Serie B, respinto il ricorso del Chievo. Cosenza riammesso

51

Serie B

Respinto il ricorso presentato dalla società gialloblu. Al suo posto sarà riammesso il Cesena, che giocherà quindi nel campionato cadetto

MILANO – Dopo una lunga camera di consiglio, il Collegio di Garanzia del Coni ha respinto il ricorso del Chievo, confermando la decisione ufficializzata nel Consiglio della Figc di escludere il club scaligero dal prossimo campionato di Serie B. Al suo posto verrà riammesso il Cosenza.

Articoli correlati