Serbia – Brasile 0-2: Paulinho e Thiago Silva in gol

Serbia - Brasile 0-2: Paulihno e Thiago Silva in gol

I brasiliani conquistano gli ottavi di finale, sconfitti i serbi con un gol per tempo. Massimo risultato con il minimo sforzo: Neymar in crescita, subito out Marcelo

Cronaca minuto per minuto

2' TEMPO

  • 48' si chiude qui il match! Il Brasile coglie il successo per 2-0 e approda agli ottavi di finale
  • 48' ci prova fino alla fine Neymar, in area prova a superare il portiere il portiere che non abbocca e gli chiude lo specchio della porta
  • 47' mancino dal limite di Zivkovic da posizione defilata e palla che non inquadra lo specchio della porta
  • 45' 3 minuti di recupero
  • 44' in campo Jovic per Mitrovic
  • 42' novità da Svizzera - Costa Rica in questi minuti finali
  • 41' palla dentro che carambola sui piedi di Neymar, il giocatore prova a sorprendere il portiere in uscita con un pallonetto ma con un pugno salva Stojkovic!
  • 38' cross dal fondo di Willian che si inserisce bene sulla palla deviata ci prova Neymar e palla sul fondo
  • 37' nella Serbia Radonjic per Kostic
  • 35' dentro Retato Augusto per Coutinho
  • 34' su cross dalla destra Matic prova ad addomesticare un pallone e a conludere di controbalzo in area ma palla alta
  • 32' possesso palla del Brasile che forte del doppio vantaggio amministra con più tranquillità il gioco
  • 30' in campo Zivkovic per Ljajic
  • 26' Filipe Luis! conclusione piuttosto potente ma non angolata che impegna nella respinta il portiere quindi ancora Neymar fino sul fondo, la difesa salva
  • 25' giallo a Mitrovic che ha protestato. Angolo ottenuto dai brasiliani al termine di un bello scambio Neymar - Coutinho
  • 22' THIAGO SILVA!!! RADDOPPIO BRASILE!!! blocco di Miranda che crea lo spazio per l'inserimento sul primo palo del compagno bravo a sfruttare l'angolo dalla sinistra. Colpo di testa che non lascia scampo a Stojkovic!
  • 21' spunto a sinistra di Neymar che in area non riesce a trovare Coutihno ma ottiene un angolo quindi ancora un cross del numero 10 e nuovo tiro dalla bandierina
  • 21' in campo Fernardinho per Gabriel Jesus
  • 19' cross teso dalla destra per la testa di Mitrovic che impegna il portiere
  • 17' difesa sotto pressione: Tadic mette i brividi con un tiro cross ad Alisson quindi una serie di batti e ribatti in area con ultima conclusione di Milinkovc-Savic e palla che esce di poco a lato!
  • 16' qualche istante più tardi diagonale deviato con un pugno da Alisson un pò malamente quindi sulla testa di Mitrovic ma il giocatore non riesce a imprimere forza al pallone che viene salvato da Thiago Silva qualche metro più avanti della linea di porta!
  • 15' lancio in profondità per Mitrovic con Alisson costretto a fare il libero aggiunto uscendo fuori dai pali
  • 13' due angolo consecutivi, sul secondo prova a giocarla in area Neymar ma difesa ben schierata che chiude
  • 12' rapido contropiede di Willian che innesca a destra Couthino, apertura precisa per Neymar. Il giocatore in area conclude sul primo palo dove trova l'opposizione in angolo di Stojkovic!
  • 12' novità da Svizzera - Costa Rica
  • 11' cross teso di Ljajic con Miranda che scoordinato in spaccata anticipa Alisson con palla che termina in angolo
  • 8' contropiede di Ljajic, dialogo in velocità con Tadic ma quest'ultimo in area restituisce palla troppo dietro per il compagno che non riesce ad agganciare il pallone e tentare così il diagonale
  • 6' cross dal fondo di Willian dopo una bella finta e Milenkovic allontana a centroarea
  • 3' bello spunto in velocità di Jesus che brucia Matic costretto all'intervento in scivolata. Giallo inevitabile
  • da valutare se la Serbia proverà a cambiare l'inerzia di un match che l'ha vista al momento piuttosto attendista
  • si riparte! nessun cambio nell'intervallo

1' TEMPO

  • 47' si chiude il primo tempo con il vantaggio per 1-0 del Brasile
  • 47' bella progressione di Paulinho a destra ma il suo cross sul primo palo è troppo sul portiere
  • 46' prova la conclusione a giro con il destro dal vertice sinistro dell'area e palla che sorvola di poco la traversa con il portiere proteso in tuffo!
  • 45' si giocherà per altri 2 minuti
  • 44' chiusura in tackle corretta a centrocampo di Matic su Coutinho, prova a chiudere il tempo in avanti la serbia
  • 41' angolo Serbia sulla sinistra batte Ljajic, salta più alto di tutti Casemiro di testa ad allontanare
  • 38' fermato irregolarmente Coutinho sulla trequarti campo ma punizione non sfruttata adeguatamente
  • 35' PAULINHO!!! VANTAGGIO BRASILE!!! pennellata in area di Coutihno per il compagno che prende il tempo a Matic e in area supera con un delizioso pallonetto Stojkovic
  • 33' su bella ripartenza Tadic ricama dal fondo un pallone per Mitrovic che in girata, spalle alla porta conclude alto
  • 32' Neymar in progressione con Ljajic che in scivolata gli commette fallo. Giallo per lui ma proteste della panchina serba che rammentava un tuffo un pò esagerato dell'attaccante brasiliano
  • 31' intervento un pò pericoloso di Thiago Silva su Mitrovic e punizione sulla trequarti per la Serbia che non trova sblocco
  • 29' verticalizzazione di Neymar per Gabriel Jesus che con una finta in area disorienta un marcatore ma la sua conclusione viene deviata in angolo da Milenkovic
  • 27' l'attaccante rientra in campo e nuova interruzione per intervento di Kolarov su Willian, ma il giocatore si riprende prontamente
  • 26' gioco fermo, nell'occasione G. Jesus toccato duro ha accusato un problema e viene medicato a bordo campo
  • 25' scambio in area di G. Jesus che dopo un rimpallo vede Neymar, tocco delizioso sotto porta sul palo opposto e deviazione decisiva in angolo di Stojkovic!
  • 22' angolo dalla sinistra, allontana Alisson di pugni quindi su cross di Rukavina il Brasile un pò a fatica torna in possesso di palla
  • 18' palla in verticale di Coutinho per Paulinho ma sfera leggermente troppo lunga, arriva prima in uscita Stojkovic appena dentro l'area
  • 15' corner non sfruttato ma Brasile che non riesce a creare un'azione pericolosa con Willian che quasi dal fondo crossa troppo forte per tutti
  • 14' conclusione di Tosic con Alisson che si deve distendere per deviare in angolo
  • 12' ripartenza della Serbia, punizione dalla trequarti, attento a centroarea Alisson che allontana con un pugno
  • 10' attenzione primo cambio obbligato per Tite con Filipe Luis per Marcelo, problema fisico per lui
  • 7' palla buttata fuori, problemi per Marcelo, si scalda in via precauzionale Filipe Luis
  • 6' prova Tadic a mettere un pallone in area ma Mitrovic commette un ponte e punizione per Thiago Silva
  • 3' doppia chance: prima G. Jesus conclude su Stojkovicic in uscita sul primo palo quindi Neymar chiude a lato in area ma azione fermata dal nascere per segnalazione di offiside per l'attaccante
  • 2' fallo in attacco di Kolarov su Willian, brasiliani che tornano ad attaccare
  • 1' primo pallone per Neymar che fa una bel tunel a centrocampo quindi qualche istante più tardi lo stesso giocatore prova ad attaccare centralmente, palla a Coutinho e conclusione ribattuta dalla difesa
  • partiti! Ricordiamo che si gioca in contemporanea l'altra sfida del girone Svizzera - Costa Rica che è possibile seguire live sempre in questo portale

Un saluto a tutti i lettori di Calciomagazine, dopo le sorprese di questo pomeriggio ci apprestiamo a commentare il big match tra Serbia e Brasile. Squadre in campo, eseguiti gli inni nazionali.

Presentazione della partita

MOSCA – Mercoledì 27 giugno alle ore 20 andrà in scena Serbia – Brasile, incontro valevole per il terzo ed ultimo turno del Gruppo E. Da una parte c’è la Nazionale serba che è reduce dalla sconfitta in rimonta contro la Svizzera. K.o. pesante per Kolarov e compagni che, dopo la vittoria contro la Costa Rica, si ritrovano in seconda posizione ma con la qualificazione appena ad un filo. Dall’altra parte, invece, ci sono i sudamericani che hanno vinto nel finale contro la Costa Rica ma, al pari della Serbia, è ancora tutto in bilico. Scopriamo perché.

La Serbia si qualifica agli ottavi di finale se:

  • Vince contro il Brasile
  • Pareggia e la Svizzera perde contro la Costa Rica

I verde-oro si qualificano agli ottavi di finale se:

  • Vincono o pareggiano
  • Perdono contro la Serbia e la Svizzera perde contro la Costa Rica con uno scarto di reti maggiore

QUI SERBIA – La compagine balcanica dovrebbe scendere in campo col 4-2-3-1 con Stojkovic in porta, pacchetto arretrato composto da Ivanovic e Kolarov sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Milenkovic e Tosic. A centrocampo Matic e Milivojevic in cabina di regia mentre in attacco spazio a Tadic, Milinkovic-Savic e Ljajic a supporto di Mitrovic.

QUI BRASILE – Brutte notizie per Tite che dovrà fare a meno di Douglas Costa per questa sfida. I sudamericani dovrebbero scendere in campo col 4-3-3 con Alisson in porta, pacchetto difensivo composto da Fagner e Marcelo sulle fasce mentre nel mezzo Miranda e Thiago Silva. A centrocampo Casemiro in regia con Paulinho e Coutinho mezze ali mentre in attacco tridente composto da Willian, Gabriel Jesus e Neymar.

Dove vederla in TV e in streaming

Serbia – Brasile sarà visibile su Italia Uno. Sarà inoltre possibile seguire la partita in streaming nel sito ufficiale del canale e sul sito di Sport Mediaset attraverso pc, cellulare e tablet.

Le probabili formazioni

SERBIA (4-2-3-1): Stojkovic; Ivanovic, Milenkovic, Tosic, Kolarov; Matic, Milivojevic; Tadic, Milinkovic, Ljajic; Mitrovic. Allenatore: Krstajic

BRASILE (4-3-3): Alisson; Fagner, Thiago Silva, Miranda, Marcelo; Paulinho, Casemiro, Coutinho; Willian, Gabriel Jesus, Neymar. Allenatore: Tite

STADIO: Spartak Stadium