pareggi con sette gol fatti e cinque subiti. Il Frosinone, invece, nel turno precedente ha vinto per 2-0 in casa contro il Benevento ed é sesto, a pari merito proprio con i sanniti, con 51 punti, a due lunghezze dalla vetta e con un cammino di tredici partite vinte, dodici pareggiate e sei perse con ventisette reti realizzate e trentuno incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di tre vittorie, un pareggio con sette gol fatti e tre subiti.

Benevento – Pisa 1 (ore 16.15)

Gara valida per la trentunesima giornata di Serie B. I sanniti vengono dalla sconfitta esterna per 2-0 contro il Frosinone e sono sesti in classifica, a pari merito con i ciociari, a quota 51 punti, con un cammino di quattordici partite vinte, nove pareggiate e sette perse con quarantasette reti realizzate e ventinove incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di due vittorie, due pareggi e una sconfitta con nove gol fatti e quattro subiti. Il Pisa, invece, nel turno precedente ha vinto per 1-0 in casa contro il Cittadella ed é secondo, a una lunghezza dalla capolista Cremonese, con 58 punti e con un cammino di sedici partite vinte, dieci pareggiate e cinque perse con quaranta reti realizzate e ventiquattro incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di quattro vittorie e un pareggio con otto gol fatti e quattro subiti

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 2 aprile 2022

  • Spezia – Venezia 1 (2.10)
  • Lazio – Sassuolo 1 (1.75)
  • Salernitana – Torino 2 (1.90)
  • Cremonese – Reggina 1 (1.57)
  • Lecce – Frosinone 1 (1.90)
  • Benevento – Pisa 1 (2.35)