Serbia – Azerbaigian 3-1: Vlahovic sigla una doppietta

1484

Serbia Azerbaigian cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Serbia – Azerbaigian del 12 ottobre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con tabellino, dove vedere il match valido per l’ottava giornata del Gruppo A di qualificazione ai Mondiali Qatar 2022

La cronaca ed il tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: SERBIA-AZERBAIJAN 3-1

SECONDO TEMPO

90′ Triplice fischio dell’arbitro e fine delle ostilità tra Serbia e Azerbaijan. Un saluto da Calciomagazine e appuntamento alle prossime partite

88′ Fuori Dušan Vlahović, ecco la mossa dell’allenatore

88′ Minuti per Nemanja Maksimović che fa adesso il suo ingresso sul terreno di gioco

88′ Fuori dal rettangolo di gioco Darko Lazović per Serbia

88′ Filip Mladenović fa il suo ingresso in campo

84′ Emin Makhmudov abbandona il terreno di gioco

84′ Vüqar Mustafayev fa il suo ingresso in campo

83′ Dušan Tadić in gol! Il calciatore su calcio di rigore supera il portiere, varia il risultato, ora siamo 3 a 1

75′ Termina qui la partita di Filip Kostić che abbandona il rettangolo di gioco

75′ L’allenatore inserisce Serbia Nemanja Radonjić in campo

74′ Finisce la gara di Filip Ozobić che lascia il rettangolo di gioco

74′ Entra in campo Namiq Alasgarov per Azerbaijan

73′ Finisce la gara di Araz Abdullayev che lascia il rettangolo di gioco

73′ Sul terreno di gioco per Azerbaijan Anatoliy Nuriyev

73′ Fuori Renat Dadashov, ecco la mossa dell’allenatore

73′ Ramil Sheydaev si incammina verso il centro del campo, pronto l’ingresso

66′ Luka Jović lascia il terreno di gioco

66′ Spazio a Aleksandar Mitrović, nuova mossa per l’allenatore

66′ Fuori dal rettangolo di gioco Marko Grujić per Serbia

66′ Sostituzione per Serbia entra in campo Dušan Tadić

65′ Intervento di Maksim Medvedev, inevitabile il cartellino giallo per lui

63′ Finisce la gara di Abbas Hüseynov che lascia il rettangolo di gioco

63′ Sostituzione per Azerbaijan entra in campo Tellur Mütallimov

52′ Cambia il risultato, Dušan Vlahović segna il gol

46′ Fischio del direttore di gioco, il secondo tempo tra Serbia e Azerbaijan può cominciare

PRIMO TEMPO

45′ Termina il primo tempo di Serbia-Azerbaijan. Appuntamento fra qualche minuto per seguire la ripresa del match

45′ In rete Emin Makhmudov! , il punteggio diventa: 1 a 1

30′ In rete Dušan Vlahović! Per lui trasformando con freddezza dagli undici metri e punteggio che diventa: 1 a 0

29′ Hojjat Haghverdi viene ammonito dall’arbitro

1′ Fischio iniziale del match!

Un saluto da Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Serbia – Azerbaijan. Squadre a centrocampo pronte a partire

Tabellino

SERBIA: Predrag Rajković; Miloš Veljković, Matija Nastasić, Stefan Mitrovič, Marko Grujić (dal 21′ st Aleksandar Mitrović), Sergej Milinković-Savić, Saša Lukić, Darko Lazović (dal 43′ st Filip Mladenović), Filip Kostić (dal 30′ st Nemanja Radonjić), Dušan Vlahović (dal 43′ st Nemanja Maksimović), Luka Jović (dal 21′ st Dušan Tadić). A disposizione: Mile Svilar, Marko Dmitrović, Uroš Spajić, Mihailo Ristić, Andrija Živković, Uroš Račić, Nemanja Gudelj. Allenatore: Dragan Stojković.

AZERBAIJAN: Şahrudin Mahammadaliyev; Azer Salahly, Maksim Medvedev, Anton Krivotsyuk, Abbas Hüseynov (dal 18′ st Tellur Mütallimov), Hojjat Haghverdi, Araz Abdullayev (dal 28′ st Anatoliy Nuriyev), Qara Qarayev, Filip Ozobić (dal 29′ st Namiq Alasgarov), Emin Makhmudov (dal 39′ st Vüqar Mustafayev), Renat Dadashov (dal 28′ st Ramil Sheydaev). A disposizione: Aydin Bayramov, Emil Balayev, Bakhtiyar Hasanalyzada, Mert Çelik, Tural Bayramov, Murad Khachaiev, Rahim Sadikhov. Allenatore: Giovanni De Biasi.

Reti: al 30′ pt Dušan Vlahović, al 45′ pt Emin Makhmudov, al 7′ st Dušan Vlahović, al 38′ st Dušan Tadić.

Ammonizioni: al 20′ st Maksim Medvedev (AZE), al 29′ pt Hojjat Haghverdi (AZE).

La presentazione del match

BELGRADO – Questa sera, martedì 12 ottobre, alle ore 20:45 andrà in scena SerbiaAzerbaigian, incontro valido per l’ottava giornata del Gruppo A di qualificazione ai prossimi Mondiali che si disputeranno in Qatar nel 2022. Si tratta di un vero e proprio testacoda, fra la prima e l’ultima del raggruppamento. La Serbia infatti è in vetta a quota 14 punti, uno in più del Portogallo che però ha una gara da recuperare. Nell’ultimo turno è arrivato il prezioso successo per 0-1 in Lussemburgo, grazie alla rete di Vlahovic. Ora c’è la voglia di sfruttare il fattore casa contro una compagine che ha raccolto un solo punto in sei sfide. Nell’ultima giornata, per l’Azerbaigian, è arrivata la sonora sconfitta interna per 0-3 contro l’Irlanda ed ora più che per la qualificazione si gioca per l’onore e per la dignità. I favori del pronostico pendono tutti a favore dei serbi, ma il calcio va vissuto e va giocato fino in fondo: chi la spunterà?

QUI SERBIA – Stojkovic opta per il 3-4-1-2. In porta Rajkovic, coadiuvato nel pacchetto arretrato da Veljkovic, Nastasic e Pavlovic. A centrocampo Djuricic, Milinkovic-Savic, Gudelj e Kostic. In avanti Tadic a supporto di Vlahovic e Mitrovic.

QUI AZERBAIGIAN – De Biasi risponde con un 4-3-3. Magomedaliyev in porta, davanti a lui Huseynov, Medvedev, Haghverdi e Krivotsyuk. A centrocampo Makhmudov, Garayev e Bayramov. In attacco il trio formato da Alaskarov, Emreli e Ozobic.

Le probabili formazioni di Serbia – Azerbaigian

SERBIA (3-4-1-2): Rajkovic; Veljkovic, Nastasic, Pavlovic; Djuricic, Milinkovic-Savic, Gudelj, Kostic; Tadic; Vlahovic, Mitrovic. Allenatore: Stojkovic.

AZERBAIGIAN (4-3-3): Magomedaliyev; Huseynov, Medvedev, Haghverdi, Krivotsyuk; Makhmudov, Garayev, Bayramov; Alaskarov, Emreli, Ozobic. Allenatore: De Biasi.

Dove vederla in TV ed in streaming

La partita, in programma per domani sera alle ore 20:45, non sarà visibile nel nostro paese in diretta televisiva o in streaming. Potrete seguire la diretta testuale del match sul nostro sito.

Articoli correlati