Roma: acquistato Nainggolan

logo-romaPoco dopo le 18 di ieri pomeriggio Radja Nainggolan ha firmato il contratto che lo legherà fino al giugno 2018 alla Roma. Il centrocampista belga, che lascia Cagliari dopo quattro anni, era assistito dall’agente Alessandro Beltrami e dal suo avvocato Luca Tettamanti. Al Cagliari andranno tre milioni subito – per il prestito – e sei milioni a giugno, quando la Roma sarà obbligata a riscattare la metà del cartellino del giocatore. Nainggolan, giunto nella Capitale poco dopo le 15.30, ha avuto ieri pomeriggio anche un pensiero per i tifosi rossoblù, che su Twitter lo hanno voluto salutare: a chi gli implorava di non dimenticare il Cagliari, il Ninja ha risposto con un chiaro “Maaaaaaiiiii”.

Nella serata di ieri è giunta anche l’ufficialità, con i comunicati delle due società. “La società Cagliari Calcio comunica di aver ceduto a titolo temporaneo le prestazioni del calciatore Radja Nainggolan alla As Roma per la restante durata della stagione 2013-14. L’accordo prevede inoltre un’opzione a favore del club capitolino per l’acquisizione della metà del cartellino”. Nel comunicato della Roma, diramato quasi in contemporanea con quello del Cagliari, specificati anche i dettagli dell’accordo. Ecco quanto riportato da Asroma.it: “L’A.S. Roma S.p.A. rende noto di aver sottoscritto con il Cagliari Calcio S.p.A. il contratto per l’acquisizione a titolo temporaneo dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Nainggolan, per la restante durata della stagione sportiva in corso, a fronte di un corrispettivo di 3 milioni di euro. L’accordo prevede altresì il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo, con accordo di partecipazione, a decorrere dalla stagione sportiva 2014/2015, per un valore netto di 6 milioni di euro. Con il calciatore Radja Nainggolan è stato sottoscritto un contratto di prestazione sportiva con scadenza al 30 giugno 2018”.

[Redazione Tutto Cagliari – Fonte: www.tuttocagliari.net]