Repubblica Ceca – Estonia 2-0: Brabec e Sykora decidono nella ripresa

1147

Repubblica Ceca Estonia cronaca diretta live risultato tempo reale

La partita Repubblica Ceca – Estonia del 16 novembre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con tabellino. Dove vedere il match valido per la 10a giornata delle qualificazioni ai Mondiali

La cronaca minuto per minuto e tabellino

RISULTATO FINALE: REPUBBLICA CECA – ESTONIA 2-0

Nessun gol nel primo tempo di gioco con possesso di palla nettamente a favore della Repubblica Ceca con quasi il 65%. Da registrare l’uscita di Pesek per infortunio al 28′ quindi i gialli combinati a Paskotsi e Kreida. Al 17′ prima occasione con Pesek con il destro da posizione defilata bloccata dal portiere. Alla mezz’ora ci prova Masopust con il mancino su assist di Barak, attento Igonen. Due minuti più tardi però Sappinen su palla inattiva va a colpire di testa a centro area ma mira di poco alta. Nel finale arriva l’occasione di Zima di testa neutralizzata quindi Brabec di destro calcia di poco fuori. Al 14′ vantaggio della squadra di casa su corner di Zima e conclusione da due passi di Brabec con il destro che non lascia scampo al portiere. Un minuto dopo girandola di sostituzioni con gli ingressi di Kuchta, Krmencik, Anier e Ojamaa. Mette in cantiere il risultato la Repubblica Ceca a 5 minuti dalla fine: filtrante di Kopic per Sykora che con il mancino conclude da posizione defilata.

Tabellino

REPUBBLICA CECA (4-3-3): T. Vaclik; V. Coufal, D. Zima, J. Brabec, F. Novak, A. Kral (dal 15′ st J. Kuchta), M. Sadilek (dal 24′ st D. Pavelka), L. Masopust, A. Barak, M. Vydra (dal 24′ st J. Kopic), J. Pesek (dal 28′ pt J. Sykora). A disposizione: A. Mandous, F. Nguyen, F. Panak, M. Havel, A. Mateju, T. Soucek, M. Krmencik. Allenatore: Jaroslav Silhavy.

ESTONIA (4-3-3): M. Igonen; K. Mets, J. Tamm, M. Paskotsi (dal 41′ st R. Kirss), M. Kuusk, K. Vassiljev, V. Kreida, R. Sappinen (dal 31′ st S. Zenjov), V. Sinyavskiy (dal 16′ st H. Ojamaa), E. Sorga, M. Poom. A disposizione: K. Vallner, M. Aksalu, A. Pikk, M. Lukka, M. Soomets, T. Teniste, S. Puri, M. Miller, H. Anier. Allenatore: Thomas Haberli.

Reti: al 14′ st J. Brabec, al 40′ st J. Sykora.

Ammonizioni: al 6′ pt L. Masopust, al 48′ st J. Kopic, al 29′ pt M. Paskotsi, al 45′ st M. Kuusk, al 44′ pt V. Kreida.

FORMAZIONI UFFICIALI

REPUBBLICA CECA (4-2-3-1): Vaclik; Coufal, Zima, Brabec, Novak; Kral, Sadilek; Masopust, Barak, Pesek; Vydra. A disposizione: Mandous, Nguyen, Panak, Pavelka, Kuchta, Krencik, Mateju, Havel, Sykora, Kopic, Soucek. Allenatore: Jiri Chytry.

ESTONIA (5-3-2): Igonen; Sinyavskiy, Mets, Tamm, Kuusk, Paskotsi; Vassijev, Kreida, Poom; Sorga, Sappinen. A disposizione: Aksalu, Vallner, Pikk, Lukka, S. Puri, Henri Anier, Zenjov, Ojamaa, Soomets, Kirss, Miller, Teniste. Allenatore: Thomas Haberli

La presentazione del match

PRAGA – Martedì 16 novembre 2021, alle ore 20:45, alla “Generali Česká pojišťovna Arena” di Praga, si giocherà Repubblica Ceca – Estonia, incontro valido per l’ottava giornata del Gruppo E delle qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022. Nel turno precedente i padroni di casa hanno vinto per 0-2 sul campo della Bielorussia e in classifica sono terzi con 11 punti, frutto di 3 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte; 12 gol fatti e 9 subiti. Sono già sicuri di essere tra le dodici squadre che si daranno battaglia negli spareggi in programma a marzo avendo ottenuto il pass nell’ultima Nations League ma in questa sfida si giocanp la possibilità di rientrare nelle teste di serie. Gli ospiti, invece, hanno vinto con il pirotecnico risultato di 8-0 contro il Kazakistan: sono quarti a quota 4, con un percorso di 1 partita vinta 1 pareggiata e 5 perse; 9 reti realizzate e 19 incassate.  La Repubblica Ceca si é aggiudicato l’unico precedente. A dirigere il match sarà Orel Grinfeeld, coadiuvato dagli assistenti Roy Hassane Idan Yarkoni ISR; quarto arbitro Gal Leibovit- Al VAR Roi Reinshreiber assistente VAR Ziv Adler : tutti gli arbitri sono israelaini.

QUI REPUBBLICA CECA – L’allenatore Jaroslav Silhavy potrebbe invece optare per il modulo 4-2-3-1, con Mateju, Kalas, Celustka e Novak in difesa, alle spalle della coppia di centrocampo Kral-Soucek. Sulla trequarti potremmo trovare dal 1′ Pesek, Barak e Hlozek, alle spalle dell’unica punta Schick.

QUI ESTONIA – L’Estonia potrebbe adottare invece il modulo 3-5-2, con Tamm, Kuusk e Mets a formare il blocco difensivo. A centrocampo potremmo trovare dal 1′ Puri, Vassiljev, Kreida, Kait e Pikk, alle spalle degli attaccanti Anier, Sappinen.

Le probabili formazioni di Repubblica Ceca – Estonia

REPUBBLICA CECA (4-2-3-1): Vaclik; Mateju, Kalas, Celustka, Novak; Kral, Soucek; Pesek, Barak, Hlozek; Schick. Allenatore: Jaroslav Silhavy

ESTONIA (3-5-2): Hein; Tamm, Kuusk, Mets; Puri, Vassiljev, Kreida, Kait, Pikk; Anier, Sappinen. Allenatore: Thomas Haberli

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Repubblica Ceca – Estonia, valido per l’ottava giornata delle qualificazioni mondiali, non verrà trasmesso in diretta tv o streaming.

Articoli correlati