Serie A: il Cagliari batte l’Inter, la Lazio raggiunge il Bologna al 97′

431

Serie A 2021/2022

Il Sassuolo batte 2-1 il Crotone rimontando negli ultimi minuti mentre non vanno oltre lo 0-0 Genoa ed Empoli

INTER-CAGLIARI 1-2

MILANO – Clamoroso a San Siro: il Cagliari vince 1-2 e, con un punto in tre partite, l’Inter apre ufficialmente la sua crisi d’autunno. Con questa sconfitta maturata in un secondo tempo giocato in modo allucinante. In vantaggio con Joao Mario (10′ st) , la squadra di De Boer è stata raggiunta da Melchiorri e sorpassata da Handanovic, autore di una clamorosa autorete a 5 minuti dalla fine. A metà primo tempo, Icardi ( subissato di fischi) ha sbagliato un calcio di rigore.

SASSUOLO-CROTONE 2-1

REGGIO EMILIA – Vittoria in rimonta per il Sassuolo che al Mapei Stadium ha battuto 2-1 il Crotone al termine di una partita piena di colpi di scena. Dopo ottantuno secondi Falcinelli segna il gol più veloce del campionato portando il vantaggio al Crotone che dura fino all’83’. Sensi e Iemmello (86′) ribaltano il match. In mezzo due traverse per parte: Defrel e Pellegrini per il Sassuolo, Falcinelli e Capezzi per il Crotone.

LAZIO-BOLOGNA 1-1

ROMA – Alla Lazio serve un rigore di Immobile, a tempo abbondantemente scaduto, per pareggiare una partita stregata. All’Olimpico, contro il Bologna, la squadra di Inzaghi chiude sull’1-1 dopo aver fallito l’impossibile. Helander, sugli sviluppi di una punizione, porta in vantaggio gli emiliani (10′) prima dello show di Da Costa, che para qualsiasi cosa. Nel finale, però, i biancocelesti trovano la rete dagli 11 metri.

GENOA-EMPOLI 0-0

GENOVA – Pari noioso tra Genoa ed Empoli. Al Ferraris finisce giustamente 0- 0 una partita mai decollata e con zero occasioni importanti da una parte e dall’altra. Il punto però è guadagnato dal Genoa, in dieci per un tempo intero a causa del doppio giallo rimediato da Lazovic nel primo tempo. Con questo pari i rossoblù salgono a 12 punti mentre l’Empoli sale a 5 punti ma sempre al penultimo posto.

Articoli correlati