Serie A: gioiello Dybala, la Juventus stende il Sassuolo

371

Buffon sempre più nella storia

TORINO – Difesa d’oro e il gioiello del fuoriclasse. Nell’anticipo della 29esima giornata la Juventus batte il Sassuolo per 1-0 e vola a +6 dal Napoli. A decidere il match ci pensa il solito Dybala al 37′ con un sinistro a giro sul secondo palo che incenerisce Consigli. Nella ripresa il Sassuolo ci prova ma la Juve è coriacea e sfiora più volte il raddoppio con Pogba e Morata. Allegri può sorridere in vista della partita di Monaco soprattutto per la forma strepitosa di Dybala e un Buffon sempre più nella storia (superato Zoff e a soli 3 minuti Rossi).

TABELLINO:

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Cuadrado, Khedira (27′ st Pogba), Marchisio, Asamoah, Alex Sandro; Dybala (35′ st Morata), Mandzukic (44′ st Lichtsteiner). A disp.: Neto, Rubinho, Evra, Padoin, Hernanes, Lemina, Sturaro, Pereyra, Zaza, Morata. All.: Allegri

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Antei, Acerbi, Peluso; Biondini (24′ st Pellegrini), Magnanelli, Duncan; Politano (44′ st Adjapong), Falcinelli (32′ st Trotta), Sansone. A disp.: Pegolo, Pomini, Erlic, Terranova, Longhi, Gazzola, Broh. All.: Di Francesco

Arbitro: Celi

Rete: 36′ Dybala (J)

Ammoniti: Duncan, Sansone, Vrsaljko (S)

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 3 minuto nella ripresa.