Roma – Shakhtar Donetsk 1-0 il tabellino: giallorossi ai quarti

Roma - Shakhtar Donetsk: cronaca e risultato in direttaTabellino di Roma – Shakhtar Donetsk. 1-0 il risultato finale. A sbloccare il risultato, decidere la gara e portare i giallorossi ai quarti di finale della Champions League è il gol messo a segno da Dzeko al 7′ della ripresa. Ucraini in dieci per l’espulsione di Ordets

ROMA –  Un gol al 7′ del secondo tempo di Dzeko porta la Roma ai quarti di finale della Chempons League. I giallorossi vincono 1-0 e annullano il 2-1 dell’andata. Primo tempo equilibrato con i portieri mai impegnati. La ripresa vede quasi subito il gol dell’attaccante bosniaco e da quel momento la strada per i giallorossi si fa in discesa, grazie anche all’espulsione di Ordets per un fallo su Dzeko lanciato verso la porta. A nulla vale l’assedio degli ucraini alla porta difesa da Alisson negli ultimi dieci minuti. Grande soddisfazione anche per Eusebio di Francesco, che, dopo Liedholm e Spalletti, è il terzo allenatore nella storia ad aver conquistato i quarti della massima competizione europea

Roma – Shakhtar Donetsk: presentazione della partita, precedenti, pronostico, probabili formazioni, cronaca diretta e risultato in tempo reale, tabellino

ROMA – Oggi allo Stadio Olimpico si gioca Roma-Shakthar-Donetsk, incontro valevole per il ritorno degli ottavi di finale della Champions League. Calcio di inizio previsto pre le ore 20.45. All’andata la squadra ucraina ha vinto 2-1; il gol dei giallorossi è stato messo a segno da Perotti. Nel campionato di Serie A la squadra di Di Francesco proviene dalla vittoria casalinga per 3-0 sul Torino e in classifica, al momento, è terza a quota 56. Lo Shakhtar è la capolista nella Premier League con 54 punti, a +6 dalla Dinamo Kiev ed è reduce dalla vittoria ottenuta in trasferta sul campo del Vorlska.

A dirigere l’incontro sarà l’arbitro spagnolo Undiano Mallenco. Connazionali tutti i suoi collaboratori. I suoi assistenti saranno Roberto Alonso e Juan Yuste. Quarto uomo Raúl Cabanero, addizionali uan Martinez Munuera e José María Sanchez Martinez. Sono tre i dell’arbitro di Pamplona con i giallorossi con il bilancio di due vittorie e un pareggio: identici dati statistici per gli ucraini. Sono, invece, due i precedenti all’Olimpico tra le due compagini con una vittoria per parte. I quotisti sono sicuri che la Roma vincerà. Eurobet offre l’1 a 1,70 contro il 2 dei giallorossi a 4,75, mentre il pareggio é a 3,95. Sisal dà l’1 a 1,70, il 2 a 4,60 e il pareggio a 4,00.

Qui Roma

Di Francesco non potrà ancora contare sugli infortunati Gonalons e Karsdorp. Probabile che confermi il modulo, in questo caso speculare, 4-2-3-1 con Alisson in  porta e reparto arretrato formato dalla coppia centrale Manolas-Fazio e da Florenzi e Kolarov sulle fasce. Davanti alla difesa Strootman e De Rossi. Sulle fasce Under e Perotti, con Nainggolan leggermente avanzato dietro al’unica punta Dzeko.

Qui Shakthar

Lo Shakhtar è costretto a rinunciare a Srna squalificato per doping e all’infortunato Kryvtsov. Possibile modulo 4-2-3-1 con Pyatov in porta. Difesa a quattro composta dalla coppia centrale Ordets-Rakitskiy e da Butko e Ismaily sulle fasce. In mediana la coppia Fred-Stepanenko. Sulla trequarti invece Marlos, Taison e Bernard. Centravanti Ferreyra.

Probabili formazioni:

ROMA (4-2-3-1): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Strootman, De Rossi; Under, Nainggolan, Perotti; Dzeko.

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Ordets, Rakitsky, Ismaily; Fred, Stepanenko; Marlos, Taison, Bernard; Ferreyra.

Arbitro: Undiano Mallenco (SPA)

Assistenti: Roberto Alonso (SPA) – Juan Yuste (SPA)

Quarto uomo: Raúl Cabanero (SPA)

Addizionali: Martinez Munuera (SPA) – José María Sanchez Martinez (SPA)

Stadio: Olimpico di Roma