Spagna, mercato: il Barcellona rischia di perdere Luis Suarez

Mercato non soddisfacente per il Barcellona. Di Maria chiede di essere ceduto al club blaugrana. Il Verona si aggiudica il “Messi coreano”

BarcellonaScarpa d'oro: vince Luis Suarez davanti ad Higuain

Mercato poco soddisfacente per il Barcellona che adesso rischia di perdere Luis Suarez per molto tempo, benché lui abbia smentito tutto via Instagram. Dembele ha tutte le possibilità per essere all’altezza delle aspettative, Messi è sempre Messi ma Suarez è il giocatore più importante nonostante non sia il più forte del Barcellona. Quando Guardiola era allenatore il Barcellona poteva permettersi di giocare con un “ falso nove” dato che avevano Xavi e Iniesta, due dei migliori giocatori della storia della Spagna. Adesso Xavi è in Qatar e Iniesta non riesce più a giocare tutte le partite. Il Barcellona non è riuscito a sostituirli e ora, a parte Busquets, si trova a non avere un centrocampista di quel livello. L’assenza di Suarez  potrebbe costare il titolo ai blaugrana.

Il “caso Di Maria”

Secondo la stampa catalana, Di Maria ha chiesto al PSG di essere ceduto per timore di non trovar spazio nella squadra parigina. Di Maria sarebbe un ottimo acquisto per gli azulgrana, dato che il Barcellona ha problemi di qualità a centrocampo. Potrebbe ricoprire sia il ruolo di ala come al PSG sia quello di mezzala, come nel Real Madrid. Il problema Di Maria, a differenza di Coutinho, è l’ età perché nel calcio di oggi il ruolo del centrocampista é quello più dispendioso. Il primo ha 29 anni mentre il secondo ne ha 25 anni.

L’erede di Messi al Verona

Il Verona ha stipulato un contratto della durata di quattro anni con Lee Seung-Woo, un tempo considerato l’erede di Messi. Al Barcellona però non ha fatto i progressi cui sembrava predestinato.