Squalificati in Serie A 2021/2022 dopo la 9° giornata: ecco quali

40

logo serie a arancione

Una giornata di squalifica per Soriano e Soumaro del Bologna, Bereszynski della Sampdoria. Ammende per le società di Milan, Bologna e Roma

MILANO – Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 24 e del 25 ottobre 2021, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate.

GARA Soc. ROMA – Soc. NAPOLI

Il Giudice sportivo,

in relazione al coro discriminatorio di matrice razziale nei confronti del calciatore Victor Osimhen (Soc. Napoli) dispone, a cura della Procura Federale, un supplemento di accertamento istruttorio che specifichi nel dettaglio la durata e la dimensione del coro stesso, confermando che il coro non si è ripetuto successivamente agli annunci effettuati, nonché in ordine alla collaborazione della Società Roma per l’individuazione dei responsabili, acquisiti se del caso elementi dai responsabili dell’Ordine pubblico.

a) SOCIETA’

II Giudice sportivo,

premesso che in occasione delle gare disputate nel corso nona giornata sostenitori delle Società Bologna e Milan hanno, in violazione normativa di cui 25 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala):

considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui 29, comma 1. lett. a),  b) e d) CGS, con efficacia esimente,

delibera

di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei loro sostenitori.

Ammenda di € 5.000,00: alla Soc. MILAN per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, recinto di giuoco alcuni petardi e bengala; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 b) CGS.

Ammenda di € 3.000,00: la Soc. BOLOGNA per avere suoi sostenitori, al 34° del primo tempo, lanciato nel recinto di giuoco un petardo; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. D) CGS.

* * * * * * * * *

premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della nona giornata sostenitori delle Società Fiorentina, Internazionale e Juventus hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 25 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);

considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 29, comma 1. lett. a) b) e d) CGS, con efficacia esimente,

delibera

di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei loro sostenitori.

* * * * * * * * *

Ammenda di € 10.000,00: alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, intonato cori insultanti di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria.

b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SOUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

  • SORIANO Roberto per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.
  • SOUMAORO Bakary Adam per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

CALCIATORI NON ESPULSI

SOUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

  • BERESZYNSKI Bartosz (Sampdoria): per comportamento scorretto nei confronti di un avversarlo, gia diffidato (Quinta sanzone)

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

AMMONIZIONE

TERZA SANZIONE

  • MANCINI Gianluca (Roma)

SECONDA SANZIONE

  • ARNAUTOVIC Marko (Bologna)
  • KARSDORP Rick (Roma)
  • PUSSETTO Ignacio (Udinese)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (OUARTA SANZIONE)

  • DE SOUZA SANTOS Samir Caetano (Udinese)
  • RANIERI Luca (Saternitana)
  • STOJANOVIC Petar (Empoli)

TERZA SANZIONE

  • HAAS Nicolas (Empoli)
  • BARELLA Nicolo (Internazionale)
  • CECCHERINI Federico (Hellas Verona)
  • VERETOUT Jordan Marcel (Roma)

SECONDA SANZIONE

  • COLLEY Omar (Sampdoria)
  • FARES Mohamed Salim (Genoa)
  • KALLON Yayah (Genoa)
  • MARCHIZZA Riccardo (Empoli)
  • TONALI Sandro (Milan)
  • CHIELLINI Giorgio (Juventus)
  • PERISIC Ivan (Internazionale)
  • PEZZELLA Giuseppe (Atalanta)
  • PINTO VELOSO Miguel Luis (Hellas Verona)

PRIMA SANZIONE

  • CALABRIA Davide (Milan)
  • CANDREVA Antonio (Sampdoria)
  • CRNIGOJ Domen (Venezia)
  • HENRY Thomas (Venezia)
  • HRISTOV Petko Rosenov (Spezia)
  • OLIVEIRA DA SILVA Rogerio
  • SAELEMAEKERS Alexis Jesse M (Milan)
  • VASQUEZ IBARRA Johan Felipe (Genoa)
  • AKPA AKPRO Jean Daniel (Lazio)
  • GABARRON GIL Patricio (Lazio)
  • LOBO SILVA Alex Sandro (Juventus)
  • LOVATO Matteo (Atalanta)
  • MARIN Razvan Gabriel (Cagliari)
  • MERTENS Dries (Napoli)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO AMMONIZIONE

TERZA SANZIONE

  • POBEGA Tommaso (Torino)

SECONDA SANZIONE

  • BAKUMO ABRAHAM Kevin Ogheneteg (Roma)

PRIMA SANZIONE

  • BALDE DIAO Keita (Cagliari)

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 2.000,00 (PRIMA SANZIONE)

  • PRAET Dennis(Torino): per avere di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria

c) ALLENATORI

ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE (PRIMA SANZIONE) ED AMMENDA DI € 5.000,00

  • GASPERINI Gian Piero (Atalanta): per avere, al 46° del secondo tempo, all’atto del provvedimento di ammonizione rivolto agli Ufficiali di gara espressioni irriguardose; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 5.000,00

  • SPALLETTI Luciano (Napoli): per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, assumendo un atteggiamento ironico, rivolto al Direttore di gara espressioni irrispettose.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

  • DOS SANTOS MOURINHO José (Roma): doppia ammonizione.
  • INZAGHI Simone (Internazionale): per avere, al 43° del secondo tempo, contestato platealmente e con veemenza una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

AMMONITI

PRIMA SANZIONE

  • NUNO SANTOS Luis Da Costa (Roma)

D) DIRIGENTI

AMMENDA DI € 10.000,00

  • DE LAURENTIIS Edoardo (Napoli): per avere, al termine della gara, entrando senza titolo sul terreno di giuoco, rivolto agli Ufficiali di gara, con tono sarcastico, un’espressione irriguardosa; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

AMMENDA DI € 5.000,00

  • FENUCCI Claudio per avere, al gara, negli spogliatoi, atteso l’Arbitro a cui una critica ironica e irrispettosa: infrazione rilevata anche dalla Procura Federale.

Gli importi delle ammende comprese quelle irrogate ai tesserati di cui al presente Comunicato saranno addebitati sul conto campionato delle società.

Articoli correlati