UEFA, approvato il nuovo format della Champions League

10

Pochi minuti fa, in Svizzera, è stato approvato il nuovo format della UEFA Champions League che prenderà il via nel 2024.

MONTREUX – E’ in corso la riunione del Comitato Esecutivo della UEFA. Poco fa, secondo fonti vicine alla massima organizzazione calcistica per club europei, è stato approvato il nuovo format della Champions League che prenderà il via nel 2024. Tra i club votanti anche il PSG che, almeno per il momento, non ha preso parte alla nuova Superlega. A partire della stagione 2024/2025, dunque, la massima competizione europea per club conterà 36 club contro i 32 attuali. Modificato radicalmente anche il percorso che le squadre dovranno affrontare nella competizione: ogni club giocherà una fase regolare di 10 partite invece che di sei. La classifica sarà unica e il programma sarà stabilito in base alle teste di serie. La nuova proposta di format vede poi l’Europa League ampliata a otto turni con una classifica unica a 32 squadre, una variante del modello svizzero utilizzato nei tornei di scacchi. Dalla prossima stagione, inoltre, debutterà la Conference League che dovrebbe avere sei turni sempre con una classifica a 32 squadre con play-off a partire dagli ottavi di finale.

Articoli correlati