Serie A, 16° giornata: i consigli di fantacalcio

Serie A logoI Consigli della sedicesima giornata serie A

Genoa-Bologna
DA SCHIERARE: Il Genoa è senza Pavoletti e (forse) Perotti. A parte Gakpè, Lazovic, Laxalte Ansaldi (ovvero i gicatori che, in questo momento, rendono di più) altri giocatori non li rischieremmo.
Nel Bologna, Destro si è sbloccato e va messo. Una chanche la meritano Oikonomou e Masina in difesa, Diawara, Mounier e Donsah a centrocampo.
DA EVITARE: Izzo, Burdisso e Tino Costa rischiano grosso.
Nel Bologna, Rossettini e Taider potrebbero soffrire.
in porta ci fidiamo più di Mirante.

Palermo-Frosinone
DA SCHIERARE: partita fatta per attaccanti e ali. Se ne avete uno o più delle due square (tipo Lazaar o Paganini, Vazquez o Dionisi), metteteli. Il pareggio non sta bene a nessuno dei due.
DA EVITARE: eviteremmo i centrali, come Gonzalez e Blanchard, anche se c’è la possibilità che segnino su piazzato. Da lasciar perdere anche Hiljemark da una parte e Gori dall’altra.
Per i motivi detti sopra, non rischieremmo nessuno dei due portieri.

Sassuolo-Torino
DA SCHIERARE: Politano e Floccari sono in grande spolvero, come Molinaro e Belotti dall’altra parte. Attenzione anche ad Acerbi e Glik. Come possibili sorprese ci sono Laribi e Acquah
DA EVITARE: Defrel e Quagliarella non vivono un gran momento. Evitate anche Longhi e Zappacosta.
In porta, Consigli dà più garanzie di Padelli.

Udinese-Inter
DA SCHIERARE: Badu, Therea,Widmer e Di Natale sono i giocatori che possono tentare il colpaccio. Dall’altra part, più Murillo-Miranda di Jovetic-Icardi. Ljajic e Brozovic stanno andando forte.
DA EVITARE: Edenilson e Danilo stanno sbagliando molto. Male anche telles e Nagatomo. Guarin e Kondogbia sono due flop.
In porta va, ovviamente, Handanovic.

Chievo-Atalanta
DA SCHIERARE: senza dubbio, Paloschi e Meggiorini (ma occhio ad Inglese), da una parte, Gomez, Denis e Moralez dall’altra. Bella sfida tra Birsa e Cigarini. Occhio anche a Castro e DE Roon.
DA EVITARE: Kurtic da una parte e Rigoni dall’altra, non danno certezze. Lasciate perdere anche Cacciatore e Brivio.
in porta non scegliamo tra Bizzarri e Sportiello.

Empoli-Carpi
DA SCHIERARE: Saponara e Zielinski da una parte, Borriello e Matos dall’altra, vanno inseriti. Attenzione anche a Mario Rui e Letizia. Le sorprese possono essere Zielinski e Martinho, ma anche Buchel e Pasciuti. Tra i centrali difensivi scegliamo Tonelli e Gagliolo.
DA EVITARE: Laurini e Costa sono a rischio cartellino. Maccarone e Pucciarelli non danno grosse garanzie.
Per il Carpi, out Romagnoli e Lollo.
In porta, Skorupski sta giocando alla grande.

Milan-Verona
DA SCHIERARE: nel Milan, in questo momento, Niang è quello che convince di più. Certo è che, contro l’ultima in classifica, non si può credere che Bacca e Luiz Adriano facciano cilecca, anche se è rischioso sceglierli. Da mettere senza dubbio Bonaventura.
Nel Verona, solo Viviani e Toni danno certezze in questo momento.
DA EVITARE: Cerci, De Sciglio, Abate, Montolivo e De Jong lasciateli dove sono.
Nel Verona, evitate il resto della rosa.
In porta, va Donnarumma.

continua