Montenegro – Turchia 1-2: decide un gol di Kokcu nella ripresa

841

Montenegro Turchia cronaca diretta live risultato tempo reale

La partita Montenegro – Turchia del 16 novembre 2021 in diretta: presentazione, formazioni, cronaca con tabellino. Dove vedere il match valido per la decima giornata del Gruppo G di qualificazione a Qatar 2022

Cronaca e tabellino della partita

RISULTATO FINALE: MONTENEGRO – TURCHIA 1-2

Dopo 4 minuti vantaggio del Montenegro con Beciraj su assist di Savic. Il giocatore appostato a centroarea ha calciato con destro e palla che si infila nell’angolino. Al 22′ arriva il pareggio turco con Kerem Akturkoglu che a centro area raccoglie un cross di Abdulkadir Omur e con il destro batte Sarkic. Al 31′ ci prova Burak Yilmaz ma il suo destro da fuori area viene parato quindi nel finale occasioni prima con Osmajic quindi con Tomasevic ma nella prima occasione attento il portiere e nella seconda mira di poco errata. Al quarto d’ora della ripresa ribalta il risultato la Turchia con Kokcu che riceve palla da Calhanoglu e da fuori area conclude con il destro e palla sotto la trasversa.

Tabellino

MONTENEGRO (4-3-3): M. Sarkic; M. Vesovic, S. Savic (dal 12′ st M. Simic), I. Vujacic, R. Radunovic, V. Jovovic (dal 22′ st D. Bozovic), M. Jankovic (dal 30′ st M. Raickovic), S. Haksabanovic (dal 12′ st I. Vukotic), Z. Tomasevic, M. Osmajic, F. Beqirai. A disposizione: J. Agovic, M. Mijatovic, M. Vukcevic, L. Mirković, M. Dreskovic, N. Vujnovic. Allenatore: Miodrag Radulovic.

TURCHIA (4-3-3): U. Cakir; M. Zeki Celik (dal 46′ st K. Ayhan), C. Soyuncu, M. Demiral, C. Erkin, A. Omur, B. Ayberk Ozdemir (dal 1′ st O. Kökçü), K. Akturkoglu (dal 35′ st B. Yilmaz), H. Dervisoglu, B. Yilmaz, H. Calhanoglu. A disposizione: E. Destanoglu, S. Bolat, R. Yilmaz, T. Antalyali, B. Kutlu, T. Cigerci, S. Dursun, Y. Sari, K. Karaman. Allenatore: Senol Gunes.

Reti: al 4′ pt F. Beqirai, al 22′ pt K. Akturkoglu, al 15′ st O. Kökçü.

Ammonizioni: al 17′ st M. Osmajic, al 42′ st I. Vukotic.

FORMAZIONI UFFICIALI

MONTENEGRO (4-4-2): M. Sarkic; Vesovic, Savic, Vujacic, Radunovic; Jovocic, Jankovic, Haksabanovic, Tomasevic; Beciraj, Osmajic. A disposizione: Mijatovic, Agovic, Dreskovic, M. Vukcevic, D. Bozovic, Vujnovic, Mirkovic, Raickovic, Vukovic, Simic. Allenatore: Miodrag Radulovic

TURCHIA (4-3-2-1): Ugurcan Cakir; Caner Erkin, Demiral, Caglar Soyuncu, Zeki Celik; Kerem Akturkoglu, Berat Ozdemir, Abdulkadir Omur; Calhanoglu, Dervisoglu; Burak Yilmaz. A disposizione: Sinan Bolat, Ersin Destanoglu, Tolga Cigerci, Kutlu, Kenan Karaman, Dursun, Ridvan Yilmaz, Antalyali, Baris Alper Yilmaz, Yusuf Sari, Orkun Kokçu, Kaan Ayhan. Allenatore: Stefan Kuntz

La presentazione del match

PODGORICA – Martedì 16 novembre 2021, alle ore 20:45 si giocherà la partita Montenegro – Turchia, incontro valido per la decima giornata del Girone G di qualificazione ai mondiali di Qatar 2022. Da una parte del campo c’è la Nazionale di casa allenata dal tecnico Faruk Hadžibegić, che arriva da una serie negativa di un pareggio e una sconfitta. Montenegro che, con i suoi 12 punti, è quarta nella classifica del raggruppamento, alle spalle di Olanda (20 pt), Turchia (18 pt) e Norvegia (18 pt). Dall’altra parte del campo troviamo proprio la formazione guidata da Stefan Kuntz, che arriva da due vittorie consecutive: sei punti importanti, che hanno permesso alla formazione turca di restare a galla e di raggiungere la Norvegia a quota 18 punti. Il match e la classifica sono però tutt’altro che decisi, perché la Turchia si gioca il tutto per tutto per difendere la seconda posizione, grazie alla differenza reti, che permette ancora di sognare qualificazione diretta o playoff.

QUI MONTENEGRO – La squadra di casa potrebbe adottare il modulo 3-5-2, con Vukcevic, Vujacic, Tomasevic e Radunovic a formare il reparto difensivo. A centrocampo troviamo Marusic, Jankovic, Kosovic e Haksabanovic, alle spalle di Jovetic e Djurdjevic.

QUI TURCHIA – La squadra di Kuntz potrebbe scendere in campo con il modulo 4-2-3-1, con Celik, Demiral, Soyuncu ed Erkin a comporre il pacchetto difensivo. A centrocampo potremmo trovare dal 1′ Kokcu e Calhanoglu, alle spalle dei trequartisti Karaman, Dervisoglu e Akturkoglu. Unica punta Burak Yilmaz.

Le probabili formazioni di Montenegro – Turchia

MONTENEGRO (3-5-2): Mijatovic; Vukcevic, Vujacic, Tomasevic, Radunovic; Marusic, Jankovic, Kosovic, Haksabanovic; Jovetic, Djurdjevic. Allenatore: Faruk Hadžibegić

TURCHIA (4-2-3-1): Cakir; Celik, Demiral, Soyuncu, Erkin; Kokcu, Calhanoglu; Karaman, Dervisoglu, Akturkoglu; Burak Yilmaz. Allenatore: Stefan Kuntz

Dove vederla in TV e in streaming

La partita Montenegro – Turchia, in programma per martedì 16 novembre alle ore 20:45, non sarà visibile nel nostro paese in diretta televisiva o in streaming. Potrete seguire la diretta testuale del match sul nostro sito.

Articoli correlati