Serie B 39 giornata; bene Parma, Frosinone e Venezia

Serie B LIVE

Il Parma è secondo in solitaria, il Frosinone terzo ma tallonato da un Venezia alla sua quarta vittoria consecutiva e in ottimo stato di forma

Dopo l’anticipo tra Palermo e Bari e il lunch match che ha visto il Cittadella vincere ad Avellino, la 39a giornata della Serie B ha visto Parma, Frosinone e Venezia conquistare i tre punti in palio. Il Parma ha battuto 2-0 la Ternana e ora è secondo in solitaria. Il Frosinone ha espugnato il campo del Brescia nei minuti di recupero e si è confermato terzo, davanti al Venezia, che però ha ottenuto la sua quarta vittoria consecutiva. Il Foggia, vittorioso sullo Spezia, ha conservato le speranze di playoff. Pari tra Cesena e Cremonese cosi come tra Entella ed Ascoli

Serie B 39 giornata

PALERMO – Nemmeno il tempo di rifiatare che la Serie B che è tornata ieri sera con il match clou tra Palermo e Bari terminato 1-1 con Nenè che ha risposto al vantaggio dei siciliani siglato da La Gumina. Oggi tutti in campo come se fosse una domenica di Serie A visto che ad aprire sarà Avellino-Cittadella alle 12.30 con i campani che vengono dal pareggio di Carpi mentre i veneti hanno consolidato il posto tra le prime otto battendo il Foggia 3-1. Alle 15 il grosso delle sfide a cominciare dal Parma e dal Frosinone con i ducali che giocheranno in casa contro la Ternana mentre i ciociari saranno ospiti del Brescia.

Impegno in trasferta per il Venezia che, dopo il grande successo contro il Palermo, giocherà in casa della Pro Vercelli che nello scorso turno ha sconfitto il Parma. L’Empoli, già certo della Serie A, se la vedrà fuori casa contro il Carpi mentre il Foggia ospiterà lo Spezia nella partita della tranquillità. In zona salvezza tre match delicati a cominciare da quello di Chiavari dove l’Entella ospiterà l’Ascoli mentre la Cremonese, reduce dall’ennesima sconfitta, giocherà in casa contro il Novara. A chiudere il programma pomeridiano Pescara-Cesena con gli abruzzesi che vengono dal successo di Terni mentre i romagnoli hanno sconfitto il Frosinone. Alle 18 Perugia-Salernitana con gli umbri che sono reduci dal pareggio di Ascoli mentre i campani hanno vinto col Brescia. Di seguito programma e classifica.

Lunedì 30 aprile ore 20.30

Palermo-Bari 1-1

Martedì 1 maggio ore 12.30

Avellino-Cittadella

Martedì 1 maggio ore 15

Entella-Ascoli

Pescara-Cesena

Carpi-Empoli

Brescia-Frosinone

Cremonese-Novara

Foggia-Spezia

Parma-Ternana

Pro Vercelli-Venezia

Martedì 1 maggio ore 18

Perugia-Salernitana

LA CLASSIFICA: Empoli 77, Palermo 64, Parma 63, Frosinone 62, Bari 61, Venezia 60, Perugia e Cittadella 58, Foggia 51, Carpi e Spezia 50, Salernitana 47 Brescia 46, Pescara 45, Cremonese e Avellino 43, Cesena 42 Novara 41, Entella e Ascoli 40, Ternana e Pro Vercelli 37.