Roma, secondo 0-0 in campionato dopo Cesena

Dopo la batosta di Champions con il Basilea, la Roma si rialza anche se non completamente chiudendo sullo 0-0 la sfida a Parma nell’anticipo delle 12,30, su un terreno che nelle ultime stagioni gli era stato davvero amico: 4 successi e 1 pari nelle ultime 5 stagioni.

La Roma veniva da tre sconfitte esterne in campionato e 21 gol subiti in 11 gare. La notizia è che Totti e compagni non hanno preso gol: oggi la squadra di Ranieri è uscita dla Tardini con la porta inviolata. Lobont, c’è da dire, non è mai stato impegnato seriamente, ma va dato comunque merito alla difesa giallorossa che si è mossa con ordine ritrovando in Mexes il vero leader della retroguardia.

La Roma aveva chiuso con il risultato di 0-0 il primo match del campionato, l’esordio casalingo contro il neopromosso Cesena. La squadra di Ranieri continua però ad essere poco prolifica in zona d’attacco. L’ultimo 0-0 tra Roma e Parma risale alla stagione ’99-2000 quando alla guida tecnica dei giallorossi c’era Fabio Capello.

[Giualia Spiniello – Fonte: www.vocegiallorossa.it]