Serie B, Venezia – Bari 1-2: Cheddira decisivo nel finale

890

Venezia Bari cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Venezia – Bari di sabato 8 ottobre 2022 in diretta: in avvio di ripresa pugliesi avanti con Antenucci ma raggiunti da Ceccaroni ma nel finale arriva il punto che decide il match

VENEZIA – Sabato 8 ottobre, allo Stadio “Pierpaolo Penzo”, andrà in scena Venezia – Bari, gara valida per l’ottava giornata del campionato di Serie B 2022-2023: calcio di inizio alle 14:00.  Da un lato, la formazione di Ivan Javorcic, che viene dal successo esterno per 1-4 contro il Cagliari ed é tredicesima con 8 punti, frutto di due vittorie, due pareggi e due sconfitte, dieci gol fatti e nove subiti. Dall’altra quella di Michele Mignani, reduce dal 6-2 rifilato al Brescia e prima, a pari merito proprio con i lombardi e con la Reggina, a quota 15, con un percorso di quattro partite vinte e tre pareggiate, sedici reti realizzate e otto incassate. Sono trentatré i precedenti in Serie B tra le due compagini, con un bilancio di quindici vittorie dei lagunari, otto pareggi e nove affermazioni dei pugliesi. L’ultimo confronto risale al 3 febbraio 2018 quando il Venezia si impose per 3-1. A dirigere il match sarà Antonio Giua della sezione di Olbia, coadiuvato dagli assistenti Stefano Del Giovane della sezione di Albano Laziale e Christian Rossi della sezione di La Spezia. Quarto ufficiale sarà Alessandro Di Graci della sezione di Como, mentre al VAR ci sarà Aleandro Di Paolo di Avezzano, assistito da Salvatore Affatato.

Tabellino

VENEZIA: Joronen J., Andersen M. K. (dal 9′ st Tessmann T.), Busio G. (dal 29′ st Fiordilino L.), Ceccaroni P., Cuisance M. (dal 39′ st Johnsen D.), Haps R., Modolo M., Novakovich A. (dal 9′ st Cheryshev D.), Pohjanpalo J., Wisniewski P., Zampano F. (dal 39′ st Pierini N.). A disposizione: Bruno, Candela A., Ceppitelli L., Cheryshev D., de Vries J., Fiordilino L., Johnsen D., Pierini N., St.Clair H., Svoboda M., Tessmann T., Zabala F. Allenatore: Javorcic I..

BARI: Caprile E., Antenucci M. (dal 26′ st Salcedo E.), Bellomo N. (dal 26′ st D’Errico A.), Cheddira W. (dal 45′ st Terranova E.), Di Cesare V., Folorunsho M., Maiello R., Maita M. (dal 32′ st Benedetti L.), Pucino R., Ricci G. (dal 44′ st Mazzotta A.), Vicari F.. A disposizione: Frattali P., Benedetti L., Botta R., Ceter D., D’Errico A., Dorval M., Mallamo A., Mazzotta A., Salcedo E., Scheidler A., Terranova E., Zuzek Z. Allenatore: Mignani M..

Reti: al 25′ st Ceccaroni P. (Venezia) al 1′ st Antenucci M. (Bari) , al 38′ st Cheddira W. (Bari) .

Ammonizioni: al 14′ st Haps R. (Venezia), al 37′ st Joronen J. (Venezia) al 4′ st Antenucci M. (Bari), al 11′ st Di Cesare V. (Bari), al 14′ st Pucino R. (Bari).

Presentazione del match

QUI VENEZIA – Javorcic dovrebbe affidarsi al modulo 3-4-1-2schierando Joronen tra i pali e una difesa a tre composta da Wisniewski, Modolo e Ceccaroni;. In cabina di regia Andersen con Busio e Haps mentre sulle crsie esterne agiranno Zampano e Cuisance. Davanti Pohjanpalo e Novakovich.

QUI BARI – Mignani dovrebbe rispondere con il modulo al 4-3-1-2. In porta Caprile, in difesa Dorval, Di Cesare, Vicari, Ricci. I tre di centrocampo saranno Maita, Maiello e Folorunsho. Coppia di attacco composta da Cheddira e Antonucci e supportata all’unico trequartista Bellomo.

Le probabili formazioni di Venezia – Bari

VENEZIA (3-4-1-2): Joronen; Wisniewski, Modolo, Ceccaroni; Zampano, Busio, Andersen, Haps; Cuisance; Pohjanpalo, Novakovich. Allenatore: Javorcic.

BARI (4-3-1-2): Caprile; Dorval, Di Cesare, Vicari, Ricci; Maita, Maiello, Folorunsho; Bellomo; Cheddira, Antenucci. Allenatore: Mignani.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso su Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport, su OneFootball e anche su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.