Copa America, Brasile – Argentina: precedenti e statistiche

85

Copa America 2019 - La presentazione

Precedenti e statistiche sulla semifinale di Copa America tra Brasile ed Argentina, il Superclasico delle Americhe

BELO HORIZONTE –  Nella notte tra oggi e domani, alle 2:30, andrà in scena la prima semifinale della Copa America 2019 che metterà di fronte Brasile ed Argentina nella cornice dell’Estadio Mineirao, che evoca dei ricordi piuttosto dolorosi per la Seleçao: correva l’anno 2014 e la Nazionale verdeoro incassò un pesante 1-7 nella semifinale dei Mondiali brasiliani contro la Germania.

Alla sfida di mercoledì, le due squadre arrivano in maniera differente: il Brasile rimane la favorita numero uno per la vittoria finale, ma nei quarti contro il Paraguay ha faticato più del previsto, strappando il pass delle semifinali solo ai calci di rigore. Una squadra votata all’attacco ma che mantiene anche un certo equilibrio, come dimostrato dai zero gol incassati nelle precedenti quattro partite. L‘Argentina, invece, è l’unica squadra nei quarti ad aver chiuso la pratica durante i tempi regolamentari grazie ai gol del nerazzurro Lautaro Martinez, protagonista assoluto di questa Copa America, e di Lo Celso. Nelle partite precedenti, però, la Selección aveva evidenziato grosse lacune difensive che potrebbero costare care contro gli uomini di Tite.

Brasile – Argentina: precedenti e statistiche

L’ultimo trionfo continentale dalla Seleçao è datato 2007 e fu proprio contro l’Argentina, battuta per 3-0 in Venezuela, mentre per l’Albiceleste il trofeo manca addirittura dal 1993. Da allora, la Selección ha disputato quattro finali, due delle quali contro il Brasile, perdendole tutte. Nel complesso, il confronto tra le due Nazionali è praticamente alla pari: 42 vittorie per l’Argentina, 41 per il Brasile e 27 pareggi. In Copa America, invece, la tradizione è a favore della Seleçao, che ha battuto i rivali di sempre per ben sette volte, contro le quattro dell’Argentina. In quanto a vittorie della Copa America, però, l’Argentina ne vanta ben 14, una in meno dell’Uruguay che ne detiene il record in assoluto, mentre il Brasile insegue con 8.

Articoli correlati