Tesseramento volley: cosa cambia al termine dalla stagione 2022/2023

33

assemblea staordinaria fipav 2023

Al Rome Marriott Park Hotel si sono conclusi i lavori della 46° Assemblea Staordinaria FIPAV dove sono state deliberate le modifiche allo statuto

ROMA – Lo scorso 22 gennaio si sono conclusi al Rome Marriott Park Hotel, i lavori della 46esima Assemblea Straordinaria FIPAV per le modifiche allo Statuto Federale. Al termine degli stessi sono state deliberate le modifiche allo statuto che riguardano in particolare il tema del tesseramento. Nello specifico gli articoli 10 bis sugli effetti del tesseramento, l’art. 10 ter sulla durata e il rinnovo del tesseramento e l’art. 69 sull’entrata in vigore. A seguito della votazione andiamo a vedere quali saranno i cambiamenti che entreranno in vigore al termine della corrente stagione 2022/2023:

– Un tesseramento che avrà la durata pari a quella dell’anno sportivo.
– Per anno sportivo s’ intenderà quello che inizia il primo luglio di ogni anno e che termina il 30 giugno dell’anno successivo.
– Alla scadenza del tesseramento l’atleta sarà libero di rinnovare lo stesso con il medesimo associato o di chiedere il tesseramento con altro associato; saranno fatte salve le indennità o i premi, comunque denominati, che in tali casi siano previsti dai Regolamenti federali.
– Nel caso di stipula di un contratto di lavoro sportivo, nelle forme e nei modi previsti dalla legge ed in conformità alle previsioni dei Regolamenti federali, il tesseramento si rinnoverà di anno in anno sportivo per la durata stabilita dal contratto di lavoro sportivo e ne seguirà le vicende.

Il presidente federale, Giuseppe Manfredi ha dichiarato al termine dei lavori: “Questa assemblea vale come una medaglia vinta per la federazione italiana pallavolo. Posso solo dire un sincero grazie a tutti i dirigenti e alle società che sono venuti qui oggi. I numeri della partecipazione sono davvero straordinari e dimostrano come sia stata giusta la decisione di condividere questo importante cambiamento normativo con il nostro movimento”.

VIDEO DELLA 46ESIMA ASSEMBLEA STRAORDINARIA FIPAV