Serie B, le probabili formazioni della 33° giornata

97

Serie B, le probabili formazioni della 33° giornata

Apre Pescara – Perugia. Il Lecce ospita il Carpi; big match tra Benevento e Palermo. Nel posticipo la capolista Brescia fa visita al Livorno . Riposa l’Hellas Verona

BRESCIA – La trentatreesima giornata del Campionato di Serie B si articola in quattro giorni: dal 12 al 15 aprile. Venerdì alle 21 il Pescara ospita il Perugia. Sabato alle 15 si giocano tre gare (Crotone-Cremonese, Lecce-Carpi e Salernitana-Cittadella) mentre alle 18 scendono in campo Venezia – Foggia. Domenica si disputano i tre posticipi: alle 15 Padova-Cosenza e Spezia-Ascoli, alle 21 il big match Benevento – Palermo. Lunedì chiude il programma Livorno – Brescia. Riposa l’Hellas Verona. Andiamo ora a vedere le probabili formazioni della 33° giornata di Serie B.

Probabili formazioni 33° giornata

Venerdì 12 aprile

Pescara-Perugia

Pescara (3-4-3): Fiorillo, Gravillon, Perrotta, Del Grosso, Scognamiglio, Crecco, Bruno, Marras, Balzano, Monachello e Mancuso. Allenatore: Pillon.

Perugia (4-3-1-2): Gabriel, Gyomber, El Yamiq, Mazzocchi, Rosi, Carraro, Dragomir, Falzerano, Han, Sadiq e Verre. Allenatore: Nesta.

Sabato 13 aprile

15.00

Crotone-Cremonese

Crotone (3-5-2): Cordaz, Spolli, Vaisanen, Samprisi, Curado, Barberis, Benali, Rohden, Firenze, Simy e Machach. Allenatore: Stroppa.

Cremonese (3-5-2): Agazzi, Caracciolo, Del Fabro, Terranova, Arini, Castagnetti, Mogos, Renzetti, Piccolo, Strizzolo e Soddimo. Allenatore: Rastelli.

Lecce – Carpi

Lecce (4-3-1-2): Bleve, Lucioni, Meccariello, Marino, Venuti, Tachtsidis, Petriccione, Tabanelli, Falco, Palombi e Mancosu. Allenatore: Liverani.

Carpi (4-4-2): Piscitelli, Sabbione, Kresic, Rolando, Pachonik, Vitale, Coulibaly, Concas, Mustacchio, Arrighini e Pasciuti. Allenatore: Castori.

Salernitana-Cittadella

Salernitana (3-4-2-1): Micai, Perticone, Pucino, Migliorini, Minala, Di Tacchio, Casasola, A.Anderson, Lopez, Djuric e Rosina. Allenatore: Gregucci.

Cittadella (4-3-1-2): Paleari, Adorni, Drudi, Benedetti, Ghiringhelli, Iori, Branca, Settembrini, Moncini, Panico e Schenetti. Allenatore: Venturato.

18.00

Venezia – Foggia

Venezia (3-5-2): Vicario, Modolo, Fornasier, Lombardi, Coppolaro, Schiavone, St Clair, Zennaro, Bocalon, Di Mariano e Garofalo. Allenatore: Cosmi.

Foggia (3-5-2): Leali, Billong, Ranieri, Zambelli, Martinelli, Gerbo, Deli, Agnelli, Mazzeo, Galano e Kragl. Allenatore: Grassadonia.

Domenica 14 aprile

15.00

Padova-Cosenza

Padova (5-3-2): Minelli, Cherubin, Andelkovic, Trevisan, Morganella, Lollo, Calvano, Longhi, Bonazzoli, Mbakogu e Pulzetti. Allenatore: Centurioni.

Cosenza (4-3-3): Perina, Dermaku, Capela, Legittimo, Bittante, Palmiero, Bruccini, Garritano, Tutino, Embalo e Baez. Allenatore: Braglia.

Spezia-Ascoli

Spezia (4-3-3): Lamanna, Terzi, Crivello, Augello, De Col, Ricci, Bartolomei, Crimi, Okereke, Da Cruz e Pierini. Allenatore: Marino.

Ascoli (4-4-2): Milinkovic-Savic, Padella, Valentini, D’Elia, Laverone, Casarini, Cavion, Frattesi, Ardemagni, Ninkovic e Ciciretti. Allenatore: Vivarini.

21.00

Benevento-Palermo

Benevento (3-5-2): Montipò, Antei, Caldirola, Volta, Letizia, Viola, Bonaiuto, Bandinelli, Coda, Insigne e Improta. Allenatore: Bucchi.

Palermo (4-3-1-2): Brignoli, Szyminski, Pirrello, Aleesami, Rispoli, Murawski, Haas, Jajalo, Nestorovski, Puscas e Trajkovski. Allenatore: Stellone.

Lunedì 15 aprile

Livorno-Brescia

Livorno (3-4-1-2): Zima, Gonnelli, Bogdan, Di Gennaro, Canessa, Salzano, Valiani, Diamanti, Raicevic, Kupisz e Giannetti. Allenatore: Breda.

Brescia (4-3-1-2): Alfonso, Cistana, Romagnoli, Martella, Sabelli, Tonali, Ndoj, Bisoli, Torregrossa, Donnarumma e Spalek. Allenatore: Corini.

Articoli correlati