Real Madrid, Cristiano Ronaldo rinnova fino al 2021

Il fuoriclasse Portoghese ha rinnovato il suo contratto con il Real fino al 2021 dichiarando di voler chiudere la carriera con i Blancos.

Real Madrid, Cristiano Ronaldo rinnova fino al 2021

MADRID – Dopo Gareth Bale, Luka Modric, Lucas Vázquez e Toni Kroos, Cristiano Ronaldo è il quinto giocatore del Real Madrid a rinnovare il suo contratto in scadenza nel 2018. Con i suoi 23 milioni di euro all’anno, CR7 rimarrà il giocatore più pagato del club. E non potrebbe essere altrimenti per uno che ha segnato 372 gol in 360 partite e che è il miglior goleador della storia del club più titolato di Spagna. Con una cerimonia al Santiago Bernabeu, i merengues hanno ufficializzato il rinnovo del contratto con CR7. “Sono molto felice, è un sogno per me, ha detto il campione portoghese . Voglio continuare a scrivere la storia con questo club. Voglio chiudere qui la mia carriera, questo è il mio penultimo contratto”.

Dopo aver messo insieme al presidente Perez nero su bianco al nuovo contratto e aver posato una maglia celebrativa con la scritta “Ronaldo 2021”, il fenomeno portoghese si è sottoposto alle domande della stampa. “E’ un giorno speciale per me. Il Real Madrid è nel mio cuore. Rinnovare altri 5 anni per questo club è davvero un momento speciale per me. Voglio continuare a vincere con questa società. Sono nel momento migliore della mia vita: ho vinto la Champions, gli Europei e ora il rinnovo”.

Fonte foto: Profilo FB ufficiale Real Madrid