Spezia – Torino 4-1: la sblocca Saponara. La doppietta di Nzola vale la salvezza

996

Spezia Torino cronaca diretta live risultato in tempo reale

Finisce 4-1 la partita Spezia – Torino del 15 maggio 2021: prestazione convincente dei padroni di casa. Decidono Saponara ed Erlic, oltre alla doppietta di Nzola

LA SPEZIA – Allo stadio Alberto Picco, la partita Spezia – Torino, valida per la trentasettesima e penultima giornata del campionato di Serie A, finisce 4-1 per i padroni di casa. Che in questo modo centrano matematicamente la salvezza. La squadra di Italiano, alla sua prima esperienza nella massima categoria, ha convinto per gioco e carattere. Arbitro del match il signor Orsato, della sezione di Schio: sblocca il risultato Saponara, che al 19′ porta i padroni di casa in vantaggio. Poi c’è il raddoppio di Nzola, che al 42′, dal dischetto, spiazza Sirigu: squadre negli spogliatoi col parziale di 2-0. Nella ripresa la squadra di Nicola prova a reagire, e lo fa dal dischetto con Belotti. Poi segna di nuovo Nzola al 74′, a ipotecare la salvezza, ed Erlic all’85’.

La cronaca del match e tabellino

SPEZIA-TORINO 4-1 RISULTATO FINALE

Secondo tempo

95' Allo stadio Picco è festa: triplice fischio e matematica salvezza per lo Spezia

92' Super Sirigu salva salva il Toro dal disastro: parata la punizione di Estevez e la ribattuta di Maggiore, vicinissimo al gol

91' Ammonito anche Verdi. Intervento irregolare su Nzola, che cercava di involarsi: giusto il cartellino giallo

90' 5' Assegnati dal signor Orsato ben 5 minuti di recupero

90' Corner per il Toro

88' Due minuti allo scadere: per lo Spezia la partita si chiude qui e inizia già sentire il profumo della salvezza

84' Orsato ci ripensa: solo ammonito, Bremer. A far cambiare idea a Orsato è il Var

83' GOOOOOL di ERLIC!!! Svetta di testa, a raccogliere il passaggio di Terzi, e la mette al di sotto della traversa

83' ESPULSO BREMER del Torino!!! Gomitata in faccia a Maggiore: bruttissimo fallo e rosso diretto

82' Cartellino giallo per Farias dello Spezia

80' Fuori Rincon, dentro Baselli del Torino

79' Ammonito Buongiorno del Torino

78' Altro cambio per lo Spezia: esce Saponara, applaudito dalla panchina, dentro Erlic

75' Azione fulminea, quella dello Spezia, che viene innescata dal cross di Marchizza in area

74' Punizione per lo Spezia. NZOLAAAAAAA!!!! GOOOOL!!! Raccoglie una palla vagante, nell'area piccola e sorprende Sirigu, che però è troppo lontano per intervenire

72' Toro ancora all'attacco, a testa bassa. Ma ancora in modo eterogeneo: tentativi poco lucidi e senza una vera strategia

70' Ancora un'occasione per i granata in attacco: difensori Spezia spazzano via in extremis

69' Esce Pobega, per i padroni di casa. Italiano schiera Estevez

68' Guizzo di Pobega che svetta di testa, ma Sirigu para

65' Momento di stallo in campo: nessuna delle due squadre crea occasioni in attacco

63' Traversone da destra per Saponara, a cercare Nzola. Che però non riesce nel suo intento e scivola

62' Ora il Toro ci crede: è il momento di insistere. Giocatori granata galvanizzati dal gol...

59' Esce anche Ricci, per i padroni di casa: entra in campo Leo Sena

58' Cartellino giallo per Rincon. Tempo di cambi: esce Agudelo. Al suo posto entra Farias

56' Esce Izzo del Torino, dentro Singo

54' GOOOOOL!!! Toro che accorcia le distanze con BELOTTI!!!

53' Calcio di rigore per il Toro!!! Calciatori dello Spezia discutono, ma Orsato è sicuro di aver visto il fallo di Ferrer. Dal dischetto va Belotti...

52' Belotti a terra, ma Orsato fa cenno di proseguire

49' Occasione per lo Spezia, con azione di Nzola e Saponara, che si smarca da Ansaldi e prova la conclusione. Che però è debole: Sirigu para senza problemi

47' Difesa a 4 per il Toro: esce Vojvoda. Dentro Verdi

46' Fischia Orsato: partita la ripresa!!!

16:05 Squadre in campo per la seconda frazione di gioco: tutto pronto per ricominciare

Primo tempo

47' Tutti negli spogliatoi: intervallo

46' Corner per il Toro

45' 2' Assegnati due minuti di recupero dal signor Orsato

43' Due minuti allo scadere, nessuna azione di rilievo a parte un tentativo di Rincon

41' RIGORE per lo SPEZIA!!! Orsato non ha dubbi: dal dischetto Nzola...ed è GOOOOOL: 2-0!!! NZOLA!!! La mette nell'angolino basso di destra, con freddezza: Sirigu non può arrivarci

40' Ancora Saponara!!! Cerca la doppietta e ci va vicinissimo, dopo una fuga a ricevere un filtrante saltando Izzo e concludendo di poco sopra la traversa. Pobega a terra

38' Giocata solitaria di Saponara, autore del gol che ha sbloccato la partita (seconda rete in campionato per lui), ma i difensori granata lo fermano facilmente

36' Ora è lo Spezia che si difende nella propria metà campo. Ma la squadra ospite sembra giocare senza una vera strategia

33' Ammonito anche Pobega, dello Spezia

32' Cartellino giallo per Vojvoda, del Torino. Fallo fischiato in fase di attacco per la squadra di Nicola

31' Corner per i padroni di casa, che però non arrivano alla conclusione

30' Possesso palla del Toro a centrocampo: non trova però spazi per far salire, e torna a giocare sulla propria trequarti

28' Cartellino giallo per Agudelo

27' Il Toro fa ancora difficoltà a giocare in attacco: Marchizza prova a entrare in area, ma viene fermato dai difensori della formazione ospite

25' Fallo di Nzola su un avversario: punizione per il Torino

22' La prima parte del primo tempo è ormai alle spalle e il Toro non è ancora riuscito a creare delle occasioni pericolose

19' GOOOOOOOL!!! SAPONARA!!! Esterno sinistro dalla distanza per lui: sassata imparabile per Sirigu, che vede la palla entrare nell'angolino sinistro

15' Bagarre in campo: brutto scontro in area tra Mandragora e Ferrer: il Toro chiede il rigore. Per Orsato però la punizione è per i padroni di casa

11' Formazione granata che prova a insidiare la retroguardia dei padroni di casa. Parte un traversone di Ansaldi, ma Zoet la lascia uscire: tiro non pericoloso

9' Il Toro prova a replicare, questa volta però la bandierina si alza per Belotti

8' Marchizza dello Spezia parte troppo in fretta e viene pescato in offside

5' Maggiore dello Spezia commette fallo: fischia il signor Orsato

4' Occasione per lo Spezia, che prova ad approfittare di un errore di incomprensione tra Sirigu e Bremer. Ci prova Agudelo; la difesa granata recupera, in qualche modo

3' Giornata fredda e nuvolosa, allo stadio Alberto Picco: ma il campo è comunque in ottime condizioni

2' Subito corner dalla bandierina di destra per lo Spezia

1' Partiti!!!

14:30 Tutto pronto per la partita: in questo momento le squadre sono in campo per un breve allenamento

Tra poco scenderanno in campo lo Spezia e il Torino per il match valevole per la 37a giornata di Serie A: dalle 15 la cronaca con commento in diretta della partita.

Il tabellino del match

Spezia (4-3-3): Zoet; Ferrer, Ismajli, Terzi, Marchizza; Maggiore, Ricci (st 14' Leo Sena), Pobega (st 24' Estevez); Agudelo (st 13' Farias), Nzola, Saponara (st 33' Erlic). A disposizione: Provedel, Agoume, Gyasi, Farias, Bastoni, Estevez, Erlic, Verde, Dell’Orco, Vignali, De Souza, Piccoli. Allenatore: Italiano

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo (st 11' Singo), Nkoulou, Bremer; Vojvoda (st 2' Verdi), Rincon (st 35' Baselli), Mandragora, Lukic (st 19' Buongiorno), Ansaldi; Sanabria (st 18' Zaza), Belotti. A disposizione: Ujkani, Sava, Lyanco, Baselli, Zaza, Rodriguez, Singo, Verdi, Bonazzoli, Buongiorno. Allenatore: Nicola

RETI: pt 19' Saponara (S), 42' Nzola (S), st 10' Belotti (T), 29' Nzola (S), 35' Erlic (S)

AMMONIZIONI: pt 28' Agudelo (S), 32' Vojvoda (T), 33' Pobega (S), st 13' Rincon (T), 34' Buongiorno (T), 35' Farias (S), 36' Bremer (T), 46' Verdi (T)

ESPULSIONI: /

RECUPERO: 2' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo

STADIO: Alberto Picco

Le parole di Italiano e Nicola

Italiano: “Siamo ad un passo dal compimento di qualcosa di straordinario e vogliamo tagliare il traguardo per il quale abbiamo lottato fin dalla prima giornata. Ad inizio stagione tutti ci davano per spacciati, ma è sul rettangolo verde che partita dopo partita, abbiamo dimostrato il nostro valore, giocando senza timore contro tutti. Avremmo voluto chiudere i giochi già a Genova, e lì per dieci minuti abbiamo anche accarezzato l’idea di salvarci con due giornate di anticipo, ma alla fine non ci siamo riusciti ed ora più che mai dovremo incarnare lo spirito dello Spezia Calcio: questa maglia nella sua storia ne ha viste tante, mi dicono che niente sia mai stato semplice, ma d’altronde i traguardi raggiunti con più fatica sono anche quelli che regalano le maggiori soddisfazioni. I ragazzi sono pronti, preparare una partita così importante in soli due giorni non è certo facile, ma vale lo stesso per i nostri avversari e sappiamo bene che per entrambe le squadre sarà praticamente una finale. Nzola ha lavorato con i compagni e domani sarà tra i convocati che prenderanno parte al match. Questa salvezza da raggiungere passa tra i piedi, il cuore e la testa di ogni singolo elemento”.

La presentazione del match

QUI SPEZIA – Probabile il consueto modulo 4-3-3 per la squadra di Italiano con Provedel tra i pali, pacchetto difensivo composto da Ferrer e Bastoni sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Erlic e Terzi. A centrocampo Maggiore, Ricci e Pobega, mentre il tridente offensivo dovrebbe essere composto da Agudelo, Piccoli e Gyasi.

QUI TORINO – Nicola dovrà fare a meno ancora dello squalificato Linetty. Probabile modulo 3-5-2 con Sirigu in porta e difesa composta da Izzo, Nkoulou e Bremer. In cabina di regia Rincon con Mandragora e Verdi mezzali; Vojvoda e Ansaldi sulle corsie esterne. Coppia d’attacco formata da Belotti e Sanabria.

Le probabili formazioni di Spezia – Torino

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Terzi, Erlic, Bastoni; Maggiore, Ricci, Pobega; Agudelo, Piccoli, Gyasi. Allenatore: Italiano

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Vojvoda, Rincon, Mandragora, Verdi, Ansaldi; Belotti, Sanabria. Allenatore: Nicola

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Spezia – Torino, valevole per la trentasettesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport (canale numero 253 satellite). Per gli abbonati a Sky esiste anche un’altra opzione per assistere al match tra Spezia e Torino, ovvero l’applicazione Sky Go. Tramite questo strumento, potrà essere seguita la partita in streaming su supporti come pc, smartphone e tablet. Infine, c’è un’ulteriore opportunità per godersi le emozioni della sfida ed è NOW: il servizio di streaming e on demand di Sky. Usufruendo di questa possibilità, ovviamente acquistando uno dei pacchetti dedicati, c’è la possibilità di guardare gli eventi più importanti della programmazione proposta da dall’emittente satellitare.

Articoli correlati