Sudtirol – Genoa 0-0: senza reti al Druso

848

Sudtirol Genoa cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Sudtirol – Genoa di Lunedì 1° maggio 2023 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming il match valido per la 35a giornata di Serie B

BOLZANO – Lunedì 1 maggio 2023, allo Stadio “Druso” di Bolzano, il Sudtirol affronterà Genoa nel big match della sedicesima giornata di ritorno del campionato di Serie B 2022-2023. Calcio di inizio previsto per le ore 15. In palio punti preziosissimi in chiave promozione. I biancorossi padroni di casa sono impegnati a difendere il quarto posto, che permetterebbe loro di bypassare il primo turno dei playoff. I rossoblù lottano per la promozione diretta in Serie A, categoria lasciata al termine della scorsa stagione. Il Südtirol proviene dal pareggio a reti bianche conseguito sabato scorso sul campo della capolista Frosinone, che gli ha consentito di raggiungere quota 53, alle spalle di Bari (60), Genoa (66) e Frosinone (68) e davanti a Parma (51), Cagliari (48) e alla coppia Pisa e Reggina (46). La squadra di Bisoli ha fin qui colto tredici vittorie, quattordici pareggi, sette sconfitte, trentacinque reti all’attivo e trentuno al passivo, di cui 26 punti nelle diciassette gare interne. Il Genoa è reduce dal successo esterno per 1-0 sul campo del Cittadella, propiziato dalla rete di Gudmundsson. Un risultato che ha consentito al Grifone di portarsi a due punti dalla capolista Frosinone e di mantenere inalterato il vantaggio (+6) nei confronti del Bari, conservando il secondo posto che come il primo consente la promozione diretta in A. I rossoblù hanno 66 punti che sono il frutto di diciannove vittorie, dieci pareggi, cinque sconfitte con quarantacinque reti segnate e ventuno incassate, di cui 31 punti nelle diciassette gare esterne. Un solo precedente tra le due gare ufficiali: quello dell’andata quando, all’esordio di Gilardino in panchina, il Genoa si impose col risultato di 2-0. A dirigere il match sarà Marco Di Bello di Brindisi, coadiuvato dagli assistenti Niccolò Pagliardini di Arezzo e Mattia Scarpa di Reggio Emilia. Quarto ufficiale Michele Giordano di Novara. Var on site: Maurizio Mariani di Aprilia; Avar on site: Luigi Rossi di Rovigo. Ospiti dati favoriti con il segno “2” quotato mediamente 1.95.

Tabellino

SÜDTIROL: Poluzzi G., De Col F., Zaro G., Masiello A., Celli A. (dal 36′ st Curto M.), Rover M. (dal 29′ st Cisse M.), Tait F., Belardinelli L. (dal 36′ st Fiordilino L.), Casiraghi D. (dal 43′ st Schiavone A.), Mazzocchi S. (dal 1′ st Lunetta G.), Odogwu R.. A disposizione: Minelli S., Lunetta G., Cisse M., Curto M., Fiordilino L., Schiavone A., Carretta M., Davi S., Giorgini A., Larrivey J., Siega N., Vinetot K. Allenatore: Bisoli P..

GENOA: Martinez J., Bani M., Vogliacco A., Dragusin R., Frendrup M., Sturaro S. (dal 32′ st Jagiello F.), Badelj M., Strootman K., Criscito D. (dal 4′ st Hefti S.), Coda M. (dal 1′ st Ekuban C.), Gudmundsson A.. A disposizione: Semper A., Ekuban C., Hefti S., Jagiello F., Aramu M., Dragus D. M., Lipani L., Matturro Romero A., Puscas G., Sabelli S., Salcedo E., Yalcin G. Allenatore: Gilardino A..

Reti: –

Ammonizioni: al 6′ st Vogliacco A. (Genoa).

Gol annullati: al 10′ st Odogwu R. per fallo (Südtirol).

Formazioni ufficiali di Sudtirol – Genoa

SUDTIROL (4-4-2): Poluzzi; De Col, Zaro, Masiello, Celli; Rover, Tait, Belardinelli, Casiraghi; Mazzocchi, Odogwu. Allenatore: Bisoli.

GENOA (3-5-2): Martinez; Dragusin, Bani, Vogliacco; Frendrup, Sturaro, Badelj, Strootman, Criscito; Gudmundsson, Coda. Allenatore: Gilardino.

Convocati

Sudtirol

Portieri: Poluzzi, Minelli, Marano.
Difensori: Berra, Celli, Curto, Davi, De Col, Giorgini, Masiello, Vinetot, Zaro.
Centrocampisti: Belardinelli, Casiraghi, Fiordilino, Lunetta, Schiavone, Siega, Tait.
Attaccanti: Carretta, Cissé, Larrivey, Mazzocchi, Odogwu, Rover.

Genoa

Portieri: Martinez, Agostino, Semper
Difensori: Bani, Criscito, Dragusin, Hefti, Matturro, Sabelli, Vogliacco
Centrocampisti: Badelj, Frendrup, Jagiello, Lipani, Strootman, Sturaro
Attaccanti: Aramu, Coda, Dragus, Ekuban, Gudmundsson, Puscas, Salcedo, Yalcin

La presentazione del match

QUI SUDTIROL – Bisoli dovrebbe affidarsi al modulo 4-4-1-1 con Poluzzi in porta e con una difesa a quattro formata al centro da Zaro e Masiello e sulle fasce da Curto e Celli. In mezzo al campo Tait e Fiordilino con Da Col e Rover a chiudere la linea di centrocampo. In attacco Mazzocchi e Casiraghi.

QUI GENOA –  Gilardino dovrebbe rispondere col modulo 3-5-2 con Martinez tra i pali e una difesa a tre formata da Bani, Vogliacco e Dragusin. In cabina di regiaBadelj con Frendrup e Strootman mentre sulle corsie esterne dovrebbero agire Sabelli e Criscito. Davanti Coda e Gudmundsson.

Le probabili formazioni di Sudtirol – Genoa

SUDTIROL (4-4-2): Poluzzi; Curto, Zaro, Masiello, Celli; De Col, Tait, Fiordillino, Rover; Mazzocchi; Casiraghi. Allenatore: Bisoli.

GENOA (3-5-2): Martinez; Bani, Vogliacco, Dragusin; Sabelli, Frendrup, Badelj, Strootman, Criscito; Coda, Gudmundsson. Allenatore: Gilardino.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta da:

  • Dazn,  la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale.
  • Sky Sport; in streaming, per i soli abbonati Sky, anche su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.
  • Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv
  • Onefootball