Russia – Egitto 3-1: i padroni di casa passano il turno

Russia - Egitto 3-1: cronaca in diretta, risultato in tempo reale

Cronaca di Russia – Egitto. I padroni di casa superano il primo turno, la squadra di Salah pronta a tornare a casa

SAN PIETROBURGO – Finisce 3-1 tra Russia e Egitto. Primo tempo equilibrato con partita aperto a ogni soluzione. Nella ripresa i padroni di casa dilagano grazie a una autorete di Fathi e a un gol di Cheryshev e di Dzyuba e accedono alla fase successiva della competizione. L’Egitto resta a zero punti ed è prossimo all’eliminazione.

La cronaca minuto per minuto

La presentazione della partita

SAN PIETROBURGO – Oggi alle ore 20 si giocherà Russia – Egitto, incontro valevole per la seconda giornata del Gruppo A. Da una parte ci sono i padroni di casa che hanno cominciato al meglio questo Mondiale infliggendo un tombale 5-0 all’Arabia Saudita nel match d’esordio. In evidenza Cheryshev, con una doppietta, e Golovin che ha messo a segno una rete e sfornato due assist. Dall’altra parte, invece, ci sono i Faraoni che sono reduci dalla sconfitta beffarda contro l’Uruguay, arrivata nei minuti di recupero per mano di Gimenez. Sfida già decisiva, dunque, con i padroni di casa che potrebbero staccare già il pass per gli ottavi mentre gli egiziani non possono permettersi passi falsi.

QUI RUSSIA – Cherchesov dovrebbe confermare, per 10/11, la formazione che ha ben figurato contro l’Arabia Saudita quindi 4-4-1-1 con Akinfeev in porta, pacchetto arretrato composto da Mario Fernandes e Zhirkov sulle fasce mentre al centro Kutepov e Ignashevich. A centrocampo Zobnin e Golovin in cabina di regia con Gazinskiy e Samedov sulle corsie esterne mentre in attacco spazio a Cheryshev a supporto di Smolov.

QUI EGITTO – Buone notizie per Cuper che dovrebbe recuperare Salah. Il suo Egitto dovrebbe andare in campo col classico 4-2-3-1 con El Shenawy in porta, pacchetto difensivo formato da Fathy e Shafi sulle fasce mentre al centro Gabr e Hegazy. A centrocampo Hamed ed Elneny in regia mentre davanti Warda, Elsaid e Trezeguet a supporto di Salah.

Le probabili formazioni

RUSSIA (4-4-1-1): Akinfeev; Mario Fernandes, Kutepov, Ignashevich, Zhirkov; Gazinskiy, Zobnin, Golovin, Samedov; Cheryshev; Smolov. CT: Cherchesov

EGITTO (4-2-3-1): El Shenawy; Fathy, Gabr, Hegazy, Abdel-Shafi; Hamed, Elneny; Warda, Elsaid, Trezeguet; Salah. CT: Cuper

STADIO: San Pietroburgo Stadium