Svizzera tenace anche in 10 ma crolla ai rigori, Spagna in semifinale

3441

Svizzera Spagna Euro 2020 cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Svizzera – Spagna del 2 luglio 2021 in diretta: un gol per tempo con Shaqiri che risponde a Jordi Alba quindi il sofferto finale dopo l’espulsione di Freuler e un insuperabile Sommer. Ma questa volta non riesce l’impresa ai rigori

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO FINALE: SVIZZERA-SPAGNA 2-4 dcr

Esce a testa alta la Svizzera che ha tenuto testa fino alla fine ma dal dischetto più freddi gli spagnoli, vi ringraziamo per l'attenzione e vi ricordiamo fra pochi minuti c'è Belgio - Italia

RIGORI

primo match point per la Spagna, alla battuta Oyarzabal RETE!!! SPAGNA CONQUISTA LA SEMIFINALE!!!

4° rigore Svizzera, batte Vargas ALTO!!!

è la volta di Gerard Moreno RETE! Molto preciso sotto l'incrocio dei pali alla sinistra del portiere che aveva intuito

Akanji per portare avanti la Svizzera ma PARATO!!! Tuffo alla sua destra di Unai che respinge!

Rodri, PARATA di Sommer! Calcia male e i pugni salvano la porta

Schar al tiro PARATA! Conclusione troppo debole, ci mette i pugni Unai Simon!

Olmo al secondo tentativo RETE palla sotto l'incrocio dei pali alla destra di Sommer che aveva intuito

Gavranovic pronto RETE! Spiazzato il portiere e palla alla sua destra

parte Busquets PALO!! Spiazzato Sommer ma legno alla destra del portiere che salva la Svizzera

si parte con Busquets dal dischetto per l'inizio della serie

2° TEMPO SUPPLEMENTARE

16' saranno i rigori a decidere questo primo quarto di finale. Fra pochi istanti li vivremo in diretta. Ricordiamo che dalle 21 al via Belgio - Italia da non perdere

16' giallo per Gabranovic che ha alllontanato il pallone. Il giocatore era diffidato

15' ultimo affondo per la Spagna e 1 minuto di recupero

14' in campo Rodri per Pedri

14' palla dentro di Thiago Alcantara, difesa libera di testa

13' ci prova in area Gerard Moreno ma il suo diagonale di sinistro è lento, blocca a terra Sommer

10' conclusione in area di Olmo con Schar che devia in angolo. Sugli sviluppi colpo di testa di Busquets in anticipo ma palla tra le braccia di Sommer

8' dentro Thiago Alcantara per Pau Torres

7' Llorente pesca in area Olmo ma conclusione alta

6' conclusione in diagonale di Olmo su bel cross di Jordi Alba ma a terra sicuro Sommer!

5' cross dal fondo di Pedri per Llorente e conclusione da due passi murata da una perfetta scivolata di Rodriguez, quindi palla che sbatte sulla mano di Llorente e punizione per la difesa

4' pressing efficace della Spagna che prova a imprimere il massimo sforzo per trovare il gol

3' prova un break della Svizzera sulla destra ma senza riuscire a conquistare un angolo con Mbabu

2' buona chiusura di Akanji che conquista una punizione

si riparte questa volta tocca alla Spagna il calcio d'inizio, riuscirà a evitare i rigori?

1° TEMPO SUPPLEMENTARE

16' si chiude il primo extra time, resta il punteggio di 1-1 e si va al cambio campo

16' conclusione in diagonale ma con traiettoria più centrale e nessun problema per Sommer

15' 1 minuto di recupero

13' conclusione in area di Oyarzabal verso il palo alla destra di Sommer brassimo in tuffo a deviare in angolo e successivamente ad allontanare con un braccio il pallone conquistando anche una punizione. Il portiere svizzero al momento tiene a galla i suoi con diversi interventi

12' fallo in attacco di Gavranovic su Laporte nel tentativo di farsi spazio sulla trequarti offensiva

11' grande intervento di Sommer per Gerard Moreno, conclusione ravvicinata con il mancini e guanti che salvano la porta! Ben tre corner consecutivi, sul terzo l'arbitro vede un fallo in attacco di Laporte su Mbabu

10' doppio cambio nella Svizzera con Mbabu per Widmer e Schar per Zakaria

9' Azpilicueta scarica per Llorente ma diagonale deviato dalla difesa in angolo. Sugli sviluppi Gerard Moreno non trova lo specchio della porta

7' fallo di Widmer su Olmo alla trequarti d'attacco: sulla punizione palla messa dentro ma nulla di fatto

6' su palla recuperata da Busquets palla che arriva appena dentro l'area a Jordi Alba, conclusione centrale alzata in angolo da Sommer! Nulla di fatto sul corner seguente

5' apertura errata di Fassnacht per Vargas e palla in fallo laterale

4' appare un pò stanca la Svizzera che sotto di un uomo per adesso resta a guardare

2' apertura di Pedri per Jordi Alba cross basso per l'inserimento di Gerard Moreno che anticipa il marcatore ma da due passi colpisce fuori con il mancino!

1' primo possesso Spagna che senza fretta fa circolar palla, filtrante di Busquets per Llorente che viene anticipato all'ingresso in area

si parte! Calcio d'avvio battuto dalla Svizzera, in campo Oyarzabal per Ferran Torres

squadre pronte a giocarsi il passaggio del turno ai tempi supplementari

SECONDO TEMPO

95' Fine secondo tempo.

93' Cartellino giallo per Laporte, secondo ammonito del match.

92' Cambi da una parte e dall'altra con Luis Enrique che ha appena mandato in campo Llorente al posto di Koke mentre Petkovic ha appena mandato in campp Fassnacht al posto di Zuber.

91' Spagna che ci sta provando ma la Svizzera non ha corso rischi dopo l'espulsione. Pessimo secondo tempo da parte delle Furie Rosse, incapaci di creare occasioni degne di questo nome.

90' Quattro minuti di recupero.

87' Adesso si gioca negli ultimi 30 metri della metà campo della Svizzera ma la Spagna attacca i ritmi molto bassi, prevedibile la manovra della Nazionale di Luis Enrique. 

85' Si fa vedere la Spagna con Pedri che appoggia per il mancino di Gerard Moreno ma la sua conclusione viene bloccata senza problemi da Sommer. 

84' La Svizzera non ha accusato per niente l'inferiorità numerica mentre la Spagna continua a fare molta fatica a trovare spazi. La Nazionale di Luis Enrique sta pagando la troppa presunzione. 

82' Doppio cambio nella Svizzera con Petkovic che ha appena mandato in campo Sow e Gavranovic al posto di Shaqiri e Seferovic. 

81' Seicento secondi più recupero alla conclusione dei tempi regolamentari con la Svizzera che è in dieci a causa dell'espulsione di Freuler ma è in possesso palla in questa fase. 

79' Fallo di Freuler ai danni di Gerard Moreno e cartellino rosso da parte del direttore di gara, c'è qualche dubbio. Decisione che sembra essere confermata dal VAR. 

78' SVIZZERA IN DIECI! CARTELLINO ROSSO PER FREULER!

77' Torna ad attaccare la Spagna ma la Svizzera chiude ogni spazio a disposizione della Nazionale di Luis Enrique. Si avvicinano i tempi supplementari di questo quarto di finale. 

75' E adesso si fa dura per la Spagna che sembra aver perso lo smalto che l'ha contraddistina nella prima mezz'ora della prima frazione. Inerzia del match dalla parte della Svizzera che ora spinge. 

73' Tutto da rifare per la Spagna che sembra aver accusato il colpo mentre la Svizzera sta trovando un'intensità molto simile rispetto a quella mostrata con la Francia. 

71' Avevamo preannunciato che la Spagna stava giocando con poca intensità, convinta di aver già chiuso la partita, mentre ora la Svizzera è riuscita a pareggiare alla seconda occasione da gol. 

70' Pareggio clamoroso della Svizzera con Shaqiri che sfrutta una carambola tra Laporte e Pau Torres e, servito da Freuler, insacca con il destro a porta vuota, 1-1. 

69' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SVIZZERA! SHAQIRI!

68' Cartellino giallo per Widmer, primo ammonito del match. 

67' Svizzera che ha poco da perdere in questa situazione, visto il punteggio, mentre la Spagna continua a palleggiare come se avesse almeno tre gol di vantaggio. Luis Enrique non è affatto contento di questo atteggiamento. 

65' Prima vera occasione per la Svizzera con Ruben Vargas che serve Zuber, il quale si allunga calciando verso la porta ma Unai Simon respinge in qualche modo. 

63' Poco da raccontare anche in questo secondo tempo con la Svizzera che, dopo un avvio convincente, sta lasciando nuovamente il pallino del gioco nelle mani di una Spagna che gestisce. 

61' Match che non è mai stato spettacolare con la Spagna che, quasi in modo presuntuoso, continua a palleggiare mentre la Svizzera punta a tenere il minimo svantaggio per poi giocarsi tutte le carte. 

60' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara con la Spagna sempre in vantaggio 1-0 sulla Svizzera grazie al gol di Jordi Alba. In questo momento Furie Rosse in semifinale. 

58' Da qualche minuto a questa parte meglio la Svizzera che sta prendendo molto campo conquistando calci d'angolo a ripetizione. Luis Enrique vuole più ritmo da parte della sua squadra. 

57' Svizzera pericolosa con Zakaria che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, colpisce tutto solo di testa ma la sfera si perde a lato di pochissimo. 

56' Cambio nella Spagna con Luis Enrique che ha appena mandato in campo Gerard Moreno al posto di Morata. 

55' Primi dieci minuti di questo secondo tempo che sono andati in archivio con la Spagna che continua a palleggiare senza fretta, Svizzera che sta palesemente aspettando gli ultimi venti minuti per rimontare come accaduto con la Francia.

53' E' un secondo tempo diverso con la Svizzera più volonterosa soprattutto sulle corsie esterne, Spagna che deve alzare i ritmi se vuole chiudere il match contro la Nazionale di Petkovic.

51' Si fa vedere la Spagna con Dani Olmo che scherza Widmer e mette al centro per il colpo di testa di Koke ma la sfera si perde molto alta sopra la traversa.

50' Squadre più lunghe in questo avvio di secondo tempo con la Spagna che sembra aver ripreso in mano il pallino del gioco cercando spesso le verticalizzazioni e il gioco sugli esterni. 

48' La Svizzera sembra aver cominciato questa seconda frazione di gioco con un piglio più aggressivo rispetto al primo tempo, pressa con più intensità la Nazionale di Petkovic. 

47' Nell'intervallo cambio nella Spagna con Luis Enrique che ha mandato in campo Dani Olmo al posto di Sarabia mentre Petkovic non ha effettuato cambi. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Svizzera-Spagna.

PRIMO TEMPO

47' Fine primo tempo.

46' Un minuto di recupero.

43' Vedremo se ci sarà recupero in questa prima frazione visto che, oltre al cambio della Svizzera, non ci sono state grosse interruzioni. 

41' Ricordiamo che la vincente di questo confronto giocherà contro una tra Belgio e Italia. Sempre in possesso palla la Spagna ma senza spingere troppo sull'acceleratore. 

39' Tante interruzioni in questa fase di partita in cui non sta succedendo nulla. Svizzera che si sta accontentando del minimo svantaggio, visto quello che è accaduto con la Francia. 

37' Meno di seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco con la Spagna che ha abbassato subito i ritmi dopo il vantaggio di Jordi Alba. 

35' Torna a farsi vedere la Svizzera con Akanji che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, stacca di testa ma la sfera si perde alta di poco sopra la traversa.

34' Poco da raccontare con la Spagna che si sta accontentando nell'amministrare il vantaggio ma la Svizzera è pienamente in partita, visto il punteggio che sta maturando a San Pietroburgo.

32' Ritmi non trascendentali in questa prima frazione di gioco con la Nazionale di Luis Enrique che fa girare il pallone senza particolare fretta, Svizzera che continua ad aspettare nella sua metà campo. 

30' Prima mezz'ora di match che è andata in archivio con la Spagna che sta gestendo il vantaggio senza problemi, non ha ancora calciato in porta la Svizzera. 

28' Da qualche minuto a questa parte Spagna nuovamente in pressing sulla Svizzera occupando interamente la metà campo della Nazionale di Petkovic. Svizzera che fa molta fatica a prendere campo. 

26' Spagna ad un passo dal raddoppio con Azpilicueta che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, ma Sommer risponde presente blocando in due tempi.

25' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio con i ritmi che si mantengono piuttosto bassi, Spagna sempre in vantaggio 1-0 sulla Svizzera grazie al gol di Jordi Alba. 

23' Cambio obbligato per la Svizzera con Petkovic che ha appena mandato in campo Ruben Vargas al posto dell'infortunato Embolo. 

22' Sta provando ad abbozzare una reazione degna di questo nome la Nazionale elvetica ma i ritmi sono bassi, merito del palleggio della Nazionale di Luis Enrique. 

20' Petkovic sta chiedendo alla sua squadra di alzare pressing e baricentro visto che la Spagna sta gestendo il possesso palla senza particolare fretta, visto anche il punteggio.

18' Spagna ancora pericolosa con un calcio di punizione dal limite di Koke che si perde alta di poco sopra la traversa. Luis Enrique soddisfatto dell'approccio dei suoi giocatori. 

17' Tante soluzioni per la Nazionale di Luis Enrique che può contare anche sull'appoggio degli esterni oltre che al classico palleggio, ottimo inizio di match per la Spagna. 

15' Sta provando ad alzare il pressing la Nazionale di Petkovic che non ha ancora reagito allo svantaggio. Svizzera che viene dalla clamorosa rimonta contro la Francia, sfida poi vinta ai calcio di rigore. 

14' Non ha alcuna fretta la Spagna che coninua a palleggiare nella metà campo di una Svizzera che, ora, sta faticando tantissimo a riprendere il possesso del pallone. In questo momento Furie Rosse in semifinale. 

12' Continua a fare la partita la Nazionale di Luis Enrique che sta provando a legittimare il vantaggio mentre la Svizzera sembra aver accusato il colpo. 

10' Match che, dunque, si sblocca subito con la Spagna che è in vantaggio grazie al nono gol in Nazionale di Jordi Alba. Deviazione decisiva, però, di Zakaria sulla sua conclusione. 

9' Passa in vantaggio la Spagna con Jordi Alba che, sugli sviluppi di un corner, calcia col mancino dal limite trovando la decisiva deviazione di Zakaria, 0-1. 

8' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SPAGNA! JORDI ALBA!

8' La Nazionale di Petkovic chiude molto bene ogni spazio ma quando riparte da sempre l'idea di essere pericolosa. Attacca quasi in massa in contropiede la Svizzera, lascia qualche spazio la Nazionale di Luis Enrique. 

6' Lungo palleggio da parte delle Furie Rosse che stanno provando a trovare spazi tra le maglie di una Svizzera molto chiusa. Sarà questo il canovaccio tattico del match.

5' Comincia ad occupare stabilmente la metà campo della Svizzera la Nazionale di Luis Enrique. Spagna che viene da due successi con cinque gol fatti contro Slovacchia e Croazia. 

3' Ritmi bassi in questo avvio di partita con la Spagna che gestisce il possesso palla mentre la Svizzera aspetta e riparte. Ricordiamo che la vincente giocherà contro una tra Svizzera e Spagna.

1' PARTITI! E' cominciata Svizzera-Spagna!

17.55 I giocatori di Svizzera e Spagna fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia!

17.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi. 

17.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

16.52 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-4-2-1 per la Svizzera con Shaqiri ed Embolo alle spalle di Seferovic mentre la Spagna risponde col 4-3-3 ed il tridente offensivo composto da Ferran Torres, Morata e Sarabia.

16.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Svizzera-Spagna, incontro valido per i quarti di finale di Euro 2020.

IL TABELLINO

SVIZZERA (3-4-2-1): Sommer; Elvedi, Akanji, Rodriguez; Widmer, Freuler, Zakaria, Zuber (92' Fassnacht); Shaqiri (81' Sow), Embolo (23' Ruben Vargas); Seferovic (82' Gavranovic). A disposizione: Mvogo, Kobel, Lotomba, Mbabu, Benito, Comert, Schar, Fernandes, Sow, Fassnacht, Ruben Vargas, Gavranovic. Allenatore: Petkovic 

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Pau Torres (dall'8' sts Thiago Alcantara), Laporte, Jordi Alba; Koke (92' Llorente), Sergio Busquets, Pedri (dal 14' sts Rodri); Ferran Torres (dal 1' pts Oyarzabal), Morata (55' Gerard Moreno), Sarabia (46' Dani Olmo). A disposizione: Sanchez, De Gea, Llorente, Gayà, Eric Garcia, Thiago Alcantara, Rodri, Gerard Moreno, Traoré, Dani Olmo. Allenatore: Luis Enrique 

RETI: 8' Jordi Alba (S), 68' Shaqiri (SV)

AMMONIZIONI: Widmer (SV), Laporte (S), Gabranovic (SV)

ESPULSIONI: Freuler (SV)

RECUPERO: 1' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo, 1' nel primo tempo supplementare e nel secondo

STADIO: Gazprom Arena

Le parole di Petkovic e Luis Enrique

Petkovic: “Dobbiamo avere fame per passare al turno successivo. Da questo momento in poi non posso dire di essere soddisfatto, perché per me il prossimo passo è sempre il più importante. Vogliamo per passare al turno successivo, anche se affrontiamo una delle favorite alla vittoria finale, Xhaka ci mancherà tanto ma per questo mi aspetto che tutti diano qualcosa in più. Non solo per ovviare alla sua assenza ma anche per battere la Spagna. Vogliamo superare il turno, con tutto il rispetto per gli avversari. Dobbiamo crederci e creare nuove emozioni”.

Luis Enrique: “Non so se siamo favoriti. Posso dire che abbiamo una nazionale molto forte e lo abbiamo dimostrato nelle ultime partite: è difficile batterci e da qualche partita stiamo giocando bene. Ora vogliamo andare avanti. Ormai ogni partita è una finale e non si può più sbagliare: se lo fai, torni a casa. Negli ottavi è passata la Svizzera e la cosa buona, o la disgrazia, è che ci conosciamo bene, quindi sarà una partita molto complicata. Loro come gruppo sono una delle migliori squadre di questo torneo, per come pressano e attaccano”.

La presentazione del match

SAN PIETROBURGO – Oggi pomeriggio, venerdì 2 luglio, alle ore 18 si giocherà Svizzera – Spagna, incontro valido per i quarti di finale di Euro 2020. Da una parte c’è la Nazionale di Petkovic che ha staccato il pass per questo turno grazie all’incredibile vittoria, ai calci di rigore, con la Francia dopo aver rimontato fino al 3-3. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Luis Enrique che si è qualificata per i quarti eliminando la Croazia ai tempi supplementari vincendo 5-3. Sono 22 i precedenti tra le due squadre con il bilancio favorevole alla Spagna che ha raccolto 16 vittorie contro 1 solo successo della Svizzera, 5 i pareggi. Per quanto concerne il capitolo delle partite ufficiale il bilancio resta favorevole alle Furie Rosse che hanno raccolto 4 successi contro 1 sola vittoria della Nazionale elvetica, 2 i pareggi. La vincente di questo confronto giocherà le semifinali contro una tra Belgio e Italia. La sfida verrà diretta dall’arbitro inglese Michael Oliver mentre i suoi assistenti saranno Stuart Burt e Simon Bennett. Il quarto uomo sarà Ovidiu Haţegan.

QUI SVIZZERA – Petkovic dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-2-1 con Sommer in porta, pacchetto difensivo composto da Elvedi, Akanji e Rodriguez. A centrocampo Freuler e Zakaria in cabina di regia con Widmer e Zuber sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Shaqiri ed Embolo alle spalle di Seferovic.

QUI SPAGNA – Luis Enrique dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-3 con Unai Simon tra i pali, reparto difensivo composto da Azpilicueta e Jordi Alba sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Eric Garcia e Laporte. A centrocampo Sergio Busquets in cabina di regia con Koke e Pedri mezze ali mentre in attacco tridente offensivo composto da Ferran Torres, Morata e Sarabia.

Le probabili formazioni di Svizzera – Spagna

SVIZZERA (3-4-2-1): Sommer; Elvedi, Akanji, Rodriguez; Widmer, Freuler, Zakaria, Zuber; Shaqiri, Embolo; Seferovic. Allenatore: Petkovic

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Eric Garcia, Laporte, Jordi Alba; Koke, Sergio Busquets, Pedri; Ferran Torres, Morata, Sarabia. Allenatore: Luis Enrique

STADIO: Gazprom Arena

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Svizzera – Spagna, valido per i quarti di finale di Euro 2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Rai 1,  Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Football (203 del satellite, 473 e 484 del digitale terrestre) e Sky Sport (251 del satellite).  Gli abbonati Sky avranno la possibilità di seguire il match tra Svizzera e Spagna in streaming su dispositivi come pc, notebook, tablet e Smartphone, attraverso l’applicazione Sky Go. Un’alternativa è rappresentata da NOW TV, previo l’acquisto di uno dei pacchetti offerti. Anche la Rai proporrà la visione in diretta streaming della gara. Per poter seguire gratuitamente Svizzera-Spagna attraverso i vostri dispositivi, basterà accedere a RaiPlay e registrarsi.

Articoli correlati