Tour de France 2020. Vince Ewan, terzo Nizzolo. Alaphilippe resta in giallo

77

Nella volata finale ha la meglio l’australiano Ewan davanti all’irlandese Bennet e a Nizzolo. Maglia gialla ancora al francese Alaphiippe

tour de france

Terza tappa della 107° edizione del Tour de France, in corso di svolgimento dal 29 agosto al 20 settembre a causa del rinvio dovuto alla pandemia di Coronavirus. In programma tre Gran premi della montagna.

La giornata inizia con la fuga, quando  mancavano 167 km all’arrivo, di tre francesi: la maglia a pois Benoit Cosnefroy (AG2R-La Mondiale), Anthony Perez (Cofidis) e Jerome Cousin (Total Direct Énergie).   A transitare in cima al Col du Pilon é il francese Perez (Cofidis). Quando affrontano il Col de la Faye, asperità di terza categoria (5,3 km al 4.8%), i tre fuggitivi hanno 2’00” di vantaggio sul gruppo. Sulla seconda montagna la spunta di nuovo Perez.

Il francese Jerome Cousin (Total Direct Énergie) si stacca e passa per primo sulla terza salita di giornata, con un vantaggio di 3’4122 sugli inseguitori. Benoit Cosnefroy e Nans Peters della AG2R si lanciano all’inseguimento di Cousin in discesa, ma vengono ripresi dal gruppo. Cousin continua in solitaria e quando mancano 60 km all’arrivo ha un vantaggio di 1’46”. Viene ripreso a 16 km dall’arrivo dal gruppo.

In volata la spunta il velocista australiano della Lotto-Soudal Caleb Ewan, davanti all’irlandese Sam Bennett (Deceuninck). Terzo posto per Giacomo Nizzolo (NTT Pro Cycling). Alaphilippe resta in giallo.

Articoli correlati