Coppa Italia, Udinese – Crotone 4-0: poker dei bianconeri

768

Udinese Crotone cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Udinese – Crotone di martedì 14 dicembre 2021 in diretta: pomeriggio tranquilla per la squadra di Cioffi che chiude i conti già dopo il primo tempo. Nel prossimo turno affronterà la Lazio

UDINE – Martedì 14 dicembre 2021, alle ore 18:00 verrà disputata la partita Udinese – Crotone, gara valida per il secondo turno del campionato di Coppa Italia 2021/2022. Da una parte del campo troviamo la formazione di casa friulana allenata da Gabriele Cioffi, che nel corso delle ultime due giornate di campionato ha trovato una sconfitta e un pareggio, rispettivamente contro Empoli e Milan. La formazione friulana attualmente occupa la 15a posizione nella classifica di Serie A, a quota 17 punti. Dall’altra parte del campo troviamo invece la formazione calabrese allenata da Francesco Modesto, che arriva invece dalla recentissima sconfitta esterna contro la Cremonese, lo scorso venerdì 10 dicembre. Con soli 8 punti, attualmente il Crotone occupa la 18a posizione nella classifica, a pari merito con il Pordenone. In vetta alla classifica di Serie B c’è invece il Pisa con 35 punti, seguito da Brescia – a quota 33 punti – Lecce, Benevento e Monza, queste ultime tre con 31 punti. Sono tre i precedenti tra le sue compagini con il bilancio di una vittoria dell’Udinese, un pareggio e una affermazione del Crotone.

Cronaca della partita

PRIMO TEMPO

Al 6′ primo tentativo da fuori area per Pussetto su sponda di Success ma rasoterra abbondantemente a lato. Su punizione di Samardzic, buon inserimento di De Maio ma il colpo di testa da due passi termina alto ma gioco fermo per offside. Al 20′ vantaggio Udinese: sulla sinistra appoggio di Makengo per Success, cross basso dal fondo per Pussetto bravo ad aprire il piatto destro e a infilare in diagonale Saro. Nell’occasione difesa del Crotone ha lasciato troppo spazio alla manovra bianconera. Raddoppio dell’Udinese al 28′: su corner dalla destra, colpo di testa preciso sul primo palo di De Maio, colpevolmente lasciato colpire da due passi. Buona conclusione di Success da fuori area con il destro a giro ma sfera che sorvola l’incrocio dei pali alla sinistra del portiere al 33′. Al 41′ arriva il 3-0 per l’Udinese: su rigore concesso dal dischetto palla a Success che con un rasoterra spiazza il portiere calciando all’angolo alla sua destra. Senza recupero si chiude il primo tempo con il 3-0 dell’Udinese sul Crotone.

SECONDO TEMPO

Dentro Kargbo per Maric, Pulici per Zanellato e Paz per Nedelcearu nel Crotone, Molina per Makengo nell’Udinese le novità all’intervallo. Prima occasione gol di Samardzic al decimo con un tiro rasoterra insidioso dal limite dell’area respinto da Saro che blocca in due tempi. Tentativo con l’esterno destro a centro area di Success ma mira errata, palla sul fondo al 13′. Bella conclusione dal vertice sinistro dell’area al limite con il destro a giro, sfera verso l’incrocio dei pali alla sinistra di Saro bravo a tuffarsi e a salvare i pali. Al 17′ poker dell’Udinese: spunto centrale di Pussetto che calcia con il destro e palla all’angolino alla destra di Saro che non può arrivarci. Al 31′ tentativo con il sinistro di Nestorovski che si ferma sul palo a Saro battuto. Apprezzabile conclusione al 40′ di Forestieri ma sul suo diagonale Saro si tuffa di pugni e salva con l’aiuto del palo. Senza recupero anche in questa ripresa. Si chiude 4-0 Udinese – Crotone e bianconeri che nel prossimo turno affronteranno la Lazio.

Tabellino

UDINESE: Padelli D., De Maio S., Jajalo M. (dal 20′ st Arslan T.), Makengo J. (dal 1′ st Molina N.),  Perez N., Pussetto I. (dal 19′ st Nestorovski I.), Samardzic L., Samir (dal 13′ st Forestieri F.), Soppy B., Success I., Zeegelaar M.. A disposizione: Carnelos M., Silvestri M., Arslan T., Becao R., Beto, Deulofeu G., Forestieri F., Molina N., Nestorovski I., Nuytinck B., Udogie D., Walace Allenatore: Cioffi G..

CROTONE: Saro G., Borello G., Cuomo G., Donsah G., Maric M. (dal 1′ st Kargbo A.), Mogos V. (dal 17′ st Giannotti P.), Nedelcearu I. (dal 1′ st Paz N.), Rojas L., Sala M. (dal 28′ st Visentin S.), Schiro T., Zanellato N. (dal 1′ st Vulic M.). A disposizione: Contini N., Festa M., Canestrelli S., D’Aprile G., Estevez N., Giannotti P., Kargbo A., Oddei B., Paz N., Tutyskinas A., Visentin S., Vulic M. Allenatore: Modesto F..

Reti: al 20′ pt Pussetto I. (Udinese), al 28′ pt De Maio S. (Udinese), al 41′ pt Success I. (Udinese), al 17′ st Pussetto I. (Udinese).

Ammonizioni: al 36′ pt Jajalo M. (Udinese), al 38′ st Zeegelaar M. (Udinese).

Formazioni ufficiali

UDINESE: Padelli D., De Maio S., Jajalo M., Makengo J., Perez N., Pussetto I., Samardzic L., Samir, Soppy B., Success I., Zeegelaar M.. A disposizione: Silvestri M., Carnelos M., Arslan T., Becao R., Beto, Deulofeu G., Forestieri F., Molina N., Nestorovski I., Nuytinck B., Udogie D., Walace Allenatore: Cioffi G..

CROTONE: Saro G., Borello G., Cuomo G., Donsah G., Maric M., Mogos V., Nedelcearu I., Rojas L., Sala M., Schiro T., Zanellato N.. A disposizione: Contini N., Festa M., Canestrelli S., D’Aprile G., Estevez N., Giannotti P., Kargbo A., Oddei B., Paz N., Tutyskinas A., Visentin S., Vulic M. Allenatore: Modesto F..

I convocati dell’Udinese

PORTIERI: 1 Silvestri; 20 Padelli; 65 Carnelos
DIFENSORI: 2 Perez; 3; Samir; 4 Zeegelaar; 16 Molina; 17 Nuytinck; 50 Becao; 87 De Maio; 93 Soppy
CENTROCAMPISTI: 5 Arslan; 6 Makengo; 8 Jajalo; 11 Walace; 13 Udogie; 24 Samardzic
ATTACCANTI: 7 Success; 9 Beto; 10 Deulofeu; 23 Pussetto; 30 Nestorovski; 45 Forestieri

Le dichiarazioni di Modesto

“Si ricomincia da zero perché l’importante è resettare tutto, quindi bisogna ripartire con la mentalità giusta perché è un’annata in cui bisogna soffrire tanto per raggiungere un obiettivo che è di tutti. Conosciamo la squadra e quello che possono dare, in queste partite dovremmo dare l’impegno massimale e bisogna ripartire da uomini che credono in quello che si fa”.

L’arbitro

Sarà il Sig. Gualtieri di Asti a dirigere il match, coadiuvato dagli assistenti Tolfo e Fontemurato; quarto uomo ufficiale. Al VAR Nasca, assistente AVAR.

La presentazione del match

QUI UDINESE – La formazione di casa potrebbe affidarsi al modulo 3-4-3, con Perez, Becao e Nuytinck in posizione arretrata. A centrocampo troviamo Arslan, Walace, Molina e Udogie, alle spalle del tridente d’attacco composto da Success, Beto e Deulofeu.

QUI CROTONE – I calabresi guidati da mister Modesto potrebbero scendere in campo con il modulo 4-3-3, schierando dal 1° minuto Molina, Nedelcearu, Canestrelli e Sala in difesa, alle spalle della cerniera formata dal terzetto Estevez-Benali-Donsah. In attacco troviamo il tridente composto da Oddei, Maric e Kargbo.

Le probabili formazioni di Udinese – Crotone

UDINESE (3-4-3): Silvestri; Perez, Becao, Nuytinck; Arslan, Walace, Molina, Udogie; Success, Beto, Deulofeu. Allenatore: Gabriele Cioffi

CROTONE (4-3-3): Festa; Molina, Nedelcearu, Canestrelli, Sala; Estevez, Benali, Donsah; Oddei, Maric, Kargbo. Allenatore: Francesco Modesto

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Udinese – Crotone, valido per i sedicesimi di finale del campionato di Coppa Italia 2021/2022, verrà trasmesso in diretta su Italia 1 (sul 6° canale del digitale terrestre); potrà essere seguita anche su Sport MediasetMediaset Play.

Articoli correlati