Serie A – I gironi di andata e ritorno potrebbero non corrispondere

190

Serie A 2019/2020

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport la Lega Serie A starebbe pensando ad una grossa novità in vista del prossimo campionato.

ROMA – Tra cinquanta giorni prenderà il via la stagione 2019/2020 della Serie A. Un campionato che si preannuncia interessante visto che i grandi club si stanno rinforzando per porre fine all’incontrastato dominio della Juventus. Il mercato è appena cominciato ma la nuova stagione potrebbe portare con sé alcune novità clamorose. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, infatti, la Lega Serie A starebbe seriamente pensando ad una modifica che abolirebbe la corrispondenza tra le giornate di andata e quelle di ritorno (come accade da anni in Premier League e Liga).

L’idea di fondo dell’amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo, sarebbe quella di un doppio sorteggio al momento della creazione dei calendari (che dovrebbe avvenire il 29 o il 30 luglio), che rimescolerebbe le sfide di ogni turno vivacizzando ulteriormente il torneo. Nelle prossime ore si attendono comunicazioni ufficiali da parte della Lega Serie A.

Articoli correlati