UEFA Nations League 2022/2023, 3° giornata: il programma completo

29

UEFA Nations League

Inghilterra – Italia, Germania – Ungheria, Svizzera – Spagna e Danimarca – Croazia tra le sfide clou della terza giornata di UEFA Nations League

La terza edizione della UEFA Nations League prosegue con la terza giornata, che prenderà il via giovedì 9 giugno. Il Portogallo di Cristiano Ronaldo sfiderà la Repubblica Ceca del nuovo astro Haaland, capocannoniere di questo torneo ma sarà soprattutto il turno della grande rivincita della finale dello scorso anno al Campionato Europeo tra Inghilterra e Italia. Altra sfide “classiche” sono quelle tra Germania e Ungheria e tra Svizzera e Spagna mentre il Belgio cercherà di confermare contro il Galles la buona prestazione contro la Polonia. Interessanti anche Austria – Francia e Danimarca – Croazia.

Nella Lega B la capolista del Gruppo 4 Norvegia ospiterà il fanalino di coda Slovenia mentre la Svezia se la vedrà con la Serbia. Albania e Israele andranno in cerca dei primi punti mentre la Repubblica d’Irlanda contro la Scozia proverà a interrompere la striscia di dodici partite senza vittorie in Nations League.

Nella Lega C Turchia, Grecia, Kazakistan e Georgia ripartiranno a punteggio pieno mentre l’Irlanda del Nord cercherà contro il Kosovo la sua prima vittoria. In Lega D scontro al vertice per entrambi i gironi con Malta – Estonia e Moldavia – Lettonia.

Il programma della terza giornata

Giovedì 9 giugno

Gruppo A2

Portogallo – Repubblica Ceca

Svizzera – Spagna

Gruppo B4

Norvegia – Slovenia

Svezia – Serbia

Gruppo C2

Grecia – Cipro

Kosovo – Irlanda del Nord

Gruppo C4

Gibilterra – Bulgaria

Macedonia del Nord – Georgia

Gruppo

D2 Malta – Estonia

Venerdì 10 giugno

Gruppo A1

Austria – Francia

Danimarca – Croazia

Gruppo B2

Albania – Israele

Russia (sospesa fino a nuovo avviso) – Islanda

Gruppo C3

Azerbaijan – Slovacchia (18:00)

Bielorussia – Kazakistan

Gruppo D1

Moldavia – Lettonia (18:00)

Andorra – Liechtenstein

Sabato 11 giugno

Gruppo A3

Inghilterra – Italia

Ungheria – Germania

Gruppo A4

Olanda – Polonia

Galles – Belgio

Gruppo B1

Repubblica d’Irlanda – Scozia (18:00)

Ucraina – Armenia (15:00)

Gruppo B3

Montenegro – Bosnia-Erzegovina

Romania – Finlandia

Gruppo C1

Isole Faroe – Lituania

Lussemburgo – Turchia