Serie A, corsa salvezza a tre squadre: tutte le possibili combinazioni

247

Serie A 2018 2019

Rush finale del campionato di Serie A con Empoli, Fiorentina e Genoa che si giocano in 90 minuti la permanenza in Serie A. Le possibili combinazioni

Mancano soltanto 90 minuti e il Campionato di calcio di Serie A sarà archiviato. Tanti sono però ancora i verdetti da emettere; tra questi anche il nome della squadra che, insieme a Chievo e Frosinone, matematicamente retrocesse da qualche settimana, dovrà abbandonare la massima categoria. La lista si è ristretta a tre contendenti: Empoli, Genoa e Fiorentina. E a rendere ancora più avvincente questa appassionante sfida è il fatto che le ultime due si affronteranno al Franchi. Vediamo insieme tutte le combinazioni che possono profilarsi.

Combinazioni possibili

Il Genoa è terzultimo con 37 punti e, come detto, gioca in trasferta contro la Fiorentina. Si salva se:

  • vince. Qualora però dovessse arrivare a pari punti con Udinese e Fiorentina, dovrebbe vincere con almeno due gol di scarto
  • pareggia e l’Empoli perde

L’Empoli è quartultimo con 38 punti e gioca a San Siro contro l’Inter. Si salva se:

  • vince
  • pareggia e il Genoa pareggia o perde
  • perde e il Genoa perde

La Fiorentina ha 40 punti e ospita il Genoa. Si salva se:

  • non perde
  • perde e l’Empoli non vince
  • perde con un gol di scarto: ma solo se perde anche l’Udinese

Classifica avulsa

La classifica avulsa, utilizzata per risolvere situazioni di parità, si basa sui seguenti criteri: 1) punti negli scontri diretti 2) differenza reti negli scontri diretti 3) differenza reti generale 4) reti totali realizzate in campionato 4) sorteggio.

38 punti Empoli e Genoa

Retrocede Empoli per gli scontri diretti: ha perso entrambe le sfide contro i rossoblu, 2-1 a Genova e 3-1 in casa

40 punti Genoa-Fiorentina

Retrocede la Fiorentina per gli scontri diretti: pareggio per 0-0 al Ferraris e teorica vittoria del Genoa a Firenze

Genoa-Fiorentina-Udinese

La classifica avulsa dice 5 punti a testa, quindi a decidere sarebbe la differenza reti. L’Udinese è in vantaggio rispetto alle altre due quindi sarebbe salva, mentre al Genoa dovrebbe servire una vittoria con due gol di scarto, proprio per migliorare la differenza reti rispetto alla Fiorentina. In caso di sconfitta dell’Udinese e di vittoria dell’Empoli contro l’Inter, dunque, al Genoa serve una vittoria con due gol di scarto.

Articoli correlati