Serie A – La corsa salvezza è più infuocata e incerta che mai

Serie A - La corsa salvezza è più infuocata e incerta che mai

Sei squadre in quattro punti quando mancano undici giornate alla conclusione, la corsa salvezza è più avvincente che mai

VERONA – Le recenti vittorie di Crotone e Verona hanno aumentato le possibilità di salvezza per le due squadre; se per il Benevento le possibilità sono davvero nulle di poter continuare con la serie A anche per il prossimo anno, scoprire chi sono le altre due chiamate alla retrocessione resta ancora un grande enigma.

BENEVENTO. La squadra sannita attualmente occupa l’ultimo posto della classifica con appena 10 punti conquistati. La salvezza si trova a -14 e gli uomini di De Zerbi dovrebbero vincere  tutte le partite rimaste, contando le sfide con  Juventus, Lazio e Milan. Impresa a dir poco titanica.

HELLAS VERONA. L’ultima vittoria arrivata nel derby sembra aver risvegliato l’ambiente che crede nella possibile salvezza. Per di più la squadra di Pecchia giocherà tutti gli scontri diretti in casa con Cagliari, Spal e Sassuolo, tranne che la gara con il Benevento in trasferta.

SPAL. La squadra di Ferrara al suo primo anno nella massima serie, si trova terzultima e nonostante le difficoltà l’allenatore Semplici è riuscito a mettere a segno 5 vittorie e ben 9 pareggi. La prossima sfida appare alquanto difficile per gli estensi dove al Mazza arriverà la capolista Juventus. Considerando che le sfide casalinghe saranno con Roma, Atalanta e Sampdoria, paradossalmente le più abbordabili sembrano quelle esterne con Chievo, Benevento, Genoa ed Hellas Verona.

SASSUOLO. La squadra del presidente Squinzi potrebbe rischiare seriamente la retrocessione, ma non è ancora detta l’ultima. I neroverdi nelle ultime tre giornate sono attesi da Sampdoria, Roma e Inter. Importante però sarà non sbagliare gli scontri diretti con Hellas, Crotone e Benevento.

CROTONE. Dopo la leggendaria impresa dello scorso anno compiuta dall’ex tecnico Nicola la squadra calabrese nel campionato attuale ha trovato nuovamente qualche piccola difficoltà. L’ultima vittoria arrivata per 4-1 con la Sampdoria è stata una manna dal cielo. Il prossimo match vedrà i pitagorici contro la Roma all’Olimpico. Contando che dovranno ancora incrociarsi con Juve, Lazio e Napoli la salvezza degli squali potrà diventare ancora una volta un’impresa.

CHIEVO. Solo una vittoria nelle ultime cinque per la squadra di Maran. Le ultime tre giornate sfiderà Crotone, Bologna e Benevento in quelle che saranno sfide importantissime per la permanenza nella massima serie.

CAGLIARI. Calendario più tranquillo per i sardi che in casa sfideranno Udinese, Bologna e Torino. Mentre sfide più delicate in trasferta contro Genoa, Hellas e Benevento per arrivare nelle ultime giornate più sereni visti gli scontri con Sampdoria, Roma, Fiorentina e Atalanta.

A cura di Alessandro Mazzarino

Fonte foto: Twitter Spal