Serie D, Trastevere – Anzio 4-0: cronaca diretta e risultato finale

55
trastevere vs anzio capitani
Trastevere vs Anzio capitani – Foto Ferri

ROMA – Terza vittoria interna consecutiva per il Trastevere tra campionato e Coppa Italia, ancora una volta senza subire reti. Allo Stadium l’Anzio si arrende col punteggio di 4-0, dopo aver sbagliato il rigore del possibile 1-1 con Giordani.

Cronaca della partita

Cioci deve fare a meno di Bertoldi, Mastropietro e dei lungodegenti Berardi e Giannetti. Davanti Alonzi in coppia con Cacheiro. Pronti via e dopo appena tre minuti il numero 9 amaranto si libera in area ed impegna Rizzaro. Al 14′ intervento irruento di Sirignano su Alonzi in area, dal dischetto lo stesso Alonzi segna nonostante l’estremo neroniano indovini l’angolo. Al 28′ rigore anche per gli ospiti, con Rosati che atterra Bencivenga pronto a calciare a rete ma Giordani apre il piatto e manda a lato. La ripresa si apre con l’occasione di Alonzi dopo appena un minuto, poi, al decimo, Crescenzo trova il raddoppio con una punizione dal limite che si infila sotto l’incrocio alla sinistra di Rizzaro.

Il terzo gol arriva al 63′ ed è opera di Trasciani, che risolve un’azione confusa in area successiva ad un tiro dalla bandierina. Il Trastevere potrebbe dilagare, al 68′ Rizzaro compie un miracolo su Crescenzo dentro l’area piccola ma il quarto gol è solo questione di tempo e arriva al 76′: Sebastiani ruba palla a Sirignano sulla sinistra, entra in area e segna. Nel finale l’Anzio prova a rendere meno amaro il passivo ma né Galati né De Gennaro, con due conclusioni dal limite al 79′ e al 91′ trovano la porta. Finisce 4-0, per gli amaranto è la quarta gara consecutiva in casa senza subire reti tra campionato e coppa.

Tabellino

TRASTEVERE: Semprini, Rosati (32’st Pandimiglio), Santovito R., Conti, Massimo (22’st Santovito G.), Trasciani, Calderoni (14’st Ferramisco), Crescenzo, Alonzi (32’st Baldari), Cacheiro (22’st Sebastiani), Fragnelli. A disp. Foschini, Cesari, Galofaro, Crovello. All. Cioci

ANZIO: Rizzaro, Buatti (28’st Plebani), D’Amato, De Gennaro, Galati, Bencivenga (21’st De Marco), Giordani, Gennari, Lilli (28’st Cantoni), De Simoni (28’st Falconio), Sirignano (39’st Lo Fazio). A disp. Perna, Mincione, Flores Hatley, Catarinozzi. All. Guida

ARBITRO: Menicucci di Lanciano
ASSISTENTI: Federico di Agropoli – Di Meglio di Napoli

Reti: 14’pt rig. Alonzi, 10’st Crescenzo, 18’st Trasciani, 31’st Sebastiani

NOTE – Giordani sbaglia un rigore al 29’pt (fuori). Ammoniti: Trasciani, Alonzi, Calderoni, Gennari. Angoli: 6-2. Recupero: 1’pt, 5’st