Serie B: vincono Perugia e Bari, il Venezia cade col Parma in casa

372

Serie B 6 giornata in diretta: probabili formazioni e risultati in tempo realeTutto sulla 6 giornata di Serie B: i risultati finali. La giornata si è aperta oggi con nove sfide, due i posticipi in programma.

PERUGIA – Pomeriggio elettrico e pieno di emozioni quello che ci hanno regalato le sfide valide per la sesta giornata del campionato di Serie B. In testa c’è il Perugia che batte il Frosinone 1-0 e lo agguanta in classifica mentre l’Empoli cade a sorpresa in casa col Cittadella. Secondo successo consecutivo casalingo per il Bari che schianta 3-0 la Ternana mentre il Parma vince in casa del Venezia. Terminano senza reti Entella-Carpi e Cremonese-Pescara mentre pareggiano 2-2 Brescia e Foggia. Vincono Salernitana ed Avellino con gli uomini di Bollini che vincono 2-0 contro lo Spezia mentre l’Avellino vince a Novara 2-1.

Serie B: vincono Perugia e Bari, il Venezia cade col Parma in casa

SABATO 23 SETTEMBRE ORE 15

Bari – Ternana

Brescia – Foggia

Cremonese – Pescara

Empoli – Cittadella

Novara – Avellino

Perugia – Frosinone

Salernitana – Spezia

Virtus Entella – Carpi

Venezia – Parma

DOMENICA 24 SETTEMBRE ORE 17.30

Cesena – Ascoli

LUNEDI’ 25 SETTEMBRE ORE 20.30

Palermo – Pro Vercelli

 

 

Il campo principale è il Curi di Perugia dove i padroni di casa giocheranno contro il Frosinone: gli uomini di Giunti sono reduci dalla sconfitta di Palermo, con annesse polemiche per il rigore concesso, mentre i Ciociari hanno vinto all’ultimo secondo ad Ascoli e sono in vetta alla classifica con tre lunghezze di vantaggio dagli Umbri.

Al secondo posto c’è l’Empoli che è una delle quattro squadre imbattute in questo campionato e che sabato giocherà in casa contro il Cittadella con i Veneti che hanno strapazzato il Cesena 4-0. Seconda partita consecutiva in casa per il Bari che ospiterà la Ternana dopo aver battuto la Cremonese mentre il Parma, reduce da tre sconfitte consecutive, giocherà sul campo del Venezia ancora imbattuto.

Il Pescara, che viene da tre pareggi subiti in rimonta, se la vedrà con la Cremonese fuori casa mentre il Carpi giocherà sul campo della Virtus Entella. Impegni in trasferta anche per Foggia ed Avellino che giocheranno a Brescia e Novara mentre la Salernitana ospiterà lo Spezia. Il primo posticipo si giocherà domenica alle 17.30 con il Cesena che ospiterà l’Ascoli mentre lunedì alle 20.30 chiude il Palermo che giocherà in casa contro la Pro Vercelli. Di seguito il programma completo.

Articoli correlati