Il top del calcio a 5 all’Emilia-Romagna Arena: dove vedere le partite

33

Sky Sport presenta il nuovo palinsesto: tutte le informazioni

La casa dello sport sta a Sky come l’Emilia-Romagna Arena al calcio a 5. Insieme alla neonata Futsal TV e allo storico accordo con Sky, il palazzetto di Salsomaggiore è una delle basi su cui il calcio a 5 ricerca l’altezza della situazione, nel suo viaggio verso un sogno chiamato Sport Olimpico. Ecco quanto riferisce in un comunicato la Divisionecalcioa5 sulla nuova iniziativa.

UNA CASA ACCOGLIENTE – L’Emilia-Romagna Arena sarà il palcoscenico nel quale si esibirà il top del calcio a 5, maschile e femminile, in un match a categoria a settimana, trasmesso in diretta domenica alle 18.15 da Sky (per la Serie A maschile) e in differita il giorno dopo per la Serie A Femminile. E’ un impianto polivalente, costruito nel 1991, attrezzato ad ospitare manifestazioni di vario tipo, da quest’anno sarà la casa del futsal. Ha già ospitato eventi come l’Opening Day della passata stagione: una casa accogliente ad hoc per il pallone a rimbalzo controllato.

SI PARTE – Domenica 10 ottobre è il giorno dei giorni. L’Emilia-Romagna Arena accenderà le proprie luci per dare inizio alla stagione 2021-22 di futsal. Alle 12.30, in diretta su Futsal TV, le campionesse del Pescara incroceranno i destini del Bitonto (replica su Sky Sport lunedì alle 18.15), alle 18.15 (in diretta con calcio d’inizio alle 18.30) è tempo di maxi sfida Italservice Pesaro e Napoli Futsal. Sarà possibile accedere all’impianto, previa prenotazione di ticket gratuiti, fino a esaurimento posti disponibili, naturalmente Green Pass muniti.

IL PALINSESTO – I match dei campioni e campionesse d’Italia saranno i primi di una lunga serie. Questo il programma di un ottobre pieno, zeppo, di futsal. Olimpus Roma-L84 (martedì 12 ottobre ore 20.45), Ciampino Aniene-Manfredonia (domenica 17 ottobre ore 18.15), Futsal Pescara-L84 (domenica 24 ottobre ore 18.15) e Came Dosson-Meta Catania (domenica 31 ottobre ore 18.15) per il maschile. Tikitaka Francavilla-Bisceglie (domenica 31 ottobre ore 12.30) per la femminile.

Articoli correlati