SPAL – Reggina 1-3: ottima partenza per i calabresi

860

SPAL Reggina cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita SPAL – Reggina di Domenica 14 agosto 2022 in diretta: Crisetig, Menez e Rivas i protagonisti del successo per la squadra di Inzaghi

FERRARA – Domenica 14 agosto, allo Stadio “Paolo Mazza” di  Ferrara, andrà in scena SPAL – Reggina, gara valida per la prima giornata del campionato di Serie B 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 20.45. Ottimo inizio di stagione per la squadra di Venturato che ai trentaduesimi di finale di Coppa Italia é andata a vincere in rimonta sul campo dell’Empoli grazie alle reti di Dickmann e Arena. Poteva cominciare meglio il percorso della Reggina di Filippo Inzaghi, che ha perso di misura a Marassi contro la Sampdoria ma ha dimostrato buon gioco ed é stata sfortunata in alcuni episodi decisivi come il gol annullato a Crisetig e il rigore fallito da Cicerelli. L’ultimo incrocio tra le due compagini risale allo scorso 15 febbraio quando i calabresi si imposero in trasferta per 1-3. A dirigere il match sarà Daniele Perenzoni della sezione di Rovereto, coadiuvato dagli assistenti Fiore e Fontani; alla VAR  La Penna, AVAR Tolfo.

Tabellino

SPAL: Alfonso E., Arena M., Celia R., Dickmann L., La Mantia A., Maistro F. (dal 25′ st Rabbi S.), Mancosu M. (dal 36′ st Murgia A.), Meccariello B., Moncini G. (dal 25′ st Finotto M.), Viviani F. (dal 25′ st Tunjov G.), Zanellato N.. A disposizione: Ngagne D., Almici A., Dalle Mura C., Finotto M., Murgia A., Peda P., Prati M., Rabbi S., Rauti N., Tripaldelli A., Tunjov G., Varnier M. Allenatore: Venturato R..

REGGINA: Colombi S., Cionek T., Crisetig L., Fabbian G. (dal 14′ st Lombardi A.), Gagliolo R., Giraudo F., Liotti D., Menez J. (dal 21′ st Gori G.), Pierozzi N. (dal 14′ st Loiacono G.), Ricci F. (dal 14′ st Canotto L.), Rivas R. (dal 36′ st Cicerelli E.). A disposizione: Aglietti T., Ravaglia F., Agostinelli V., Canotto L., Cicerelli E., Dutu E., Gori G., Loiacono G., Lombardi A., Santander F., Situm M. Allenatore: Inzaghi F..

Reti: al 34′ st La Mantia A. (Spal) al 48′ pt Crisetig L. (Reggina), al 7′ st Menez J. (Reggina), al 22′ st Rivas R. (Reggina).

Ammonizioni: al 17′ st Viviani F. (Spal), al 43′ st Dickmann L. (Spal), al 49′ st Murgia A. (Spal) al 18′ pt Fabbian G. (Reggina), al 2′ st Pierozzi N. (Reggina).

Presentazione del match

QUI SPAL – Venturato dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-1-2 con Alfonso tra i pali e con una retroguardia composta dalla coppia centrale Celia-Esposito mentre sulle fasce agiranno Almici e Varnier, In mezzo al campo si muoveranno Arena, Murgia e Mancosi. Unica trequartista Finotto, a sostegno del tandem di attacco formato da Zanellato e LaMantia.

QUI  REGGINA –  Inzaghi dovrebbe rispondere con un modulo 4-3-3 con Colombi tra i pali e con Pierozzi, Cionek, Gagliolo e Giraudo pronti a formare il blocco difensivo. A centrocampo Fabbian, Crisetig e Liotti; tridente offensivo formato da Canotto, Menez e Rivas.

Le probabili formazioni di SPAL – Reggina

SPAL (4-3-1-2): Alfonso; Almici, Celia, Esposito, Varnier; Arena, Murgia, Mancosu; Finotto; Zanellato, La Mantia. Allenatore: Venturato

REGGINA (4-3-3) – Colombi; Pierozzi, Cionek, Gagliolo, Giraudo; Fabbian, Crisetig, Liotti; Canotto, Menez, Rivas. Allenatore: Inzaghi

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro  verrà trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport (canale 257 del satellite) e su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.