Reggiana – Siena 4-0: poker della capolista

967

Reggiana Siena cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Reggiana – Siena di Domenica 8 gennaio 2023 in diretta: due gol per tempo, prima Muroni e Pellegrini quindi Kabashi e Lanini

REGGIO EMILIA –  Domenica 8 gennaio, al Mapei Stadium di Reggio Emilia, andrà in scena Reggiana – Siena, match valido per la ventunesima giornata, seconda del girone di ritorno, di Serie C, girone B; calcio di inizio alle ore 17.30. Gli emiliani vantano una striscia positiva di otto risultati e hanno ottenuto sei successi negli ultimi sett turni; prima della sosta natalizia é arrivato quello di misura in quel di Lucca. La squadra di Aimo Diana é prima a quota 43, a +4 dal Gubbio, con un percorso di tredici partite vinte, quattro pareggiate e tre perse, ventotto reti realizzate e undici incassate. I toscani, sono reduci dal pareggio casalingo a reti bianche contro l’Ancona. Finora hanno vinto otto volte, pareggiato sett e perso cinque, con ventuno gol fatti e quindici subiti: un percorso che vale loro 31 punti e la decima posizione in classifica. All’andata, lo scorso 11 settembre, il Siena si impose per 1-0. A dirigere il match sarà Michele Giordano della sezione di Novara, coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Trischitta di Messina e Luca Feraboli di Brescia; quarto uomo Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa.

Tabellino

REGGIANA: Venturi G., Cauz C. (dal 32′ st Hristov A.), Cigarini L. (dal 32′ st Vallocchia A.), Guiebre A., Kabashi E. (dal 32′ st Sciaudone D.), Lanini E., Libutti L. (dal 28′ st Guglielmotti D.), Luciani A., Muroni M., Pellegrini J. (dal 28′ st Rosafio M.), Rozzio P. A disposizione: Turk M., Voltolini M., Capone C., Chiesa D., Guglielmotti D., Hristov A., Rosafio M., Rossi F., Sciaudone D., Vallocchia A.

SIENA: Lanni I., Belloni N., Castorani M. (dal 25′ st De Paoli A.), Disanto F. (dal 36′ st Picchi A.), Favalli A., Franco D. (dal 36′ st Motoc A.), Leone G., Meli M. (dal 12′ st Frediani M.), Paloschi A., Raimo A., Riccardi D.. A disposizione: Manni L., Arras D., Buglio D., Collodel R., De Paoli A., De Santis M., Frediani M., Motoc A., Picchi A., Rizzitelli F.

Reti: al 33′ pt Muroni M. (Reggiana) , al 45’+1 pt Pellegrini J. (Reggiana) , al 25′ st Kabashi E. (Reggiana) , al 37′ st Lanini E. (Reggiana) .

Ammonizioni: al 41′ pt Cigarini L. (Reggiana), al 20′ st Luciani A. (Reggiana) al 24′ st Disanto F. (Siena).

Formazioni ufficiali di Reggiana – Siena

REGGIAN (3-5-2): Venturi; Luciani, Rozzio, Cauz; Libutti, Kabashi, Cigarini, Muroni, Guiebre; Lanini, Pellegrini. A disposizione: Voltolini, Turk, Lanini, Rosafio, Chiesa, Guglielmotti, Hristov, Sciaudone, Vallocchia, Capone. Allenatore: Alessio Baresi (Aimo Diana squalificato).

SIENA (4-3-1-2): Lanni, Raimo, Franco, Riccardi, Favalli; Meli, Leone, Castorani; Frediani; Paloschi, Disanto. A disposizione: Manni, Motoc, Buglio, Belloni, Collodel, Rizzitelli, Arras, De Paoli, De Santis, Picchi. Allenatore: Guido Pagliuca.

La presentazione del match

QUI REGGIANA – Diana dovrebbe affidarsi al consueto modulo 3-5-2 con Venturi tra i pali e con Luciani, Rozzio e Cauz pronti a formare il blocco difensivo. In cabina di regia Kabashi con Rossi e Nardi mentre sulle corsie esterne agiranno Libutti e Guiebre. Attacco affidato a Rosafio e Montalto.

QUI SIENA – Pagliuca dovrebbe rispondere col modulo 4-3-2-1 con Lanni tra i pali e  con una difesa a quattro formata al centro da Favalli e Riccardi e sulle fasce da Meli e Raimo. A centrocampo Leone, Castorani e Meli. Davanti Frediani e Di Santo, supportati da Belloni.

Le probabili formazioni di Reggiana – Siena

REGGIANA (3-5-2): Venturi; Rossi, Rozzio, Cauz; Libutti, Nardi, Rossi, Kabashi, Guiebre; Pellegrini, Rosafio. Allenatore: Aimo Diana

SIENA (4-3-1-2): Lanni; Raimo, Favalli, Riccardi; Meli, Leone, Castorani; Disanto; Belloni, Frediani. Allenatore: Pagliuca

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C. La gara sarà visibile anche su Sky Sport (canale 252 satellite).