Sci di fondo, Pellegrino in cerca di rivincita a Lillehammer

31
Pellegrino-Federico
Pellegrino-Federico – Foto FISI

Il vicecampione olimpico in carica nella specialità sprint sarà impegnato in tre gare, dal 2 al 4 dicembre, nella località transalpina

LILLEHAMER – Archiviato il bel fine settimana di Ruka che ha aperto la Coppa del mondo, Federico Pellegrino è pronto a gettarsi a capofitto per la seconda tappa del circuito, prevista a Lillehammer con tre gare.

Il vicecampione olimpico in carica nella specialità sprint è l’unico fondista italiano in campo maschile della storia ad essersi imposto nella località norvegese, assicurandosi il trionfo nella sprint del 2018, “Mi auguro di continuare a stare bene fisicamente e a performare come pochi gironi fa – racconta -. La 10 km in pattinato di venerdì rappresenterà già un bel test, anche se non mi monto la testa dopo il podio di Ryuka, che è giunto in condizioni particolari, in cui sono stato bravo ad approfittare di certe situazioni. Stavolta mi starebbe bene finire la gara nei venti, perchè ci sono tanti norvegesi e altrettanti pattinatori che vanno forte. Però venderò cara la pelle e cercherò di gestirmi al meglio. Sabato invece toccherà alla sprint in pattinato, sono curioso di vedere come starò anche lì perchè l’intenzione è quella di vendicare l’anno passato, dove venni eliminato nei quarti di finale. Domenica chiuderemo con la 20 km mass start in classico e anche lì l’obiettivo è quello di rimanere agganciato al treno dei migliori”.

Oltre a Pellegrino saranno al via Francesco De Fabiani, Giandomenico Salvadori, Paolo Ventura e Davide Graz fra gli uomini e Caterina Ganz e Anna Comarella fra le donne.

Il programma completo:

Venerdì 02/12 – 10 km TL maschile e femminile Lillehammer (Nor) – ore 11.00 e 12.45, diretta tv Raisport ed Eurosport1

Sabato 03/12 – Sprint TL maschile e femminile Lillehammer (Nor) – ore 09.30 e 12.00, diretta tv Raisport ed Eurosport1

Domenica 04/12 – 20 km TC maschile e femminile Lillehammer (Nor) – ore 10.45 e 13.00, diretta tv Raisport ed Eurosport1